Festival di Sanremo 2018: la scaletta della serata finale in attesa del vincitore

Credits: Getty Images
/5
di

Alessia Sironi

La più attesa è Laura Pausini dopo il forfait della prima serata causa laringite. E poi Fiorella Mannoia, che potrebbe perfino duettare con la Pausini. Il trio Nek-Pezzali-Renga e Luca Marinelli. Ma si fanno insistenti anche le voci di un ritorno di Fiorello

Dopo la quarta serata, quella dei duetti, Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Piefrancesco Favino sono definitivamente promossi.

Che piacciano o meno le idee del 'dittatore artistico', la simpatia spumeggiante della bionda svizzera e l'ironia dell'attore, doppiatore, imitatore, insomma superstar romana, questo Festival di Sanremo, secondo gli esperti, è stato il più travolgente degli ultimi 20 anni. "Sarà la festa della musica italiana", aveva promesso Baglioni prima dell'inizio. E così è stato. Niente star hollywoodiane al teatro Ariston, pochi artisti internazionali ma una lunga lista di ospiti diventata sempre più tricolore.

E il risultato è notevole: quasi 11 milioni di telespettatori con una media del 50% di share. I calcoli sono subito fatti e bisogna risalire al lontano 1999, al Festival condotto da Fabio Fazio, per trovare uno share più alto. C’è stato un grande intreccio tra cantanti in gara e musica e ognuno a modo suo ha dato un contributo importante riuscendo a creare un prodotto televisivo forse più completo di altre edizioni.

E così tra audience e share, cresce l'attesa per la finale di questo Sanremo 2018 e per conoscere il nome del vincitore (anzi del trio che salirà sul podio) di questa 68esima edizione della kermesse musicale dei record.

Cosa succederà nel corso della serata finale? Le anticipazioni ufficiali rivelano che l'attenzione sarà incentrata soprattutto sulla gara dei 20 Big che dovranno dare il meglio di loro esibendosi nuovamente sul palco dell'Ariston per l'ultima volta in attesa del verdetto finale del pubblico. Già, perché questa sera sarà proprio il pubblico da casa con il televoto ad avere il ruolo più importante nella scelta del trionfatore.

E ora veniamo agli ospiti che calcheranno il palco dell'Ariston: la più attesa è sicuramente Laura Pausini che finalmente si esibirà dal vivo dopo il forfait della prima serata causa laringite. In conferenza stampa pre-Festival Baglioni ha confermato anche la presenza di Fiorella Mannoia (che, a quanto dicono le indiscrezioni, potrebbe perfino duettare con la Pausini). Poi tocca al trio Nek-Max Pezzali-Francesco Renga in tour insieme con 'Duri da battere' e infine a Luca Marinelli, volto di Fabrizio De André - Principe libero.

Si fanno inoltre sempre più insistenti le voci di un possibile ritorno di Fiorello sul palco della finalissima e c'è addirittura chi spera che il mattatore sicialiano possa essere il protagonista di tutta la serata conclusiva. Ma questa volta dovremo aspettare le 21 per scoprirlo perché dai diretti interessati non è trapelato nulla.

Tutto sul Festival di Sanremo 2018: le canzoni, i cantanti, i presentatori e gli ospiti

Vai allo speciale Sanremo di Tv Sorrisi e Canzoni

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te