Addio ai doni degli ex (è lecito riciclarli online)

Credits: Shutterstock
/5
di

Geppi Cucciari

Un'opinione di:
Sarda «con orgoglio», dopo la laurea in Legge a Milano, è entrata a far parte del famoso...

In Rete si possono riciclare non solo i doni di Natale, ma anche i regali di compleanno sbagliati e quelli ormai sgraditi di fidanzati da dimenticare. La campagna “Exinvendita” permette di fare spazio nella mente, nei cuori e nei cassetti con un gesto catartico.

Tutte noi abbiamo incontrato un uomo appartenente all’esigua categoria di chi sa fare i regali: indovina le taglie, i colori, precorre le mode, sente cosa manca e pone rimedio. Ma più spesso nella nostra vita ci saranno stati parenti e compagni che, nonostante l’indiscusso impegno, hanno donato quadri brutti (e dove li nascondi?), borse prive di senso, scarpe scomode, intimo che neppure Dita Von Teese a Capodanno.

Secondo il principio della gratuità, rimettiamo tutto ciò in circolo. Se poi ci ricorda un uomo con cui è avvenuta una rottura drammatica, facciamoci un regalo: cancelliamo il suo numero e non controlliamo quando è in linea, sotto il profilo sia alimentare sia tecnologico.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te