Sesso in cucina: le posizioni ‘piccanti’ da provare almeno una volta nella vita

Credits: Shutterstock

Prova l'ebrezza del sesso casalingo più divertente e appassionante: mai fatto in cucina? Un locale ad alto tasso erotico che trasformerà il tuo rendez-vous in un vero successo infuocato 

Il sesso è fatto di emozioni che ci tentano e situazioni o posizioni sessuali che tendiamo invece a rifuggire per i più svariati motivi. Magari per vergogna, orgoglio, o semplicemente per una routine protratta troppo a lungo e che ora si rivela un vero e proprio estintore della fiamma più indimenticabile. Finora.

Che ne dici di scoprire l'ebrezza del sesso casalingo più divertente e appassionante che si possa sperimentare? Per esempio, hai mai pensato di provare a farlo in cucina? Ebbene, questo locale ad alto tasso erotico trasformerà il tuo rendez-vous in un vero successo: altro che atto routinario!

Il sesso in cucina è infuocato esattamente come tutti gli ingredienti che puoi mescolare nel piatto più piccante: metti sui fornelli le giuste 'pietanze' e vedrai che il risultato sarà sconvolgente.

Tranquilla, non ti servirà niente di nuovo, e nulla di strano, se non un po' di fantasia per trasformare la tua cucina nel posto più sexy della casa. Vuoi conoscere qualche posizione da mettere subito in pratica?

Sulla sedia

Incominciamo dalla più classica: puoi sfruttare molto meglio quella 'vecchia' sedia su cui ti sei seduta tante volte.

Fai sedere il tuo partner con la schiena ben dritta contro lo schienale, le gambe leggermente chiuse e i piedi ben piantati per terra (se vuoi puoi anche utilizzare un canovaccio per legargli le mani dietro la sedia oppure per bendare i suo iocchi). Mettiti sopra di lui e siediti facendoti penetrare dolcemente...

Questa posizione è molto dolce e romantica perché permette di guardarsi negli occhi. E poi puoi scegliere se accelerare o rallentare il ritmo e la profondità della penetrazione.

Sulla lavastoviglie

Siediti sul bordo della lavastoviglie (o sul mobile in cui è incassata) e avvolgi le tue gambe intorno alle sue cosce e posiziona i tuoi piedi all'altezza del suo fondoschiena per ottenere un ottima presa: ti aiuteranno a guidare i suoi movimenti dentro di te.

Puoi appoggiarti alla lavastoviglie oppure stringerlo al collo ma non dimenticarti di accenderla sul lavaggio più lungo perché la sua leggera vibrazione ti aiuterà a stimolare le tue zone erogene.

Sul tavolo

Il tavolo della cucina può diventare un vero e proprio sostituto del letto nelle vostre sperimentazioni erotiche! Può rivelarsi un ottimo piano d'appoggio per il sesso orale.

Se sei tu quella sdraiata sopra, il tuo partner ti può girare intorno e farti sperimentare sensazioni uniche, raggiungendo ogni parte del tuo corpo dolcemente oppure in modo più profondo ed eccitante.

Altrimenti puoi chiedere al tuo partner di inginocchiarsi sul tavolo con il fondoschiena ben saldo sui talloni. Ora tocca a te trovare il ritmo giusto per farlo godere. E il bello è che lo puoi fare anche da seduta.

Sul piano americano

Sfrutta la tua cucina americana, magari approfittando della preparazione di una ricetta afrodisiaca per aggiungere delle note piccanti alla tua cena.

Sdraiati sul piano e chiedi al tuo lui di avvicinarsi e posizionarsi di fronte a te. Solleva le gambe e appoggia i tuoi piedi sulle sue spalle e poi alza il bacino all'altezza del suo. Il resto lo lasciamo alla tua fantasia.

Contro il frigorifero

Il sesso in piedi contro il frigorifero resta sempre molto eccitante: fatti prendere in braccio e appoggiare contro il frigo divaricando leggermente le gambe e lascia che il tuo partner ti mantenga sollevata e si faccia avvolgere dalle tue gambe così da mantenere l'equilibrio. E ora lasciati trasportare...

E ricorda che, quella in cucina, resta una delle esperienze erotiche più 'gustose' da sperimentare.

Riproduzione riservata