Kamasutra: le posizioni classiche del sesso

Definite le posizioni "classiche", sono quelle migliori da sperimentare, per ritrovare l'intesa di coppia e la passione fra le lenzuola

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: 48 ways


Ispirandoci al Kamasutra, in questo articolo abbiamo raccolto le posizioni classiche del sesso a cui ispirarsi per stimolare la fantasia a letto.

La posizione del missionario

Consigli per l'uso 

Ecco la posizione con lui sopra per eccellenza, il missionario. Spesso svilita perché considerata poco fantasiosa, monotona e noiosa, il missionario in realtà andrebbe rivalutato, soprattutto se si prendono dei piccoli accorgimenti: ad esempio quello di sistemare un cuscino sotto la schiena per allineare i genitali e ottenere così una penetrazione che stimola proprio i punti giusti, oppure di abbracciare il partner con le gambe. E poi: il fatto che lui stia sopra non vuol dire che la donna debba stare immobile, anzi... può giocare a contrarre la muscolatura della vagina, con effetti sorprendenti.

Ti piacerà perché 

Se è un classico, ci sarà un motivo: permette una penetrazione che è efficace per stimolare i punto G, e soprattutto per stimolare il clitoride grazie allo sfregamento dei corpi. E poi è emozionante: guardarsi negli occhi, baciarsi, sussurrare parole dolci o osé può amplificare ulteriormente il piacere.

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p>Questa posizione è una<strong> variante del missionario</strong>: lui sta sopra, ma nell'intreccio i visi e i petti degli amanti sono ancora più vicine, e le gambe sono - appunto - intrecciate così da abbracciare il partner, trattenendolo quasi, senza lasciarlo scappare.</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p><strong>Amplifica</strong> al massimo le <strong>emozioni</strong> e il romanticismo, perché una vicinanza così stretta permette di baciarsi, sentire la pelle, gli sguardi, le parole, i respiri, gli odori come non mai, per un'esperienza davvero intensa</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Questa posizione è una variante del missionario: lui sta sopra, ma nell'intreccio i visi e i petti degli amanti sono ancora più vicine, e le gambe sono - appunto - intrecciate così da abbracciare il partner, trattenendolo quasi, senza lasciarlo scappare.

Ti piacerà perché

Amplifica al massimo le emozioni e il romanticismo, perché una vicinanza così stretta permette di baciarsi, sentire la pelle, gli sguardi, le parole, i respiri, gli odori come non mai, per un'esperienza davvero intensa

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p>Che sia lui sopra e tu sotto, viceversa o entrambi girati sul fianco (ce ne sono diverse varianti), ciò che è essenziale per eseguire la celebre <strong>posizione del 69</strong> è praticare reciprocamente sesso orale. Meglio ancora se ai baci si aggiungono le carezze su tutto il corpo e l'orgasmo arriva simultaneo.</p><p><b>Ti piacerà perché </b></p><p>È<b> </b>la <strong>sublimazione</strong> dello <strong>stare insieme</strong>, dove la stessa energia erotica scorre all'interno e il piacere vibra all'unisono. Inoltre è un ottimo esercizio di concentrazione: non è poi così facile prestare attenzione alle proprie sensazioni mentre se ne procurano di altrettanto forti al partner...</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

Che sia lui sopra e tu sotto, viceversa o entrambi girati sul fianco (ce ne sono diverse varianti), ciò che è essenziale per eseguire la celebre posizione del 69 è praticare reciprocamente sesso orale. Meglio ancora se ai baci si aggiungono le carezze su tutto il corpo e l'orgasmo arriva simultaneo.

Ti piacerà perché

È la sublimazione dello stare insieme, dove la stessa energia erotica scorre all'interno e il piacere vibra all'unisono. Inoltre è un ottimo esercizio di concentrazione: non è poi così facile prestare attenzione alle proprie sensazioni mentre se ne procurano di altrettanto forti al partner...

