Notte degli Oscar: perché l’abito bianco vince sempre la statuetta

Credits: Getty Images
/5
di

Alessia Sironi

In attesa di scoprire come vestiranno le dive la notte del prossimo 4 marzo abbiamo ripercorso la storia degli Academy scegliendo gli abiti bianchi più eleganti indossati dalle star 

Può donarti o meno, ma quando avvolge la tua pelle, ti senti forte, sicura e a tuo agio. Già, perché il segreto del tuo benessere sta tutto nel colore. E il bianco, che comprende tutti i colori dello spettro luminoso, simboleggia la vitalità. È un non-colore fresco ed energico, è esigente, adatto a un corpo sottile e a una robusta autostima. Non è sempre facile da portare. E certamente non è per tutti. Ma chi decide di indossarlo comunica sicurezza e rivendica se stesso con orgoglio. Il total white, esattamente come il nero, è estremo e regala una nota di eleganza estrema.

Vi bastano queste motivazioni per capire perché, oltre ad essere una nuance vincente, viene scelto dalle attrici per calcare il red carpet?

L'appeal che il total white nella Notte degli Oscar ha sul pubblico è indescrivibile: in quel momento gli occhi del mondo sono tutti puntati su Los Angeles e sul Dolby Theatre.

Romantici ed legantissimi, anche se talvolta un tantino eccessivi, gli abiti scelti dalle star con settimane di prove, ripensamenti e tentennamenti entrano nella storia del costume proprio durante gli Academy Awards. Il lavoro degli stylist nei mesi precedenti questa notte magica si regge su due importanti equilibri: trovare un abito che rappresenti al meglio le particolarità di uno stilista e i gusti dell’attrice e mantenere insieme originalità e senso della misura. Vi sembra poco?

Solitamente quando un’attrice decide (su consiglio della stylist di fiducia, naturalmente) che vestito indossare, lo prova più volte, fino a un paio di giorni prma della cerimonia per accertarsi che 'calzi' perfettamente. Alcuni stilisti creano un abito su misura per l’attrice che vestono, altri riadattano abiti che hanno già sfilato in passerella. Ma il bello è che le attrici non sborsano un centesimo, o meglio, un dollaro, per i vestiti che indossano per gli Oscar, né sono pagate dalle aziende per farlo. Chi non vorrebbe essere al loro posto?

In attesa di scoprire come vestiranno le dive la notte del prossimo 4 marzo abbiamo ripercorso la storia degli Academy scegliendo gli abiti bianchi più belli indossati negli ultimi anni.

  • 1 25
    Credits: Getty Images

    Angelina Jolie

  • 2 25
    Credits: Getty Images

    Meryl Streep

  • 3 25
    Credits: Getty Images

    Vanessa Paradis

  • 4 25
    Credits: Getty Images

    Naomi Watts

  • 5 25
    Credits: Getty Images

    Olivia Wilde

  • 6 25
    Credits: Getty Images

    Natalie Portman

  • 7 25
    Credits: Getty Images

    Julianne Moore

  • 8 25
    Credits: Getty Images

    Lupita Nyong'o

  • 9 25
    Credits: Getty Images

    Rene Russo

  • 10 25
    Credits: Getty Images

    Claire Danes

  • 11 25
    Credits: Getty Images

    Celine Dion

  • 12 25
    Credits: Getty Images

    Jessica Biel

  • 13 25

    Diane Kruger

  • 14 25
    Credits: Getty Images

    Penelope Cruz

  • 15 25
    Credits: Getty Images

    Sarah Jessica Parker

  • 16 25
    Credits: Getty Images

    Lindsay Lohan

  • 17 25
    Credits: Getty Images

    Renée Zellweger

  • 18 25
    Credits: Getty Images

    Sandra Bullock

  • 19 25
    Credits: Getty Images

    Cameron Diaz

  • 20 25

    Sigourney Wearver

  • 21 25

    Cindy Crawford

  • 22 25

    Cher

  • 23 25

    Natalie Wood

  • 24 25

    Julie Andrews

  • 25 25

    Ingrid Bergman

Scelti per te