Kamasutra: l’estasi in 10 posizioni per fare l’amore

Credits: Shutterstock

10 posizioni per altrettante sfumature di estasi da sperimentare per dare pepe alla vostra vita sessuale, creare incontri erotici travolgenti e raggiungere orgasmi inediti

Kamasutra e posizioni sessuali

Se credevi di sapere già tutto sul kamasutra, forse vi state sbagliando. Magari qualcuna di queste posizioni sessuali ti sorprenderà piacevolmente o, viceversa, confermerà le conoscenze sulla questione. E ancora: sei sicura di conoscere tutte le posizioni sessuali che danno più piacere alle donne?

Ecco cosa abbiamo scoperto in fatto di Kamasutra: dal missionario alla posizione del 69, dalla cowgirl al doggy style, tutte le posizioni del sesso che non possono assolutamente mancare nelle camere da letto di ogni coppia.

Se invece cerchi qualcosa più specifico, potrebbero interessarti i suggerimenti delle nostre sex editor. Ecco 10 posizioni kamasutra da sperimentare subito:

Le posizioni più eccitanti per lei: il sesso con lei sopra

A detta di molte donne, le posizioni dove è lei a stare sopra sembrano quelle in cui è più facile raggiungere l'orgasmo: lei può dirigere il gioco, dare il ritmo alla "cavalcata" e indirizzare il piacere. Eccone alcune varianti da sperimentare, per le amanti del Kamasutra "all'amazzone": non sono tutte semplici ma sicuramente varrà la pena provarle almeno una volta nella vita!

Le posizioni per stimolare lui e farlo impazzire

Molte donne sono convinte che l'uomo raggiunga il massimo dell'eccitazione quando domina la situazione e si sente al comando. Questo è vero, ma non finisce qui: a far salire l'eccitazione alle stelle, ci sono le posizioni che offrono una forte stimolazione visiva (quelle in cui lui può godere di una visuale "in prima fila" del piacere di lei o del suo corpo in movimento) e quelle che gli permettono di toccare il corpo della donna: il piacere di lei aumenterà, facendo impazzire anche lui.

Ricordiamoci però che ogni uomo, proprio come ogni donna, è diverso dell'altro, e quindi i suoi gusti e le sue preferenze in fatto di posizioni sessuali e non solo, sono unici e personali: confrontarsi ed esplorare i propri corpi, mettendo da parte i tabù, è sempre il modo migliore per scoprire cosa lo fa impazzire!

Le posizioni per farla godere: come stimolare l'orgasmo clitorideo

Ormai sappiamo che esistono diversi tipi di orgasmo femminile. Fra questi, l'orgasmo clitorideo è quello a cui sono legate le sensazioni più esplosive, perché vi si accede attraverso la stimolazione diretta del clitoride (la principale zona erogena femminile). Ma quali sono le posizioni per raggiungere l'orgasmo clitorideo? Come sempre, non c'è una vera e propria regola ma sicuramente le posizioni che prevedono lo "strusciamento" del pube della donna contro quello dell'uomo sono le migliori. Senza mai dimenticare l'importanza dei preliminari e della stimolazione manuale.

Via libera allora alle posizioni del loto e della cowgirl, del missionario eretto e della forbice. Vuoi scoprirne di più? Leggi l'articolo dedicato.

Le migliori posizioni del kamasutra per il sesso in piedi

Quando la voglia di fare l’amore coglie all'improvviso ed è talmente forte da non poter aspettare, il sesso in piedi può riservare grandi e stupefacenti sorprese. Alcune di queste posizioni potranno sembrare difficili (e in effetti alcune necessitano di un certo allenamento!) ma ce ne sono tantissime anche per i neofiti del sesso in piedi. Innanzitutto, vi servirà un appoggio solido (un muro, un tavolo, uno schienale); e poi, come vi piace farlo? Davanti, guardandovi negli occhi, o dietro, per un incontro istintivo e passionale? Nella nostra guida, tante ispirazioni per posizioni erotiche tutte da sperimentare.

Kamasutra: il significato

L’etimologia della parola contiene tutto. Sutra significa trattato e kama sta per amore/piacere. Il Kamasutra è un manuale indiano antichissimo di arte erotica, risalente addirittura al 500 a.C. Anche l’interpretazione del Kamasutra continua ad arricchirsi nel tempo e si scoprono sempre risvolti inediti. Kamasutra, i nuovi stuzzicanti segreti può essere un modo nuovo per rileggere uno dei testi erotici più conosciuti del mondo.