<p><b>Consigli per l'uso </b>-</p><p>Semplicissima ma efficace (lei sta sopra, in ginocchio, ma esistono anche infinite varianti: lei con le gambe piegate, con il busto eretto o in avanti...) la posizione della <strong>cowgirl</strong>, detta anche dell'amazzone, è una delle più amate dalle donne: la penetrazione è <i>efficace </i>nello stimolare il punto g, permette di controllare a proprio piacimento i movimenti, di condurre l'amplesso secondo il proprio ritmo; inoltre permette a lui o a lei di stimolare il clitoride o i capezzoli. Per rendere questa posizione ancora più piacevole, prova muovere il bacino avanti e indietro (per una stimolazione extra del punto G), magari andando un po' all'indietro con la schiena, oppure prova i movimenti circolari: sfregando con il corpo del partner il clitoride sarà ampiamente stimolato...</p><p><b>Ti piacerà perché </b></p><p>Ti sentirai come una <strong>dea</strong> che cavalca il piacere e ha un perfetto controllo sul suo corpo: così potrai giocare a stare sulla soglia dell'orgasmo, rendendolo ancora più forte</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso -

Semplicissima ma efficace (lei sta sopra, in ginocchio, ma esistono anche infinite varianti: lei con le gambe piegate, con il busto eretto o in avanti...) la posizione della cowgirl, detta anche dell'amazzone, è una delle più amate dalle donne: la penetrazione è efficace nello stimolare il punto g, permette di controllare a proprio piacimento i movimenti, di condurre l'amplesso secondo il proprio ritmo; inoltre permette a lui o a lei di stimolare il clitoride o i capezzoli. Per rendere questa posizione ancora più piacevole, prova muovere il bacino avanti e indietro (per una stimolazione extra del punto G), magari andando un po' all'indietro con la schiena, oppure prova i movimenti circolari: sfregando con il corpo del partner il clitoride sarà ampiamente stimolato...

Ti piacerà perché

Ti sentirai come una dea che cavalca il piacere e ha un perfetto controllo sul suo corpo: così potrai giocare a stare sulla soglia dell'orgasmo, rendendolo ancora più forte

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p> Nonostante sia chiamata anche la <strong>posizione della sdraio</strong>, questa reverse cowgirl sdraiata non è poi tanto comoda. Tuttavia vale la pena provarla perché oltre ad essere molto coreografica può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se si aiuta l'equilibrio indossando un paio di tacchi alti (utilissimi per certe posizioni) e si preferiscono movimenti efficaci e precisi a quelli veloci.</p><p><b>Ti piacerà perché</b> </p><p>Mentre giocherai con il tuo piacere, farai quasi impazzire il partner, e sentirai le sue mani che accarezzano e stimolano tutto il tuo corpo.</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

 Nonostante sia chiamata anche la posizione della sdraio, questa reverse cowgirl sdraiata non è poi tanto comoda. Tuttavia vale la pena provarla perché oltre ad essere molto coreografica può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se si aiuta l'equilibrio indossando un paio di tacchi alti (utilissimi per certe posizioni) e si preferiscono movimenti efficaci e precisi a quelli veloci.

Ti piacerà perché

Mentre giocherai con il tuo piacere, farai quasi impazzire il partner, e sentirai le sue mani che accarezzano e stimolano tutto il tuo corpo.

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p>La posizione della <strong>reverse cowgirl </strong>non è altro che la variante rovesciata in cui lei sta sopra, dando le spalle al partner, che viene amabilmente cavalcato. Ci si può sostenere sulle gambe o sul petto del partner; si può giocare bene con i movimenti "su e giù", con quelli circolari, ma anche con l'inclinazione del corpo, in modo che il pene vada a stimolare al massimo i punti dove il piacere è più intenso.</p><p><b>Ti piacerà perché </b></p><p>Permette di dare<strong> libero sfogo ai propri istinti</strong> e alle proprie voglie, dettando il ritmo della cavalcata. Inoltre lo spazio di manovra per stimolare il clitoride è più che ampio...</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

La posizione della reverse cowgirl non è altro che la variante rovesciata in cui lei sta sopra, dando le spalle al partner, che viene amabilmente cavalcato. Ci si può sostenere sulle gambe o sul petto del partner; si può giocare bene con i movimenti "su e giù", con quelli circolari, ma anche con l'inclinazione del corpo, in modo che il pene vada a stimolare al massimo i punti dove il piacere è più intenso.

Ti piacerà perché

Permette di dare libero sfogo ai propri istinti e alle proprie voglie, dettando il ritmo della cavalcata. Inoltre lo spazio di manovra per stimolare il clitoride è più che ampio...

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p>La posizione del<strong> cucchiaio d'argento</strong> è ancora meglio della sua versione base, e - a sorpresa - in molti la trovano più facile e soddisfacente. Sdraiati l'uno di fianco all'altra, una gamba iene sollevata (o appoggiata sul fianco del partner) e lui si mette un pochino di sbieco, per raggiungere una penetrazione più profonda ed efficace e dare un ampio "spazio di manovra" per la stimolazione del clitoride.</p><p><b>Ti piacerà perché </b></p><p>È una di quelle posizioni "a tutto tondo", <strong>romantica e passionale</strong>, dove tutti i sensi vengono stimolati, ove c'è spazio per i baci, le carezze, i sussurri... e per un orgasmo da urlo.</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

La posizione del cucchiaio d'argento è ancora meglio della sua versione base, e - a sorpresa - in molti la trovano più facile e soddisfacente. Sdraiati l'uno di fianco all'altra, una gamba iene sollevata (o appoggiata sul fianco del partner) e lui si mette un pochino di sbieco, per raggiungere una penetrazione più profonda ed efficace e dare un ampio "spazio di manovra" per la stimolazione del clitoride.

Ti piacerà perché

È una di quelle posizioni "a tutto tondo", romantica e passionale, dove tutti i sensi vengono stimolati, ove c'è spazio per i baci, le carezze, i sussurri... e per un orgasmo da urlo.

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Per essere più comoda e allineare i genitali, così da ottenere il massimo del piacere, sistema un cuscino sotto la schiena. Lui si metterà davanti a te, e come un'<strong>altalena</strong> inizierà ad oscillare, avanti e indietro, con grande divertimento di entrambi.</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>Permette una stimolazione ottimale del punto G, e ti permette di osservare le espressioni di piacere sul volto del partner: il contatto tra gli sguardi, proprio all'apice, libera grandi emozioni</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Per essere più comoda e allineare i genitali, così da ottenere il massimo del piacere, sistema un cuscino sotto la schiena. Lui si metterà davanti a te, e come un'altalena inizierà ad oscillare, avanti e indietro, con grande divertimento di entrambi.

Ti piacerà perché

Permette una stimolazione ottimale del punto G, e ti permette di osservare le espressioni di piacere sul volto del partner: il contatto tra gli sguardi, proprio all'apice, libera grandi emozioni

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Questa posizione del Kamasutra con lui sopra sembra facile, ma richiede un certo sforzo fisico della donna che deve sorreggersi sulle spalle, inarcando la schiena e poggiando le gambe sulle spalle del compagno. Lui può aiutarti sostenendo le tue natiche, facendole dondolare addosso a lui, oppure può essere lui a muoversi, avanti e indietro, come un<strong> pendolo</strong>...</p><p><b>Ti piacerà perché</b> </p><p>La stimolazione del <a href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/punto-g-donne-consigli-esperte" target="_self" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/punto-g-donne-consigli-esperte">punto G</a> è ottimale e non serve muoversi con foga. Così, energie e piacere dureranno più a lungo...</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Questa posizione del Kamasutra con lui sopra sembra facile, ma richiede un certo sforzo fisico della donna che deve sorreggersi sulle spalle, inarcando la schiena e poggiando le gambe sulle spalle del compagno. Lui può aiutarti sostenendo le tue natiche, facendole dondolare addosso a lui, oppure può essere lui a muoversi, avanti e indietro, come un pendolo...

