Abbuffate natalizie? Ricorri alla natura per una buona digestione

  • 22 12 2021

Gonfiore addominale, acidità di stomaco e difficoltà digestive: sono questi gli inconvenienti correlati agli eccessi alimentari delle feste. La buona notizia è che dalla natura ci vengono incontro tanti rimedi per contrastarli

Spesso il periodo delle feste natalizie segna un cambio di rotta nelle buone abitudini a tavola. Di certo non è sempre facile rinunciare alla "maratona" di pranzi, cenoni e brindisi, e così si finisce per eccedere con la conseguenza di sentirsi gonfi. In realtà, il gonfiore è un segnale tipico di problemi digestivi causati dall'accumulo di grosse quantità di zuccheri e grassi. Durante le feste, infatti, l'apparato digerente viene inevitabilmente sovraccaricato dalle abbuffate. La natura ci offre infatti diverse piante officinali che possono aiutarci a combattere mal di stomaco, pancia gonfia e in genere disturbi relativi all'apparato digerente.

Le piante che favoriscono la digestione

Alcuni esempi di rimedi naturali utili alla digestione sono forniti da piante come menta e papaya che favoriscono i processi digestivi, poiché ne stimolano i meccanismi fisiologici sottostanti. Un'altra pianta utile in caso di eccessi alimentari è il finocchio che inibisce la formazione di gas intestinali bloccando il processo di fermentazione degli alimenti in fase digestiva. Lo zenzero, invece, calma la sensazione di nausea dovuta per esempio a un pasto troppo abbondante.

Tuttavia, assumere queste piante nella loro forma "originaria", cioè così come sono, non basta ad alleviare i postumi di grandi abbuffate. Esplicano la loro funzione al meglio sotto forma di estratti inseriti in integratori alimentari da assumere al bisogno o dopo un pasto luculliano. Digest EV di Erba Vita contiene ananas, finocchio, anice, zenzero, menta e altre piante utili contro la digestione lenta e difficoltosa spesso accompagnata da fastidi addominali per la presenza di gas intestinali.

Gonfiore addominale: troppa aria o intestino irritabile?

A volte si può soffrire per un gonfiore addominale che provoca dolori e una sensazione di fastidio. Il problema potrebbe essere dovuto alla presenza di gas nell’intestino: in questo caso un rimedio molto efficace è il carbone vegetale, Carbon EV di Erba Vita, a base di Carbone attivo e Bromelina, è un integratore alimentare utile in caso di formazione di gas e gonfiore addominale, difficoltà digestive, squilibri alimentari e pesantezza post-prandiale. Formulato con Finocchio, Anice verde, Carvi e Melissa che aiutano a favorire l’eliminazione dei gas intestinali e la funzionalità digestiva.

In altri casi invece i fastidi possono essere dovuti a una eccessiva irritabilità dell’intestino. Anche in questi casi la natura può venirci in aiuto, grazie a rimedi come la curcuma, utile per la funzionalità del sistema digerente, e la boswellia che è un valido alleato per contrastare stati di tensione localizzati.

Queste due piante officinali sono presenti nell’integratore Coli EV, insieme al multi-estratto vegetale FitoColina Complex, realizzato nei laboratori di Erba Vita, tende a riequilibrare e a regolarizzare la motilità gastrointestinale e a eliminarne i gas, riducendo la sensazione di tensione. Il prodotto è arricchito con melissa e camomilla, che favoriscono il fisiologico rilassamento.

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Erba Vita
© Riproduzione riservata.