Kamasutra per lei

Si dice che con la maturità ogni donna diventi più consapevole del proprio corpo: cadono i tabù e le inibizioni, a favore di una maggiore sicurezza fra le lenzuola (e non solo) e una crescente voglia di sperimentare. Con l'età cresce il bisogno di pensare a sè stesse e al proprio piacere, senza sensi di colpa. Anche in questo senso, il kamasutra può venire in aiuto di tutte le donne che sentono il desiderio di cimentarsi in nuove e sempre più eccitanti situazioni erotiche. E non parliamo solo di posizioni per fare l'amore: sperimentare l'uso di sex toys, in coppia o da sole, oppure, insieme al partner di una vita, provare bondage, scambi di coppia, sesso a tre o realizzare le proprie fantasie erotiche può dare una ventata di freschezza e rinnovata forza al desiderio.

Kamasutra per aumentare il piacere

A volte, il sesso può presentare alcuni ostacoli: particolari caratteristiche anatomiche del partner, difficoltà a lasciarsi andare, fasi della vita femminile delicate e nuove. In ogni caso, quasi nulla è insormontabile! Il sesso per essere appagante dovrebbe essere guidato da libertà e relax totale, quindi abbandona ogni tipo di ansia da prestazione e di inibizione indotta: il Kamasutra è anche un libro della felicità e del benessere. Perché il sesso è, prima di tutto, stare bene.

Il piacere è diversificato, soggettivo, mutante. Non è un qualcosa di monolitico e la varietà delle posizioni del Kamasutra è al servizio dell’orgasmo. E non tutti gli orgasmi sono identici.

Per aumentare il piacere, scopri tutti gli spunti del Kamasutra. Dalle posizioni migliori per il sesso in piedi, quando non resisti alla passione (e perché dovresti?) alle idee per ispirare al partner l’arte del cunnilingus. Le posizioni del Kamasutra per il sesso orale sono davvero un’eccellente idea per amplificare al massimo il piacere, soprattutto durante i preliminari.

Se hai difficoltà a raggiungere il piacere, leggi come raggiungere l’orgasmo femminile con il Kamasutra e come migliorare la sessualità femminile con il Kamasutra: segreti e posizioni hot per ribaltare (in positivo) la tua vita sessuale.

E lo sapevi che il Kamasutra si può praticare persino in auto? Lasciati ispirare dal Kamasutra in macchina. Le posizioni più piccanti per vivere momenti davvero trasgressivi e per risvegliare anche la coppia più rodata e sopita.

Il mattino è un momento d’oro per il sesso e l’acqua aiuta erotismo e relax. Per un risveglio caldo, e un sorriso che duri tutta la giornata, prova il Kamasutra in doccia: le 5 migliori posizioni.

Kamasutra: posizioni per dimagrire

C’è modo e modo per consumare calorie e bruciare i grassi. Sicuramente la palestra: addominali, allenamenti aerobici, pesi… Ma avresti mai pensato al sesso come uno dei migliori modi per rimetterti in forma, riacquistare elasticità e avere muscoli sodi? In fondo, scolpire gli addominali durante un orgasmo è molto più divertente che stremarsi di crunch.

Il Kamasutra offre moltissime idee per perdere centimetri e rassodare tutto il corpo. Un’ottima fonte di spunti anche quando hai bisogno di rimetterti in forma ma sei in fase di totale edonismo e rifiuto della fatica fisica fine a se stessa. In questi casi, ti diverti con il partner e ti mantieni anche in forma. Un esempio? La posizione del ponte per praticare sesso orale!

L’importante è non fare la pigra anche a letto! Vietato stare sotto, in stato di passiva vegetazione. Leggi Kamasutra, le posizioni con lei sopra: scoprirai che essere più dinamica ti farà dimagrire ma, soprattutto, ti farà provare moltissimo piacere (e stupirai il partner, la sorpresa è sempre linfa vitale nelle relazioni).

E non lasciarti sfuggire Tonifica gli addominali con il Kamasutra: il top per guadagnare un addome a prova di bikini! Con le posizioni del Kamasutra per il sesso acrobatico, invece, metti alla prova l’elasticità dei tuoi muscoli e ti tonifichi laddove non avresti creduto nemmeno di avere muscoli. Provare per credere.

Kamasutra: posizioni per rimanere incinta

Se stai cercando un bebé, può darsi che l’ansia da prestazione diventi un motivo poco lieto nella coppia. Infatti, la voglia di diventare genitori può prendere possesso dell’alcova sottraendole quell’atmosfera erotica e fantasiosa necessaria per stare bene e vivere il sesso in completo relax.

Inoltre, anche gli esperti consigliano di svuotare la mente e godersi il rapporto di coppia: senza stress e tensioni da aspettativa, è anche pià semplice restare incinta. Il Kamasutra, con il suo lato giocoso e distensivo, aiuta moltissimo in questa fase della vita della coppia.

