Manca pochissimo al debutto su Amazon Prime di Panic. Il teen drama americano basato sul romanzo bestseller di Lauren Oliver, infatti, sarà disponibile da venerdì 28 maggio 2021. La serie, composta da dieci episodi della durata di un’ora ciascuno, non è adatta però solo a un pubblico giovane. È perfetta per tutti coloro che amano le serie drammatiche, la suspense e i misteri, mixati a una giusta dose di buoni sentimenti. Potrebbe non essere ideale, invece, per chi è facilmente impressionabile e ha un cattivo rapporto con i thriller.

La trama

Panic narra la vicenda di un gruppo di ragazzi che hanno appena tagliato l’ambito traguardo del diploma. Come tutti i neodiplomati della cittadina del Texas in cui vivono (Carp) – un posto rurale dimenticato dal resto del mondo – anche loro sono chiamati a partecipare a Panic. Di che cosa si tratta? Di una sorta di reality show segreto e illegale, in cui i partecipanti devono affrontare una serie di pericolose sfide a eliminazione, guidati da giudici anonimi e decisamente sadici.

Per gli studenti della zona alle prese con la scelta dell’università la partecipazione a questo gioco sembra rappresentare l’unica scappatoia per evadere dalla difficile situazione in cui vivono e raggiungere il successo. In palio, infatti, c’è un grosso montepremi in denaro.

Nell’estate dopo il diploma, dunque, anche Heather, Natalie, Bishop, Ray (sono i nomi di alcuni dei protagonisti) decidono di prendere parte al reality. Peccato che le regole siano cambiate rispetto al passato. Le prove, infatti, sono diventate ancora più pericolose e terrificanti. I contendenti, dunque, saranno costretti a farsi molte domande e a chiedersi quanto sono disposti a rischiare per vincere.

Panic, il trailer

Il trailer rilasciato da Amazon Prime non lascia presagire nulla di buono per i protagonisti di Panic. Sembra, infatti, che i giovani saranno costretti ad affrontare sfide particolarmente difficili, che li metteranno di fronte alle loro paure più profonde e oscure. C’è chi verrà sepolto vivo sottoterra, in una vera e propria bara, chi dovrà salvarsi da una casa in fiamme, chi dovrà lottare con una tigre. Insomma, sembra proprio che le emozioni forti e i colpi di scena non mancheranno.

Il promo fa capire che dietro alle competizioni si nascondono molti misteri e che le regole sono meno chiare del previsto. C’è qualcuno che sta manipolando il gioco? E chi sta tramando alle spalle degli studenti per raggiungere scopi poco nobili? Per scoprirlo, non resta che guardare la serie in arrivo su Amazon.

Sfida dopo sfida, i ragazzi si troveranno di fronte alle loro paure più profonde e ribalteranno le loro convinzioni circa la propria identità, le persone di cui si possono fidare, i soggetti da cui tenersi alla larga. Molti saranno i dubbi anche su chi potrebbero diventare e su quale potrebbe essere il loro posto nel mondo.

In Panic, però, non c’è spazio solo per i drammi, i misteri, le paure e il terrore. Stando al trailer, verranno scandagliati anche i primi amori, le amicizie, il carattere e la personalità dei protagonisti. Insomma, quello che attende gli spettatori è un mix che lascia ben sperare.

Il cast

Ecco quali sono gli attori che interpretano i personaggi principali di Panic.

  • Olivia Welch interpreta Heather Nill
  • Mike Faist è Dodge Mason
  • Jessica Sula nei panni di Natalie Williams
  • Cameron Jones ha il ruolo di Bishop Mason
  • Ray Nicholson è Ray Hall
  • Enrique Murciano nei panni di Sheriff Cortez

La serie è creata e scritta da Lauren Oliver (che firma la sceneggiatura di ogni episodio), scrittrice statunitense, nota per i suoi libri per giovani adulti. È basata sul suo omonimo romanzo best-seller, pubblicato nel 2014 (in Italia è stato pubblicato nel 2015 da Nuovadimensione e nel 2016 da Safarà Editore). Lauren Oliver è anche executive producer teen del drama, insieme a Joe Roth, Jeff Kirschenbaum e Adam Schroeder. Lynley Bird e Alyssa Altman sono, invece, co-executive producers. Panic è prodotta da Amazon Studios, in co-produzione con Glasstown Entertainment e Roth Kirschenbaum Films.

Panic, una curiosità

La realizzazione di serie young adult come Panic per il servizio Prime Video è stata una delle priorità annunciate da Jennifer Salke quando ha ricevuto l’incarico di supervisionare le produzioni targate Amazon Studios.

Nell’estate del 2018 Salke ha commissionato tre episodi pilota per altrettante potenziali serie appartenenti a questo genere: Panic, appunto; The Wilds di Sarah Streicher (Daredevil); e College firmata da Marja-Lewis Ryan (6 Balloons). Ebbene, la prima serie a ricevere il via libera è stata proprio Panic, annunciata nel maggio del 2019. Le riprese della prima stagione (l’unica girata al momento) sono iniziate nel mese di ottobre 2019 nello stato del Texas.

“Panic racconta una storia rivolta ai giovani adulti, ma chiunque può essere catturato dai personaggi avvincenti e dal dramma ad alto rischio portato in vita da Lauren Oliver. Lei è un talento raro nella sua capacità di cogliere questa generazione in maniera così autentica” è con queste parole che Jennifer Salke ha annunciato il nuovo progetto alla stampa.