Ti piacerà perché

La stimolazione del punto G è ottimale e non serve muoversi con foga. Così, energie e piacere dureranno più a lungo...

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Anche se non ci si guarda negli occhi (per rimediare basta mettersi vicino a uno specchio) la <strong>posizione da dietro</strong>, altrimenti detta <i>pecorina,</i> è una delle più coinvolgenti e passionali del Kamasutra. La penetrazione è profonda, quindi spesso i movimenti lenti e ampi possono risultano più soddisfacenti di quelli veloci. Le mani, libere di stimolare il clitoride i capezzoli, fanno il resto.</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>Risveglia gli<strong> istinti sessuali più primitivi</strong>, dando un certo senso di liberazione, nonostante sia spesso una posizione in cui è l'uomo a dominare. Ma può essere anche la donna a muoversi, lasciando che ui resti immobile... Se poi il partner si chinerà sopra il tuo corpo, vi sentirete davvero vicini</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Anche se non ci si guarda negli occhi (per rimediare basta mettersi vicino a uno specchio) la posizione da dietro, altrimenti detta pecorina, è una delle più coinvolgenti e passionali del Kamasutra. La penetrazione è profonda, quindi spesso i movimenti lenti e ampi possono risultano più soddisfacenti di quelli veloci. Le mani, libere di stimolare il clitoride i capezzoli, fanno il resto.

Ti piacerà perché

Risveglia gli istinti sessuali più primitivi, dando un certo senso di liberazione, nonostante sia spesso una posizione in cui è l'uomo a dominare. Ma può essere anche la donna a muoversi, lasciando che ui resti immobile... Se poi il partner si chinerà sopra il tuo corpo, vi sentirete davvero vicini

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p>Come nella posizione dell'agguato, lui arriva da dietro come un lupo, e sorprende la povera <strong>pecorina</strong> (ops, pecorella). Poiché lui sta in piedi e lei è piegata, questa posizione richiede una buona flessibilità (fino a toccare il pavimento), oppure una superficie di appoggio su cui lei possa sostenersi (un tavolo, la sponde del letto...).  </p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p><b> </b>il sesso <a href="https://www.donnamoderna.com/salute/vivere-meglio/doggy-style" target="_blank" rel="noopener noreferrer" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/salute/vivere-meglio/doggy-style">doggy style</a> (nome inglese per questo tipo di posizione) è passionale, istintivo e permette una penetrazione profonda, che può essere ancora più soddisfacente se è abbinata alla stimolazione del clitoride...</p><p><br></p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

Come nella posizione dell'agguato, lui arriva da dietro come un lupo, e sorprende la povera pecorina (ops, pecorella). Poiché lui sta in piedi e lei è piegata, questa posizione richiede una buona flessibilità (fino a toccare il pavimento), oppure una superficie di appoggio su cui lei possa sostenersi (un tavolo, la sponde del letto...).  

Ti piacerà perché

il sesso doggy style (nome inglese per questo tipo di posizione) è passionale, istintivo e permette una penetrazione profonda, che può essere ancora più soddisfacente se è abbinata alla stimolazione del clitoride...


<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Questa posizione per il<strong> sesso da dietro</strong> è la variante acrobatica della pecorina (o doggy style): una gamba è piegata e sollevata per consentire una penetrazione più profonda (lui la sostiene con un braccio), facilitando anche la stimolazione manuale del clitoride, mentre la schiena non è più dritta, ma inclinata verso il basso, fino anche a toccare terra (o meglio: il letto) con il viso.</p><p><b>Ti piacerà perché</b> </p><p>Potersi abbandonare completamente, lasciandosi quasi sprofondare nel letto ( e nell'amplesso) e "manipolarare" dal partner, permette spesso di lasciarsi sopraffare dal piacere</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Questa posizione per il sesso da dietro è la variante acrobatica della pecorina (o doggy style): una gamba è piegata e sollevata per consentire una penetrazione più profonda (lui la sostiene con un braccio), facilitando anche la stimolazione manuale del clitoride, mentre la schiena non è più dritta, ma inclinata verso il basso, fino anche a toccare terra (o meglio: il letto) con il viso.