Per ispirare nuove posizioni e anche per scoprire come rendere la penetrazione più profonda: prima di tutto, per provare più piacere e poi, chissà, per favorire l’arrivo della cicogna.

E se la cicogna è già arrivata, l’erotismo non se ne va. Anzi, si moltiplica a dismisura. Prova il Kamasutra in gravidanza: ti stupirà quello che puoi ottenere dal tuo corpo in questo stato di grazia e quanto la coppia possa godere di questo dolce momento della vita femminile anche dal punto di vista erotico.

E adesso andiamo a vedere le 10 posizioni base del Kamasutra.

Lei seduta sopra di lui

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


Come si fa: lui si siede su una sedia molto solida, ma può essere anche un divano, una poltrona o il bordo del letto. Lei sale a cavalcioni sopra di lui.

"Per questa posizione romantica e seducente è necessario stringersi l’un l’altra il più possibile. È una posizione soddisfacente per entrambi i partner perché l’angolazione sensuale che assume il bacino della donna permette all’uomo di penetrarla in profondità e a lei di godere di una stimolazione clitoridea ottimale. Sia l’uomo che la donna, inoltre, hanno il controllo sul ritmo e sulla profondità delle spinte, [...]. In questa posizione sarete vicinissimi, l’uno di fronte all’altra. Approfittatene: lasciate vagare le mani ed esplorate il partner."

Fare l'amore seduti sul letto

<h2><br data-mce-bogus="1"></h2> Credits: Leggereditore


Come si fa: entrambi seduti sul letto, lui con le gambe aperte e distese, lei tra le gambe di lui con le ginocchia alzate verso il petto. Entrambi si aiutano poggiando le mani sul letto all'indietro.

"Seduti l’uno di fronte all’altra sarete entrambi in grado di assumere il controllo sul ritmo e sulla velocità dei movimenti; potrete perfino fare a turno! [...] In questa posizione vi ritroverete a fare sesso faccia a faccia, ma sarete troppo lontani per baciarvi comodamente. In cambio, però, avrete la possibilità di guardare il partner negli occhi. Mantenere il contatto visivo durante il sesso è un gesto incredibilmente intimo e istruttivo, perché vi permette di osservare le reazioni dell’altro ai vostri movimenti e alle vostre carezze."

Posizione della chiave e del lucchetto

<h2><br data-mce-bogus="1"></h2> Credits: Leggereditore


Come si fa: si tratta di una variante del "missionario". Lui è sopra di lei, ma lei - invece di allungarsi e tenere le gambe aperte - opera una torsione sulla parte inferiore del corpo, che si posiziona come se si allungasse di fianco, tenendosi appoggiata su un braccio.

"È l’angolazione insolita a fare la differenza: la torsione del tronco di lei assicura un’aderenza perfetta! È sempre un bene inserire nel proprio repertorio delle posizioni laterali come questa, perché aggiungono una nuova prospettiva alla domanda ‘chi sta sopra’ e hanno la caratteristica di garantirvi una presa serrata".

Lei seduta di schiena sopra di lui

<h2><br data-mce-bogus="1"></h2> Credits: Leggereditore


Come si fa: lui si stende sulla schiena, lei si siede letteralmente sopra di lui, ma dandogli le spalle (come se si trattasse di uno "smorzacandela" al contrario), e tenendosi in equilibrio sedendo a gambe incrociate.

"Forse dovrete dimenarvi un po’ per trovare la posizione migliore (fate attenzione ai fondoschiena ossuti e agli ilei aguzzi) ma una volta che vi sarete assestati le gambe incrociate conferiranno all’uomo una tenuta ermetica e intensificheranno le sensazioni di entrambi i partner! In questa posizione non bisogna aspettarsi spinte profonde e forti: la donna può controllare l’azione roteando e girando i fianchi mentre l’uomo deve usare la presa sulla vita di lei per attirarla a sé".

Lui steso sopra di lei

<h2><br data-mce-bogus="1"></h2> Credits: Leggereditore


Come si fa: bisogna allungarsi sul bordo del letto in modo da poter appoggiare le mani per terra, lui sopra di lei la penetra da dietro.

"In questa posizione vi ritroverete a farlo guancia a guancia e avrete la possibilità di sussurrarvi parole dolci (o istruzioni piccanti!). Il contatto ravvicinato e la precarietà della posizione la rendono doppiamente erotica, quindi morirete dalla voglia di provarla di nuovo! Nell’impeto dell’amplesso fate solo attenzione a non cadere dal letto e a non ritrovarvi a terra".

