Tra televisione e amore, chi è Elisa Isoardi

06 03 2018 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Trentacinque anni, occhi verdi, originaria del cuneese, dopo un passato da miss ha scelto di seguire la sua passione per la televisione. Sta insieme a Matteo Salvini dal 2015 (tradimento compreso) e conduce “Buono a Sapersi” in Rai

Se prima la sua maggiore fonte d'ispirazione era Antonella Clerici con la sua Prova del cuoco, ora Elisa Isoardi potrebbe dover guardare a Brigitte Macron o a Melania Trump con altri occhi.

Per i suoi fan sui social, è già First Lady. Il suo nome sale alla ribalta della cronaca politica e non solo di quella rosa. Sì, perché la compagna di Matteo Salvini, il leader della Lega uscito vincitore (anche se insieme al M5S) dalle Elezioni Politiche potrebbe non doversi occupare più solamente di agrumi, ortaggi o cereali nella trasmissione di RaiUno Buono a sapersi (peraltro è una delle candidate di punta a sostituire Antonellina in caso dovesse davvero lasciare la conduzione) ma andare incontro a obblighi e doveri ben diversi.

Nata in provincia di Cuneo il 27 dicembre del 1982, Elisa ha iniziato la sua carriera come modella per guadagnare quel poco che le bastava per essere più indipendente. Diplomata geometra in un collegio cattolico, la Isoardi cresce solo con la mamma cui è legatissima e ammette di aver recuperato il rapporto con il padre solo da grande. Alta 1,80, capelli color cioccolato e occhi verde mare, Elisa Isoardi si è fatta notare oltre che per la sua bellezza, anche per la sua discrezione e professionalità: ha studiato per anni teatro a Roma ma poi ha preferito la televisione tanto da sostituire l'esplosiva Clerici sull'ammiraglia e farsi amare dal pubblico.

Anche nella vita privata (tradimento scoperto a parte) è sempre stata discreta e riservata: nei primi anni di liaison, la conduttrice aveva preferito fare un passo indietro con poche uscite pubbliche in coppia, ancora meno interviste o confidenze. Poi, dopo un paio d'anni, nel 2016, la svolta a mezzo stampa: "Con Matteo Salvini è un periodo di profonda felicità". A unirli, ha fatto sapere Elisa, le stesse passioni: la montagna, il cibo dell’orto e il rispetto dell’ambiente e delle tradizioni.

Chissà come sarà questa nuova 'signora' della politica italiana...

Riproduzione riservata