Depurarsi con acqua e limone secondo il metodo Oberhammer

Credits: shutterstock

Acqua e limone, il rimedio della naturopata Simona Oberhammer insieme ai suoi preziosi consigli per apprezzarlo al meglio

Acqua e limone, un farmaco naturale da conoscere e trasformare in un rimedio quotidiano, ecco l'idea centrale del libro della naturopata Simona Oberhammer, “Depurati con acqua e limone secondo il tuo biotipo Oberhammer” (Mondadori).

Quali sono i principali benefici?

Moltissimi, dall'epidermide più liscia a un effetto detox in grado di coinvolgere stomaco e difese immunitarie, favorendo la depurazione e influendo su processi dell'organismo come la perdita di peso. Tuttavia, non basta essere in possesso di un buon metodo naturale per decretarne il successo.

A fare la differenza, in realtà, è la modalità con cui ci avviciniamo ai segreti di un rimedio. Infatti, chiarisce l'esperta, solo grazie a una buona pratica siamo in grado di rendere questo dono della natura un'autentica medicina naturale capace di trasformare i processi biologici aiutandoci a raggiungere e mantenere uno stato di salute più felice. Come spiega l'autrice di “Depurarsi con acqua e limone” la regola aurea da non dimenticare è una, fondamentale: naturale ma fatto bene.

Perché la cura quotidiana a base di acqua e limone

«Ero alla ricerca di un rimedio che desse dei risultati da subito» spiega Simona Oberhammer riguardo alle ricerche sulla depurazione con acqua e limone: «Le persone che seguivano i miei metodi desideravano stimolare anche i familiari, ma per coinvolgere una persona che non sia già in un suo processo di cambiamento è necessario che la trasformazione avvenga in una modalità semplice, in grado di arrivare subito con efficacia». Questo rappresenta il segreto del successo del metodo dell'acqua e limone, un rito quotidiano capace di agire sul benessere dell'organismo e attuare un cambiamento positivo senza troppi sacrifici.

Attenzione, però. C'è un”ma”.

Sì, perché spesso si pensa che un metodo naturale non sia efficace a sufficienza, o al contrario non possa avere effetti indesiderati: possono essere vere entrambe le cose, ecco perché è necessario agire con consapevolezza. Mai come in questo momento storico, le informazioni si diffondono velocemente, anche grazie alla rete internet, tuttavia talvolta a mancare sono accuratezza e precisione, che combattono contro la superficialità. «La sfida del mio lavoro è avvicinare le persone al rimedio naturale in modo che dia risultati e, in secondo luogo, proteggere dalle controindicazioni» chiarisce Simona Oberhammer.

Il segreto dei rimedi naturali

Il fatto che si tratti di un rimedio naturale non significa che non sia sufficientemente potente. Anzi, può rivelarsi addirittura nocivo se non sappiamo maneggiarlo come si deve. Uno degli errori più frequenti associati alla pratica dell'acqua e limone? «Fra gli sbagli più comuni la dose di limone.

Invece, è fondamentale perché quando è troppo poca rende inefficace il rimedio, al contrario una quantità esagerata può dare luogo a bruciori di stomaco e altre controindicazioni». Fra le pagine del libro è possibile trovare le indicazioni in modo da personalizzare la bevanda a base di acqua e limone, da sorseggiare la mattina a stomaco vuoto subito dopo il risveglio e prima della colazione.

«Il consiglio che do sempre, e che spesso mi accorgo viene trascurato, è di bere l'acqua e limone utilizzando una cannuccia: questo eviterà di rovinare lo smalto dei denti». Assumere questo rimedio ogni mattina, infatti, significa farlo nel modo giusto, affinché possa diventare un modo per aiutare il corpo a eliminare le scorie e stare meglio.

Aggiunge Simona Oberhammer: «Attenzione alla temperatura dell'acqua. Spesso si pensa che non sia importante, al contrario quando la temperatura è troppo bassa diminuisce l'effetto depurativo; se risulta troppo alta danneggia, invece, il contenuto di vitamina C e di bioflavonoidi dell’agrume».

Ecco, quindi, spiegato il senso della regola aurea “naturale ma ben fatto”: non si tratta di grandi rivoluzioni di vita, bensì di adottare un piccolo cambiamento naturale e farlo dedicandogli il tempo sufficiente affinché diventi benefico per noi, per il nostro corpo e per la giornata da affrontare. Lentamente, scopriremo un nuovo ritmo e una leggerezza che non sentivamo da tanto. È così che nasce l'autentica disintossicazione, che è processo di eliminazione rispetto a tutto ciò che risulta superfluo e appesantisce l'organismo. La depurazione aiuta il lavoro di stomaco e fegato, permette di dare una sferzata rinvigorente al metabolismo e aiuta a sentirsi più sani, vitali, pieni di energia.

Qual è il tuo biotipo?

Il libro di Simona Oberhammer “Depurati con acqua e limone secondo il tuo biotipo Oberhammer” (Mondadori) costituisce un'introduzione a un vero e proprio percorso, come preannuncia l'autrice all'inizio del volume.

L'idea è vincente per un motivo fondamentale, che riguarda… il nostro impegno! Dopo un entusiasmo istantaneo, spesso è facile lasciar perdere: dalla dieta alle piccole o grandi rivoluzioni di vita, di frequente accade di desiderare il cambiamento solo a parole, più di quanto siamo realmente disposti a mettere in gioco, giorno dopo giorno, nell'applicarlo alla routine quotidiana. Cambiare è faticoso. Inoltre, spesso accade di mettere molta (troppa!) carne al fuoco finendo per sentirsi travolti dalle tante regole che ci si autoimpone.

In questo caso si tratta di introdurre una piccola ma fondamentale variante nell'esistenza di sempre e trasformarla in una sana abitudine felice. Un'abitudine che diventerà un rito quotidiano. Il primo passo da fare è individuare il proprio biotipo; a questo scopo sul sito ufficiale dell'autrice è possibile effettuare un test gratuito. Grazie alle ricette presenti sul libro sarà poi possibile approfondire le specifiche applicazioni in relazione al proprio biotipo e applicare la cura dell'acqua limone in modo personalizzato.

I 4 BIOTIPI OBERHAMMER

•     Biotipo Aria (o biotipo cortisolico);
•     Biotipo Acqua (o biotipo vasopressinico);
•     Biotipo Terra (o biotipo somatotropinico);
•     Biotipo Fuoco (o biotipo adrenalinico).

Quali sono i benefici dell'acqua e limone?

•     depura l’organismo;
•     sgonfia la pancia;
•     migliora la digestione;
•     attenua i problemi intestinali (stipsi o diarrea);
•     rende bella la pelle;
•     idrata l’organismo;
•     supporta la regolazione del peso;
•     previene raffreddore e influenza;
•     favorisce l’eliminazione degli acidi urici e quindi migliora i dolori articolari;
•     supporta la funzionalità del fegato;
•     previene l’invecchiamento cellulare dell’organismo;
•     contrasta lo stress;
•     favorisce la diuresi e purifica i reni;
•     aiuta in caso di gambe gonfie
•     riduce le sintomatologie dolorose in generale;
•     agevola il riposo;
•     aiuta a dissolvere i calcoli biliari, renali e i depositi di calcio;
•     ha proprietà antibatteriche;
•     agisce come solvente del muco in eccesso;
•     ha un’azione antinfiammatoria;
•     protegge dall’inquinamento;
•     è remineralizzante;
•     agisce in maniera preventiva, proteggendo dalle malattie;
•     regala nuova energia e vitalità.

Riproduzione riservata