Anche la meditazione ha la sua attrezzatura: scopri cosa ti serve!

Credits: shutterstock

Allentare lo stress e ritrovare l’armonia con se stessi sono solo alcuni dei benefici della meditazione. Se hai deciso di provare, ecco una guida utile ai primi passi

Gli accessori per la meditazione

Stress, tensioni, ritmi frenetici possono avere notevoli ripercussioni sul nostro benessere, tanto mentale quanto fisico. Tra le pratiche più consigliate per limitare i danni c'è sicuramente la meditazione.

Si tratta di una disciplina antichissima che consente di raggiungere una maggiore padronanza e consapevolezza delle attività della mente. Gli effetti positivi di questa pratica sono moltissimi: meditare permette infatti di tenere sotto controllo lo stress, di ritrovare la concentrazione e persino di aumentare le difese immunitarie, rafforzando l’organismo.

L’obiettivo della meditazione è infatti quello di essere nell’istante presente, abbandonando tutto il resto fuori da questo spazio di quiete.

Secondo alcuni, basterebbero 10 minuti di meditazione al giorno per sperimentare i primi benefici nel quotidiano.

Vuoi provare? Ecco allora da cosa iniziare!

Cosa serve per fare meditazione e cosa comprare?

Ci sono diverse pratiche di meditazione. Oggi si parla molto di mindfulness, una disciplina che deriva proprio dalla meditazione antica e che si pone l’obiettivo di portare il soggetto a prendere coscienza del momento presente, del “qui e ora”, abbandonando gli schemi mentali che siamo abituati ad applicare nel contesto quotidiano.

La posizione suggerita per meditare è quella seduta a gambe incrociate o nella classica asana del loto. Per rilassarti e concentrarti devi comunque essere in una posizione comoda così da non essere distratta da nulla. Può essere utile sfruttare un cuscino o un tappetino da stendere per terra, come quelli utilizzati per lo yoga. Il cuscino da meditazione è sicuramente l'accessorio più utile, ma in realtà per creare il tuo perfetto angolo da meditazione ci sono tutta una serie di oggetti che possono tornarti utili: scoprili tutti qui di seguito.

Il cuscino a mezzaluna

Il classico cuscino da meditazione è quello a forma di mezzaluna. Quello che trovi online ha una forma ergonomica che ti permette  di sederti a gambe incrociate mantenendo una postura eretta confortevole. L'imbottitura è in cotone, con certificazione di coltivazione biologica controllata e la fodera può essere facilmente rimossa e lavata in lavatrice. Puoi sceglierlo in 13 varianti di colore.

Il cuscino pieghevole

Se preferisci invece puntare su un cuscino da poter portare facilmente anche fuori casa (se frequenti un corso di meditazione o se fai meditazione fuori casa), punta su quello pieghevole. Dalla delicata tonalità di verde, ha un'imbottitura comodissima, perfetta per meditare, ma anche un pratico laccetto per ripiegarlo e chiuderlo.

Il tappetino

Utilissimo per lo sport ma anche se pratichi yoga o meditazione: è il tappetino antiscivolo con la tracolla che puoi portare sempre con te. Realizzato in schiuma NBR, è morbido sulla pelle ed ha il giusto spessore per assicurarti il massimo comfort. Inoltre è facile da pulire e anche resistente all'acqua. 

Scegli con cura anche la stanza dove meditare: deve essere un ambiente il più possibile silenzioso, meglio ancora se non affacciato su strade troppo trafficate e rumorose. Anche la luce ha un’importanza fondamentale: l’ideale sarebbe godere della luce naturale. Se questo non fosse possibile, è bene scegliere un’illuminazione delicata e soffusa che stimoli il rilassamento: perfetta la lampada di sale.

La lampada di sale himalayano

Ideale per godere della giusta luce durante la meditazione, è la lampada fatta a mano, composta da cristalli di sale naturale. Secondo la cromoterapia il colore arancio è infatti rilassante e la luce, calda e soffusa, emanata dalla lampada ha un effetto benefico a livello emozionale. La base è in legno di cedro e ti assicura la massima stabilità. 

Per rendere l’ambiente ancora più piacevole, puoi utilizzare incensi e oli essenziali, le cui gradevoli profumazioni possono aiutarti ad abbandonare lo stress e rilassarti. Anche una candela profumata può essere un’ottima soluzione perché, oltre al profumo, ti garantirà la giusta illuminazione.

I paletti d'incenso

Se vuoi sperimentare un incenso totalmente naturale, prova i paletti proposti da Palo Santo. realizzati nel pieno rispetto dell’habitat della pianta e dell’ambiente, sprigionano una profumazione intensa ma asciutta grazie alla resina che si miscela con il legno. Per utilizzarli basta accendere l'estremità per poi spegnerla subito: la fiamma deve durare pochi secondi così da non bruciare la resina. Dalla brace si sprigionerà un fumo dal piacevolissimo odore che si diffonde nell’ambiente.

Il diffusore di essenze

Se preferisci puntare sugli oli essenziali, scegli il diffusore che è anche un utile purificatore d'aria. Dal design compatto, dispone di 7 luci LED così da scegliere l'illuminazione più adatta anche per il tuo momento di meditazione. L'apparecchio, che dispone anche di un timer, ti permetterà di diffondere nell'ambiente la tua essenza preferita.

Il quaderno di meditazione

Infine, se hai bisogno di un pratico manuale che ti guidi nei tuoi primi approcci con la meditazione, punta su questo quaderno di esercizi di mindfulness. Oltre a descrivere le emozioni con cui spesso ci troviamo a fare i conti, come agitazione e stress, consiglia, anche attraverso le illustrazioni, spunti di riflessione e semplici esercizi da fare in casa.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata