Lady Diana, icona di stile senza tempo. Oggi come ieri

Credits: Getty Images
5/5
di

Alessia Sironi

La principessa del popolo è stata in grado nella sua breve vita di lanciare mode e stili unici che ancora oggi, ad oltre 20 anni dalla sua scomparsa, tornano a far parte della nostra quotidianità: ecco i pezzi del suo armadio che non possono mancare nel tuo!

Nata il 1° luglio 1961, Lady Diana muore tragicamente il 31 agosto 1997 a soli 36 anni. Noi però vogliamo ricordarla nei suoi momenti più belli e come icona di stile senza tempo quale era. Con la sua eleganza innata, ci piace pensarla tra una sfilata di alta moda a Parigi e un evento benefico nell'amata Londra,  oppure al largo delle acque di quella Sardegna che tanto adorava e che (forse) l'ha vista felice per l'ultima volta.

Lady Diana è stata una donna dallo stile unico e irripetibile, mai dimenticata forse anche perché con il suo look disinvolto e trendy (ricordiamoci che stiamo parlando degli anni Ottanta e Novanta), oltre ad aver dato uno scossone alla Monarchia, ha rivoltato e stravolto le regole di un'etichetta troppo rigida

I jeans, le salopette, le sneakers alte, le camicie oversize, i ciclisti, gli stivali rossi, gli occhiali bianchi, gli abiti monospalla e le giacche maschili doppiopetto: tutte concessioni e azzardi che poteva risultare sfrontati nei confronti della Casa Reale inglese ma che la dolcezza di Diana ha fatto suoi e tramandato ai "posteri". 

E non stiamo parlando solo di Kate e Meghan, ma di stili unici che ricorrono ancora oggi: scopri i pezzi che ci ha lasciato Lady Di e che non puoi non avere nel tuo guardaroba

La salopette

Gli abiti a pois

Il monospalla

Il blazer blu doppiopetto

I jeans

La camicia oversize

Gli occhiali bianchi

Gli stivali rossi

I "ciclisti" con le sneakers alte

Il riciclo creativo

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te