Cena e relax, i cibi anti-insonnia

Credits: Corbis
1 7

Una colazione da re, un pranzo da principe e una cena da povero: un detto che ha in sè numerose verità scientifiche. Infatti, appena svegli è necessario dare la sveglia al metabolismo e all'energia con una colazione completa, a pranzo è necessario rifornire l'organismo di tutti i nutrienti essenziali, senza però esagerare e rischiare il colpo di sonno, infine a cena è opportuno restare decisamente leggeri in vista delle ore del riposo notturno.

Leggeri però, non significa a digiuno, anzi: esistono, infatti, numerosi cibi che hanno la capacità di favorire il relax, il buonumore e dunque un sonno ristoratore e davvero rigenerante.

3/5

Ciò che si mangia a cena influisce sulla qualità e sulla quantità del sonno. Alcuni alimenti aiutano a ritrovare il relax a fine giornata, scopriamoli insieme

Se dopo cena dominano agitazione e insonnia, prova a combattere l'ansia anche durante il giorno. In 5 mosse, scopri come

Quando l'umore va giù e cresce la tensione, forse stai frequentando le persone sbagliate. La regola è una: scegliere di passare più tempo con chi ti fa bene. Le persone positive salvaguardano la salute!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te