Come abbinare gli alimenti per un dieta sana e bilanciata

  • 1 7
    Credits: Olycom

    Yogurt e banana

    Per tutti coloro che pratico un'intensa attività fisica questo mix è perfetto: i nutrienti contenuti nello yogurt e nelle banane sono in grado di dare una mano ai muscoli a recuperare il loro vigore. Il 'matrimonio' tra i carboidrati e le proteine aumenta infatti i livelli di insulina,e rende i muscoli più forti.

  • 2 7
    Credits: Olycom

    Pomodori e avocado

    Abbinare i pomodori all'avocado permette di assorbire più facilmente gli antiossidanti contenuti proprio nella gustosa verdura di colore rosso. Un’insalata di pomodori e avocado assicura quindi il giusto apporto di licopene, uno dei più potenti antiossidanti e di grassi buoni che aiutano a proteggere il cuore.

  • 3 7
    Credits: Olycom

    Riso e fagioli

    Un piatto unico e completo (e anche economico se vogliamo fare i pignoli), molto semplice da preparare che assicura al nostro organismo tutti e nove gli amminoacidi essenziali di cui ha bisogno!

  • 4 7
    Credits: Olycom

    Pesce e vino

    Sorseggiare un buon bicchiere di vino (che sia bianco o rosso poco importa!) mentre si mangia il pesce facilita l’assorbimento degli acidi grassi Omega 3, sostanze che proteggono dalle malattie coronariche. E poi il vino, è ricco di antiossidanti ed è perfetto per la nostra pelle a patto di non abusarne.

  • 5 7
    Credits: Olycom

    Avena e agrumi

    La farina d’avena ha un grandissimo contenuto di ferro ed è un alimento molto nutriente; il succo d’arancia, così come il pompelmo o il limone ma tutti gli agrumi in genere, ricchi di vitamina C, sono in grado di facilitare e velocizzare l’assorbimento di ferro da parte dell’organismo. Sorseggia una spremuta anche quando mangi spinaci o carne di cavallo: il principio è lo stesso!

  • 6 7
    Credits: Olycom

    Insalata e uova

    Come avviene abbinando pomodori e avocado, anche unendo l'insalata verde alle uova, facilita l’assorbimento dei carotenoidi, quei potenti antiossidanti contenuti in quasi tutte le verdure. Secondo una ricerca della Purdue University l’assimilazione è fino a 3,8 superiore rispetto all'insalata senza uova perché gli acidi grassi facilitano l’assorbimento delle vitamine solubili contenute nelle foglie verdi.

  • 7 7
    Credits: Olycom

    Tè verde e limone

    Se aggiungi qualche goccia di limone al consueto té verde, l’organismo riesce ad assorbire meglio le catechine che non sono altro che potenti antiossidanti in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare.

5/5

La prima regola è quella di conoscere i cibi le loro proprietà, la provenienza, la composizione e la possibilità di mixarli tra loro evitando errori che si possono ripercuotere sulla salute

Quante volte ti sei chiesta come abbinare gli alimenti per ritornare in forma o semplicemente per stare meglio fisicamente?

Non è necessario solo programmare una dieta variegata e leggera, povera di grassi, ma soprattutto cercare di combinare i cibi per avere un'alimentazione equilibrata, come ricordano gli esperti. Per farlo infatti, è consigliabile rivolgersi sempre a nutrizionisti esperti che sappiano consigliare il piano alimentare più indicato per lo stato di salute e le abitudini di ciascuno. Il loro consulto aiuterà inoltre a conoscere cosa si porta in tavola: l’associazione degli alimenti giusti può velocizzare l’assimilazione dei nutrienti e aiutare il nostro benessere. Ecco i 'matrimoni' più riusciti.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te