7 piccoli trucchi naturali per sgonfiarsi

  • 1 8
    Credits: Olycom

    La tua dieta è piuttosto sana ed equilibrata, con qualche piccolo normalissimo strappo alimentare; ti muovi abbastanza, ma i ritmi frenetici non ti consentono di andare in palestra più di una volta alla settimana; sei piuttosto controllata con grassi, alcol e dolci... eppure il gonfiore resta e la mezza taglia in più, anche.

    Perché non introduci nella dieta dei piccoli trucchi quotidiani per snellirti? Volta pagina.

  • 2 8
    Credits: Corbis

    Le alghe svegliano il metabolismo

    Ne esistono migliaia di specie ma in cucina si usano soprattutto l'arame, la wakame e la kelp: si tratta di ingredienti orientali caratteristici, usati per la preparazione di vari tipi di piatti, come: involtini, insalate e minestre.
    Agiscono sul metabolismo perché contengono iodio, necessario alla produzione degli ormoni tiroidei, responsabili del controllo del metabolismo basale.

    In alternativa alle alghe come cibi, prima di ogni pasto assumi un integratore a base di Fucus vesciculosus, che contiene molto iodio che attiva un'azione dimagrante.

    Se hai problemi di tiroide, però, chiedi prima l'autorizzazione del medico.

  • 3 8
    Credits: Olycom

    Ogni mattina mezzo cucchiaino di cloruro di magnesio

    È un sale dal sapore a metà tra il sapido e l'asprigno, ma il sacrificio di rovinarsi il palato vale tutti i benefici che comporta sul benessere generale dell'organismo e in particolare sulla linea perché regola l'intestino, facilitando la sua capacità di liberare il corpo dalle scorie.

    Se si prende l'abitudine di assumere il cloruro di magnesio (il sale in polvere non le compresse) ci si vedrà gradualmente più asciutte, oltre a ricaricarsi di energia.

  • 4 8

    Integratore glucomannano per ridurre l'adipe

    Se, per varie ragioni, non introduci abbastanza fibra con l'alimentazione quotidiana puoi ricorrere a integratori nella dieta. Il glucomannano, polisaccaride ottenuto dalla radice di una pianta della famiglia delle Araceae, l'Amorphophallus konjac, offre i benefici migliori. Questo rimedio, infatti, forma una massa gelatinosa che contribuisce a riempire lo stomaco, diminuendo il senso di fame. Inoltre riduce l'assorbimento di grassi e zuccheri e migliora la funzione intestinale sgonfiando la pancia.

  • 5 8
    Credits: Olycom

    Lo psillio ti regala una pancia piatta

    Per eliminare stipsi e grasso concentrati sull'addome, aiutati con i semi di psillio. Le mucillagini di cui è ricco contribuiscono a ridurre l'assorbimento intestinale dei grassi, del colesterolo - senza però modificare i livelli di colesterolo buono (HDL) - e degli zuccheri, con diminuzione del picco glicemico dopo il pasto.
    Questo integratore aiuta anche a raggiungere meglio la sazietà.

  • 6 8
    Credits: Olycom

    Betulla, la pianta che ti sgonfia

    Se ti senti gonfia fin dal mattino, assumi la linfa di betulla, un efficacissimo elisir drenante: contiene infatti calcio, fosforo, manganese, potassio e magnesio, sali minerali altamente depurativi. La linfa di betulla limita il deposito di scorie a livello renale e intestinale, purifica l'epidermide e restituisce tonicità a tutti i tessuti.
    Bevi la mattina, appena sveglia, mezzo bicchiere di linfa di betulla per almeno 7 giorni.

  • 7 8
    Credits: Corbis

    Le 3 D di acqua tiepida e limone

    Detox, diuretica e dimagrante: sono queste le 3 azioni principali del bicchiere di acqua tiepida in cui è stato spremuto il succo di un limone.

    Il limone contiene una sostanza, chiamata limonene che aiuta a combattere la sindrome metabolica, tipicamente associata all’obesità. A dirlo è uno studio pubblicato sull’European Journal of Nutrition, nel 2011.

    Secondo alcuni esperti, l’effetto snellente legato al consumo abituale di limone è legato alla fibra di pectina, una sostanza di cui questo agrume è ricco, in grado di favorire il rapido assorbimento del glucosio.

  • 8 8
    Credits: Corbis

    Consuma più spesso i legumi

    Prevengono i picchi glicemici, i responsabili della voglia di carboidrati e dolci e della fame nervosa. L'introduzione regolare di fagioli, farro, ceci, piselli secchi ecc. a poco a poco riequilibrano l'appetito dei cibi meno salubri.

/5

In rassegna alcune integrazioni alla dieta che ti asciugano di qualche centimetro, permettendoti di indossare meglio i vestiti

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te