Dieta detox dopo le feste: come depurarsi dopo i bagordi

Come comportarsi dopo le tanto attese ma dieteticamente temute feste? Esistono degli accorgimenti utili da seguire e degli abbinamenti dietetici da rispettare, per rimettersi subito in forma? Scoprilo con noi

Le prelibatezze natalizie, il piacevole tepore di un camino, le continue cene con amici e parenti rendono il periodo natalizio una mina vagante per la nostra linea e per la nostra forma fisica.

Pur senza rinunciare al piacere di una tavola bandita o ad un sorso di vino in compagnia dei nostri affetti, con piccoli accorgimenti sarà possibile ritrovare la piena forma fisica in pochi giorni. Scopriamo insieme alcuni piccoli trucchi detox per smaltire rapidamente i bagordi natalizi e riprendere il cammino verso il raggiungimento del migliore stato di forma fisica e nutrizionale.

Come comportarsi durante le feste

Se è vero che è bello godere dei piaceri della tavola durante i cenoni delle vigilie o dei pranzi natalizi, alcuni piccoli accorgimenti, già durante questi giorni, potranno aiutarti agevolmente a gestire il tuo stato nutrizionale.

In primo luogo cerca di consumare, ad ogni pasto, meglio se prima del pasto, delle verdure crude come finocchi, sedano o carote. Le fibre di queste verdure, infatti, creeranno una sorta di patina gelatinosa che renderà decisamente più graduale e meno invasivo l’assorbimento dei nutrienti, in particolare degli zuccheri, che consumerai successivamente nel pasto.

Le stesse fibre, inoltre, faranno da scudo nei confronti di sostanze potenzialmente irritanti con le quali verrai inevitabilmente a contatto. Infine, aiuterai l'intestino ad eliminare tutte le scorie.

Dieta detox dopo le feste: i 7 passi

Superate, più o meno indenni, le festività, prima di riprendere le sane abitudini dietetiche, potrai trovare giovamento nell’adottare alcune semplici regole dietetiche, anche per pochi giorni.

Questi consigli, di carattere assolutamente generale e che non sostituiscono il parere del proprio nutrizionista, sono da intendere come regole dietetiche da adottare per pochi giorni, bastano anche 3 giorni, dopo le feste, per ottimizzare le capacità drenanti e disintossicanti dell’organismo.

Sarà poi necessario, riprendere in mano la propria dieta o le più adeguate raccomandazioni nutrizionali.

1. Assicurati di bere tanta acqua: in questi giorni detox, sicuramente lo strumento dotato di maggiore efficacia è l’acqua. Attraverso l’acqua, infatti, potrai eliminare con urine, sudore, perspiratio e feci moltissime tossine e sostanze di scarto. Per questo motivo ti consigliamo di assumere almeno 2 litri di acqua, preferibilmente minimamente mineralizzata o a basso residuo, così da sostenere al massimo la diuresi.

2. Limita il consumo di sale da cucina e di alimenti salati. Il carico di sodio che avrai fatto durante le festività, potrà infatti essere un deterrente serio alle normali capacità drenanti. Pertanto in questi giorni detox, cerca di evitarne l’uso.

3. Limita il più possibile il consumo di proteine animali. Cerca di evitare il consumo di carne e derivati, latte e derivati, uova e pesce, preferendo per questi pochi giorni proteine di origine vegetale come i legumi. Riuscirai così a mantenere positivo il bilancio azotato, evitando di creare deficit, migliorando tuttavia la salute del fegato;

4. Colazione: per colazione ti consigliamo di consumare una tazza di tè verde magari accompagnato a del pane di segale con un velo di marmellata biologica. Una valida alternativa potrebbe essere rappresentata da della frutta fresca o da un sano centrifugato.

5. Spuntini: per gli spuntini ti consigliamo di assumere delle tisane, magari con attività drenante o base di zenzero e limone, così da migliorare sia l’aspetto drenante che tamponante. Potrai inoltre avvalerti di centrifugati di frutta e verdure.

6. Pranzi: per il pranzo via libera a vellutate di verdure e patate piuttosto che di cereali a chicco come quinoa, miglio, amaranto e riso. Ti consigliamo di optare per cereali privi di glutine, così da dare respiro alla mucosa intestinale, facilitando così il recupero funzionale del tratto gastro-enterico.

7. Cene: per le cene potrai optare su vari tipi di legumi: in questo modo assumerai delle proteine utili per preservare l’organismo da eventuali cali proteici, mantenendo ancora attiva la fase di detossificazione.

Basteranno così pochi giorni, per drenare gli eccessi delle feste e rimettersi in forma!

Riproduzione riservata