I distretti emergenti di New York

28 08 2015

NEL SEAPORT DISTRICT trovi gli abiti hypster e i negozi temporanei

Una delle viste migliori sul ponte di Brooklyn è quella che si ha dalla vecchia Marina, l’Old Seaport District, che si estende tra Fulton e Dover Street e da Pearl Street all’East River. Un tempo porto fiorente, poi caduto in disuso, oggi è protagonista di un grande progetto di rivalutazione. E persino tu puoi contribuire alla rinascita con una donazione (scrivi a: info@oldseaportny.com).

Se vuoi immergerti nell’atmosfera hypster tipica di questo quartiere, punta alle aree-prato dove puoi accomodarti sulle sdraio in attesa di spettacoli live e dj set. Fermati nei wine bar, i burger gourmet o nei pub dove Thomas Edison ordinava la sua adorata pinta di Guinness. Entra ed esci dai vecchi container dove trovano spazio i pop-up shops, negozi temporanei che durano il tempo di una stagione. Vuoi sapere cosa va di moda adesso? Cerca su southstreetseaport.com e fatti un’idea degli acquisti che potrai fare nel periodo che ti interessa (dai giovani stilisti alle caramelle design, dalle stamperie con vecchie presse ai jeans vintage dipinti a mano).

E poi ci sono gli eventi che animano questo dinamico quadrilatero come i mercati notturni, i raduni di cani bulldog, gli street party e le sessioni di yoga. Al Pier 17 vedrai grande fermento per il nuovo edificio in vetro della Howard Hughes Corporation che sarà pronto nel 2016 con negozi e ristoranti (howardhughes.com).