Ti piacerà perché

Potersi abbandonare completamente, lasciandosi quasi sprofondare nel letto ( e nell'amplesso) e "manipolarare" dal partner, permette spesso di lasciarsi sopraffare dal piacere

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p>Questa posizione è la<strong> variante "in piedi" della pecorina</strong>, dove lui sorprende la partner alle spalle, senza lasciarle scampo... fortunatamente anche il piacere è in agguato, soprattutto se siete amanti del sesso un po' rude e magari improvvisato della classica <i>sveltina</i>: con i vestiti ancora indosso, slacciati o sollevati quel poco che basta, rendono questa posizione ancora più eccitante. Le scarpe con il tacco invece possono esse d'aiuto per <i>regolarsi</i> in altezza...</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>Mette in gioco una sessualità molto istintiva e passionale, che neutralizza la noia anche nella coppia più collaudata.</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

Questa posizione è la variante "in piedi" della pecorina, dove lui sorprende la partner alle spalle, senza lasciarle scampo... fortunatamente anche il piacere è in agguato, soprattutto se siete amanti del sesso un po' rude e magari improvvisato della classica sveltina: con i vestiti ancora indosso, slacciati o sollevati quel poco che basta, rendono questa posizione ancora più eccitante. Le scarpe con il tacco invece possono esse d'aiuto per regolarsi in altezza...

Ti piacerà perché

Mette in gioco una sessualità molto istintiva e passionale, che neutralizza la noia anche nella coppia più collaudata.

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Una delle varianti base delle posizioni del sesso in piedi assomiglia molto a un tenero<strong> ballo</strong> "guancia a guancia", in cui lui la solleva appena, quel tanto che basta ad essere ancora più vicini. Per sfruttare al meglio le potenzialità di questa posizione, potete tenere i vestiti e tirare semplicemente un po' più su la gonna. Le scarpe con il tacco poi sono utilissime per regolare le vostre altezze...</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>Permette di sfruttare i piacevolissimi movimenti circolari del bacino, che stimolano a dovere non solo il <a href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/punto-g-donne-consigli-esperte" target="_blank" rel="noopener noreferrer" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/punto-g-donne-consigli-esperte">punto G</a>, ma anche il clitoride, grazie al massaggio esercitato dai vostri corpi che si sfregano.</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Una delle varianti base delle posizioni del sesso in piedi assomiglia molto a un tenero ballo "guancia a guancia", in cui lui la solleva appena, quel tanto che basta ad essere ancora più vicini. Per sfruttare al meglio le potenzialità di questa posizione, potete tenere i vestiti e tirare semplicemente un po' più su la gonna. Le scarpe con il tacco poi sono utilissime per regolare le vostre altezze...

Ti piacerà perché

Permette di sfruttare i piacevolissimi movimenti circolari del bacino, che stimolano a dovere non solo il punto G, ma anche il clitoride, grazie al massaggio esercitato dai vostri corpi che si sfregano.

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p> Visti di lato, i corpi degli amanti sembrano un<strong> granchio</strong>, ma la sua presa è tutt'altro che dolorosa... Data la complessità della posizione, che richiede una certa flessibilità, è meglio posizionarsi inizialmente in una posizione più classica per poi spostarsi gradualmente fino a trovarsi stesi sulle gambe del partner, con le proprie sulle sue spalle.</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>Permette di guardarsi negli occhi - socchiusi - proprio mentre si è nell'estasi, di stare a contatto con il corpo del partner e di mettere a frutto quei piccoli <a href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/allenare-il-piacere-orgasmi-piu-forti-con-la-ginnastica-che-fa-bene-al-sesso" target="_self" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/allenare-il-piacere-orgasmi-piu-forti-con-la-ginnastica-che-fa-bene-al-sesso">movimenti della muscolatura vaginale</a> che tanto possono aiutare il piacere di entrambi...</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Visti di lato, i corpi degli amanti sembrano un granchio, ma la sua presa è tutt'altro che dolorosa... Data la complessità della posizione, che richiede una certa flessibilità, è meglio posizionarsi inizialmente in una posizione più classica per poi spostarsi gradualmente fino a trovarsi stesi sulle gambe del partner, con le proprie sulle sue spalle.

