Primavera al profumo di peperoncino

16 05 2019 di Geppi Cucciari
Credits: Shutterstock

E non solo peperoncino. Anche basilico, lavanda e cannella. Scopri i benefici di queste sostanze naturali che ci aiutano durante il cambio di stagione

Con la primavera - quando arriverà, se arriverà - dovrebbe compiersi il gioioso risveglio dei sensi e giungere quel naturale buonumore tipico dei passaggi dal freddo al caldo. Esistono sostanze naturali (facilmente reperibili, economiche e soprattutto legali) che possono aiutarci in questa rinascita.

La prima è il basilico: ricco di potassio, mantiene in equilibrio la pressione. La cannella, spolverata sul cappuccino la mattina, allontana l’ansia e dona buonumore.

L’acido ursolico contenuto nella lavanda combatte l’insonnia e allevia il mal di testa. Il peperoncino libera le vie respiratorie e regala allegria.

Se sommati, questi aromi evocano quel mondo a metà tra il pollo alla diavola e la pizzeria da asporto sotto casa. Ma è bene avere validi alleati nella stagione gentile... Anche se per essere maggio, come cantava Nada, ma che freddo fa!

Riproduzione riservata