Sole: allieta lo sguardo, regalandoti una visione diversa delle cose. Ma  dietro questo potere

Sole: allieta lo sguardo, regalandoti una visione diversa delle cose. Ma  dietro questo potere benefico, si nasconde qualche insidia per gli  occhi. Scopri come proteggerli al meglio, imparando a scegliere gli  occhiali da sole per difenderti dalla luce eccessiva.

Sole: occhi protetti con le soluzioni giuste

Sole: allieta lo sguardo, regalandoti una visione diversa delle cose. Ma dietro questo potere benefico, si nasconde qualche insidia per gli occhi. Scopri come proteggerli al meglio, imparando a scegliere gli occhiali da sole per difenderti dalla luce eccessiva.

 Secondo una ricerca del CNR, uno dei nemici più temibili per gli occhi sono i raggi ultravioletti.

Secondo una ricerca del CNR, uno dei nemici più temibili per gli occhi sono i raggi ultravioletti. Gli UVA e UVB, che arrivano dall'atmosfera, affaticano gli occhi. Il pericolo non è limitato alle giornate di sole: anche se è nuvoloso si verifica un irraggiamento diffuso e più fastidioso, meno sopportabile.
I raggi UV oltrepassano le nuvole, innescando la loro azione pericolosa.

 I raggi UV innescano una produzione eccessiva di radicali liberi, le molecole responsabili dell'inv

I raggi UV innescano una produzione eccessiva di radicali liberi, le molecole responsabili dell'invecchiamento cellulare. A lungo andare si accumulano, danneggiando anche gli occhi. Accanto a questi raggi, c'è un altro pericolo: la luce blu che si trova nel campo del "visbile", ma al confine con i raggi UV. Aumenta il rischio di degenerazione maculare.
La cornea inoltre può andare incontro a disidratazione.

 Indispensabili gli occhiali da sole quando si sta all'aperto: è il modo migliore per proteggere gl

Indispensabili gli occhiali da sole quando si sta all'aperto: è il modo migliore per proteggere gli occhi.
Non basta scegliere un paio qualsiasi. E' fondamentale prestare molta attenzione ad alcuni fattori:
controllare che abbiano il marchio Ce e la certificazione, indici di qualità e sicurezza. La certificazione dimostra che per quel determinato occhiale sono stati effettuati degli studi.
Per capire la qualità della lente si può adottare un trucco: farla ruotare davanti agli occhi. Se gli oggetti si distorcono significa che il prodotto è scarso, se l'immagine resta ferma l'acquisto è buono.

Chi ha gli occhi chiari assorbe più radiazioni luminose e ha bisogno di lenti con un potere filtran

Chi ha gli occhi chiari assorbe più radiazioni luminose e ha bisogno di lenti con un potere filtrante maggiore.

Anche gli occhiali con lenti trasparenti possono essere protettivi. Lo schermo contro UV e luce blu non è dato dal colore, ma dal potere filtrante della lente.
La percentuale di tale potere filtrante viene indicata con un numero da 0 a 4 su un bollino obbligatorio della lente. Le lenti con potere filtrante pari a 0 assorbono fino al 20% dalle radiazioni e vanno bene quando il cielo è coperto. Quelle con fitro 4 assorbono fino al 97% della luce e sono ottime quando il sole è splendente. Già il filtro 2 difende dal sole estivo.

 Ci sono alcune superifici che riflettono i raggi ultravioletti e la luce blu, mettendo a dura prova

Ci sono alcune superifici che riflettono i raggi ultravioletti e la luce blu, mettendo a dura prova gli occhi.
Per esempio la neve riflette fino all'80% di raggi in più, la sabbia fino al 25%, l'acqua circa il 20%.
In questi casi, nell'arco della giornata la superficie dell'occhio accumula una quantità di raggi 8 volte superiore alla soglia limite per lo sviluppo della cataratta e della fotocheratite, un'infiammazione della cornea.

 Non tutte le lenti colorate vanno bene per tutti. Soprattutto se si soffre di difetti visivi. I mio

Non tutte le lenti colorate vanno bene per tutti. Soprattutto se si soffre di difetti visivi.
I miopi dovrebbero scegliere il marrone, perchè il loro difetto visivo li porta a focalizzare meglio lo spettro di luce più vicina al rosso (il marrone appunto), mentre gli ipermetropi e gli astigmatici il verde.

 La luce trasmessa dalle lampade abbronzanti può essere nociva quanto quella naturale.  Andrebbero

La luce trasmessa dalle lampade abbronzanti può essere nociva quanto quella naturale.
Andrebbero sempre usati gli occhialini, posando sopra gli occhi del cotone bagnato.
La luce artificiale inoltra aumenta la disidratazione degli occhi. Mantieni idratati gli occhi ed evita di esporti con le lenti a contatto, fonte di secchezza oculare.

Chi ben comincia è a metà dell'opera. La difesa degli occhi va iniziata presto. La maggior parte d

Chi ben comincia è a metà dell'opera. La difesa degli occhi va iniziata presto. La maggior parte dei problemi di cataratta sono il risultato di un danno subito prima dei 30 anni. Ecco perchè è necessario usare occhiali di qualità sin dai 3-4 anni, scegliendo montature senza spigoli.

Riproduzione riservata