Ti piacerà perché

Permette di guardarsi negli occhi - socchiusi - proprio mentre si è nell'estasi, di stare a contatto con il corpo del partner e di mettere a frutto quei piccoli movimenti della muscolatura vaginale che tanto possono aiutare il piacere di entrambi...

<p><b>Consigli per l'uso</b> </p><p>Per questa <strong>posizione seduta</strong> del Kamasutra bisogna avere gambe ben allenate, oppure degli appoggi con cui aiutarsi. Accomodati sul partner e lascia quindi che il partner ti sostenga tenendoti i fianchi, oppure appoggiati con le mani sulle sue cosce, e "usalo" come se fosse: nel frattempo, lui ti può accarezzare il seno... Per una variante più rilassante, non utilizzare i classici movimenti su e giù, ma mantieni la posizione e prova a fare dei piccoli movimenti circolari con il bacino.</p><p><b>Ti piacerà perché</b></p><p>La sensazione sarà quella di essere accomodata su una sensualissima poltrona, dove sarai vinta non dalla pigrizia ma dal piacere.</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso 

Per questa posizione seduta del Kamasutra bisogna avere gambe ben allenate, oppure degli appoggi con cui aiutarsi. Accomodati sul partner e lascia quindi che il partner ti sostenga tenendoti i fianchi, oppure appoggiati con le mani sulle sue cosce, e "usalo" come se fosse: nel frattempo, lui ti può accarezzare il seno... Per una variante più rilassante, non utilizzare i classici movimenti su e giù, ma mantieni la posizione e prova a fare dei piccoli movimenti circolari con il bacino.

Ti piacerà perché

La sensazione sarà quella di essere accomodata su una sensualissima poltrona, dove sarai vinta non dalla pigrizia ma dal piacere.

<p><b>Consigli per l'uso </b></p><p> Questa posizione è la variante seduta del cucchiaio: i corpi sono raccolti e molto vicini, la stimolazione non è troppo profonda, ma delicata e tocca con precisione il <a href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/ps-spot-altro-punto-piacere-femminile" target="_self" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/ps-spot-altro-punto-piacere-femminile">Ps spot</a>. Lui vi può sorreggere con le mani, accarezzando il seno o il clitoride, può stare con le gambe distese oppure piegate, seduto sulla sponda del letto; in ogni caso sappiate che i tacchi alti possono aiutare molto nelle posizioni accovacciate.</p><p><b>Ti piacerà perché </b></p><p>Vi sentirete vicini-vicini e tu potrai approfittare del potere eccitante di sentire il suo respiro sul collo... Se poi ti sussurra qualche frase un po' osé (mai sentito parlare di <i><a href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/dirty-talking-come-parlare-sporco-a-letto" target="_self" data-mce-href="https://www.donnamoderna.com/sesso/Eros-psiche/dirty-talking-come-parlare-sporco-a-letto">dirty talking</a></i>?), meglio ancora...</p> Credits: 48 ways

Consigli per l'uso

 Questa posizione è la variante seduta del cucchiaio: i corpi sono raccolti e molto vicini, la stimolazione non è troppo profonda, ma delicata e tocca con precisione il Ps spot. Lui vi può sorreggere con le mani, accarezzando il seno o il clitoride, può stare con le gambe distese oppure piegate, seduto sulla sponda del letto; in ogni caso sappiate che i tacchi alti possono aiutare molto nelle posizioni accovacciate.

Ti piacerà perché

Vi sentirete vicini-vicini e tu potrai approfittare del potere eccitante di sentire il suo respiro sul collo... Se poi ti sussurra qualche frase un po' osé (mai sentito parlare di dirty talking?), meglio ancora...

Riproduzione riservata