La cariola seduta

<h2><br data-mce-bogus="1"></h2><div><p><br></p></div> Credits: Leggereditore



Come si fa: bisogna procurarsi una sedia o una poltrona solida e comoda, da posizionare di fronte al bordo del letto o di fronte al divano o un pouf molto solido. E' importante che siano posizionati alla stessa altezza. Lui si siede sulla poltrona, lei sale su di lui a cavalcioni dandogli la schiena, per poi in inchinarsi in avanti e appoggiarsi con gli avanbracci sul letto/divano.

"Da buon voyeur, l’uomo si poggia allo schienale della sedia in modo da avere un’ampia visuale sulla sua protagonista preferita seduta a cavalcioni su di lui e di schiena. Protendendosi in avanti, allungando le gambe all’indietro e appoggiando le braccia su un’ottomana, su un tavolino o su una sedia davanti a sé, la donna può controllare la velocità e il ritmo, mentre l’uomo gode di una vista a cinque stelle sul suo didietro. Sistemare i mobili nel modo più appropriato vi aiuterà a stare "comodi" durante il sesso".

Missionario con le caviglie sulle spalle

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


Come si fa: un'altra variante del missionario che permette una penetrazione particolarmente profonda. Lei è stessa sulla schiena e alza le gambe in modo di poggiare caviglie o polpacci sulle spalle di lui.

"È importante che lei gli avvinghi comodamente le caviglie intorno al collo invece di limitarsi a posargli le gambe sulle spalle, perché dalla vicinanza dei piedi dipenderà l’aderenza con cui lo avvolgerà dentro di sé. Il peso dell’uomo contribuirà a tenere le ginocchia di lei vicino al petto, e imprimerà maggiore profondità alle sue spinte. Questa posizione permette comunque a entrambi i partner di guardarsi negli occhi per tutto il tempo e a lui perfino di abbassarsi per uno sporadico bacio appassionato. Però, in momenti come questi, l’uomo dovrebbe fare attenzione a non gravare troppo sulla donna, impedendole di respirare agevolmente. Un gioco di gambe stuzzicante per una posizione davvero intima!"

Doggy style con presa

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


Come si fa: variazione sul tema del classico doggy style, lui è dietro di lei, ma lei invece di restare gattoni appoggia sul letto la parte anteriore del corpo, lui le afferra un braccio tenendolo dietro la schiena.

"Questa posizione, anche se non si avvale di una cravatta argentata, è rude quanto basta! Perciò provatela quando vi sentite particolarmente birichini. [...] Anche se lei sembra inerme, può comunque muovere i fianchi per venire incontro alle sue spinte oppure usare la mano libera per avere ancor più aderenza. Allo stesso modo, l’uomo può sfruttare la presa sulla partner per aiutarsi a spingere in profondità. Questa posizione esige degli extra: lui può aggiungere un pizzico di rudezza tirandole i capelli oppure sculacciandola, ed entrambi possono dare libero sfogo alle peggiori oscenità che passano loro per la mente".

Gambe intrecciate

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


Come si fa: lei si stende sulla schiena, mentre lui si stende su un fianco su un lato del corpo della donna, alzando leggermente la parte inferiore del corpo per penetrarla, e infilando una gamba in mezzo a quelle di lei.

"Le gambe intrecciate consentiranno un ritmo lento e sensuale grazie al quale entrambi i partner potranno scivolare l’uno contro l’altra. Dal momento che la parte superiore del corpo della donna è in posizione supina, l’uomo può sporgersi in avanti per mordicchiarle le orecchie, baciarle il collo o amoreggiare in modo più spinto. Può usare il braccio superiore per accarezzarle delicatamente le gambe, stuzzicarle il clitoride o aggrapparsi ai suoi fianchi. Nel frattempo, può infilare il braccio inferiore sotto di lei per sostenerle la testa mentre la mano libera è in una posizione perfetta per chiudersi a coppa sul suo seno e massaggiarlo".

Doggy style allungati

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


Come si fa: lei si stende con la pancia sul letto e le gambe divaricate, lui si stende sopra di lei e la penetra da dietro. Lei può inarcare la schiena tenendosi sui gomiti o stendersi completamente, e lui di conseguenza.

"Questa posizione è una variante più sensuale (e tenera) della penetrazione da dietro e permette una deliziosa cavalcata dalla partenza lenta per entrambi [...]. Se l’angolazione non è corretta, un cuscino posizionato sotto i fianchi della donna le solleverà il bacino per consentirle una ricezione migliore. [...] Questa posizione vi concede parecchio spazio di manovra, quindi sfruttatelo. Agitate i fianchi e lasciate vagare le mani per rendere ancora più piccante questa posizione!"

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Leggereditore


10 posizioni non ti sono bastate? Ne trovi altre nel manuale "Cinquanta sfumature di estasi", di Marisa Bennett (Leggereditore), da cui è stato tratto questo servizio.

Riproduzione riservata