È morta Oriana Fallaci

15 09 2006
Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Credits: Ansa

Un nostro lettore ha scritto questo messaggio nei nostri forum. Siete d'accordo?

Addio Oriana, come non ricordare in questo giorno, le tue parole: "Vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non si può sottrarre. "Un inno alla rabbia e all'orgoglio che tutti noi occidentali dovremmo avere di fronte alla minaccia, sempre più incombente, del terrorrismo e islalismo radicale che ci porterà, se non combattuto all'annullamento della nostra millennaria civiltà cristiana.

Foto

Se sia stata una delle voci più importanti del giornalismo mondiale o una giornalista mitomane (putroppo è un difetto frequente nella categoria) decidetelo voi. Noi vi proponiamo queste immagini

Riproduzione riservata