Sport, elisir di lunga vita: ecco le attività fisiche che fanno vivere più a lungo

Credits: Shutterstock

Lo sport fa sempre bene alla salute, alla linea e all'umore. Ma ci sono sport che ti allungano persino la vita: scopri quali sono e scegline uno (o di più)!

Quando si parla di salute e di prevenzione, si considerano sempre (e correttamente) due variabili chiave ovvero l'alimentazione e l'attività fisica. Per stare bene, e vivere a lungo, infatti è importante seguire uno stile di vita sano: una dieta perfettamente equilibrata e movimento praticato con costanza. Ma oggi, grazie anche a numerosi studi in merito, sappiamo di più. Ovvero, sappiamo che esistono addirittura sport in grado di allungare l'aspettativa di vita.

Non trascurare, poi, l'aspetto del divertimento. Ormai la correlazione tra psiche e salute è evidente ed è oggetto di considerazione da parte di ogni ramo della medicina. Praticare uno sport che sia anche stimolante e divertente dal punto di vista emotivo e psicologico, è un ulteriore plus per trascorrere una vita più lunga ma, soprattutto, con maggior benessere.

Vediamo insieme quali sono gli sport che ti aiutano a vivere più a lungo. Scegli quello che ti piace di più, oppure provali tutti! 

Tennis

Tra gli sport che fanno vivere più a lungo, spicca sicuramente il tennis. Uno sport tornato davvero di moda, e che spopolava negli anni Settanta e Ottanta. A parlarne è uno studio recentemente pubblicato sul British Journal Of Sports Medicine. Chi pratica uno sport con la racchetta, dunque, ha addirittura il 59% di probabilità in meno di essere colto da un fatale disturbo cardiovascolare. Lo stesso discorso vale ovviamente per lo squash.

Addentrandoci nei numeri, è strabiliante scoprire che chi pratica regolarmente tennis o sport di racchetta, ha ben 9,7 anni di aspettativa di vita in più. Tutto ciò ovviamente rispetto a chi è sedentario. Considera, poi, che "regolarmente" è la parola chiave. Il discorso longevità, infatti, perde forza se giochi a tennis solo ogni tanto, saltuariamente.

All'interno di questo tipo di riflessione è bene non dimenticare il possibile ruolo delle variabili socioeconomiche: il tennis è, non sempre ma spesso, praticato da persone con uno status socio-economico più elevato rispetto ad altri sport (considerati più popolari). Ciò vuol dire che potrebbero essere plausibili una maggiore attenzione alla prevenzione in generale, grazie appunto a una più elevata disponibilità economica, e un'alimentazione più varia e curata.

Resta però il dato oggettivo di una aspettativa di vita più elevata (e di molto) se si pratica tennis con costanza. Pensaci: se non ti iscrivi a club costosi, puoi dedicarti a questo sport anche con un budget medio-basso.

Se non sei capace e vuoi imparare a giocare a tennis, prova a dividere la lezione con altre amiche principianti. Il costo sarà sostenibile, con più divertimento!

Calcio

I Mondiali di calcio femminili 2019 hanno lasciato il segno: sono aumentate le iscrizioni alle scuole calcio da parte delle ragazze, addirittura del 40%, forse trascinate dell'esempio positivo della capitana della Nazionale Sara Gama e delle altre azzurre. Un'ottima notizia sotto ogni punto di vista. Prima di tutto, per sdoganare uno sport in Italia sempre considerato prerogativa maschile ma che all'estero vanta una tradizione femminile ormai pluridecennale.

E poi perché il calcio pare proprio essere uno di quegli sport speciali in grado di allungare l'aspettativa di vita, per la precisione di ben 5 anni. Il calcio, tra l'altro, è anche uno sport estremamente popolare.

Anzi, nasce proprio in ambienti popolari, semplici e non certo tra grandi budget. Per giocare a calcio, ti occorre un gruppo. Che sia una squadra vera e propria o un gruppo di amiche, poco importa. Anche in questo caso, conta giocare con una certa costanza.

Organizza regolari partite di calcetto con le amiche, dividendo le spese del campo oppure scegliendo semplicemente un parco con spazi ampi ed erba tagliata. Ti occorreranno, poi, soltanto parastinchi e scarpette. Senza considerare, infine, gli aspetti curciali del divertimento e della socializzazione

Nuoto

È da quando sei bambina che senti risuonare questo mantra "il nuoto è lo sport più completo". Ed effettivamente, è vero: il nuoto, se praticato bene e in tutti gli stili, è l'attività fisica più completa. Ma cosa significa completa? Ciò vuol dire che il nuoto prevede un allenamento aerobico in grado di stimolare in modo armonioso tutti i gruppi muscolari.

Uno sport perfetto, dunque, sin dalla più tenera età. E ora sai anche che il nuoto rientra tra gli sport che riescono ad allungare l'aspettativa di vita. Numeri alla mano, chi nuota ha il 28% di probabilità in meno di morire a causa di una patologia o di un problema cardiovascolare.

Ovviamente, parliamo di nuoto praticato con costanza. Per esempio, due volte alla settimana e non meno. La costanza è una variabile fondamentale per quanto riguarda l'attività fisica: chi si allena con regolarità infatti, qualsiasi sport scelga, ha comunque un'aspettativa di vita più elevata di chi vive nel nome della sedentarietà.

Inoltre, considera il fatto che il nuoto si rivela l'alleato vincente anche se soffri di gonfiori e cedimenti: drena i liquidi in eccesso e rassoda tutto il corpo. Un effetto top, a breve e a lungo termine. 

Ciclismo

Andare in bicicletta è un'attività sempre più di moda. E non solo come sport ma proprio come modo di muoversi, economico ed ecologico. Il ciclismo, inteso però come sport, è poi un'attività fisica in grado di assicurare maggiore longevità. Il motivo è, come per gli altri sport, l'intensa attività di tipo aerobico prevista. Inoltre, il ciclismo è un'attività fisica che si pratica all'aperto, spesso a contatto con la natura.

L'aria aperta pare essere un'altra variabile importante riguardo a prevenzione e longevità. Praticare regolarmente uno sport aerobico, dunque, allunga la tua aspettativa di vita. Farlo all'aperto, ancor meglio se esposta alla luce, accresce ulteriormente questo vantaggio. Uno dei meriti potrebbe andare anche al "pieno" di vitamina D che consente l'esposizione del corpo ai raggi solari (alla luce, non per forza al sole diretto), con la pelle scoperta. 

Inoltre, altro vantaggio non trascurabile della bicicletta, il ciclismo ti tonifica alla perfezione: andando in biccicletta non rassodi solo le gambe e i glutei ma anche l'addome, le braccia e le spalle. 

Riproduzione riservata