Una pedicure a regola d’arte? Ecco tutti i prodotti che ti servono

Maschere, trattamenti esfolianti e persino piacevoli bagni di Paraffina: per piedi da fata servono gli strumenti e i prodotti giusti. Eccoli!

Pedicure fai da te: come farla e prodotti utili

Con l’arrivo della bella stagione non ci sono più scuse: al primo posto della beauty routine la pedicure.

La buona notizia? Non è necessario prendere appuntamento dall’estetista perché anche a casa puoi concederti il piacere e i benefici di una pedicure fai da te a regola d’arte puntando su attrezzi, accessori, strumenti e naturalmente prodotti ad hoc.

Prima di pensare al tuo smalto preferito, dunque, è bene prendersi cura dei piedi andando ad eliminare quei fastidiosi inestetismi che vanno dai talloni screpolati ai calli fino alla pelle secca dei piedi.

Crema e pietra pomice non bastano: per piedi al top occorre concedersi qualche rituale in più. Sapevi, per esempio, che esistono maschere e impacchi specifici? Non solo, se vuoi risparmiare tempo e fatica, puoi puntare anche su pratici dispositivi hi-tech che ti garantiscono i risultati di una pedicure professionale.

E se poi vuoi proprio fare le cose in grande, largo all'idromassaggio o alla vaschetta per regalarti un bagno di paraffina, un vero e proprio tocca sana per mani e piedi.

Come fare la pedicure fai da te

Prima di passare ai prodotti da avere, ripassiamo velocemente quali sono gli step fondamentali della pedicure fai da te:

  1. Rimozione di eventuale smalto vecchio
  2. Lavaggio dei piedi (se c'è tempo pediluvio)
  3. Scrub ed esfoliazione
  4. Secondo pediluvio per risciacquare lo scrub e lenire
  5. Passaggio di pietra pomice o lima abrasiva e risciacquo
  6. Applicazione di una crema o maschera piedi nutriente
  7. Taglio delle unghie ed eventuale stesura smalto

Questo è il procedimento da seguire: ovviamente puoi dedicarti di più ai passaggi che ti sembrano più necessari al momento. Di seguito invece trovi tutti gli accessori e i prodotti per la pedicure fai da te.

Solvente per unghie senza acetone

solvente timely

Come abbiamo visto il primo e fondamentale passaggio di una perfetta pedicure fai da te è l'eliminazione dello smalto vecchio. Bisogna tenere presente che le unghie dei piedi, proprio come quelle delle mani, possono essere danneggiate dai prodotti troppo aggressivi. Per questo se devi togliere lo smalto è indicato utilizzare un prodotto senza acetone: questo di Timely è anche arricchito con proteine della seta e vitamine A e E.

Lima abrasiva o pietra pomice

Per assicurare la giusta morbidezza alla pelle dei piedi lo strumento che non può mancare è la lima abrasiva: quella di Scholl è perfetta per prevenire la formazione di calli e duroni, ha una doppia superficie abrasiva, una comoda impugnatura ergonomia e puoi lavarla senza problemi.

Più basic ma altrettanto funzionale la classica pietra pomice

amazon” href=”https://www.amazon.it/Beautytime-Pietra-Pomice-Leggera-Rettangolare/dp/B00G3C1X32/?&ascsubtag=680510-widget-desktop-www.donnamoderna.com&tag=dmoderna-21″>
Compralo su Amazon

Il pedicure elettrico

Prendersi cura dei piedi risparmiando tempo e fatica? È possibile: basta puntare sul dispositivo elettrico che garantisce risultati professionali. Quello di Mycarbon è perfetto per levigare i talloni screpolati ma anche per rimuovere pelle secca, calli e duroni. Grazie ai 3 rulli di ricambio potrai ottenere piedi morbidi e lisci in un lampo.

La crema ad azione esfoliante

Per esfoliare la pelle anche una crema può essere un'ottima alleata. Quella di Podovis svolge un’intensa azione esfoliante grazie alla presenza di microgranuli di pietra pomice. Arricchita con estratto di alga rossa oceanica, rende la pelle dei piedi levigata e morbida ed elimina le cellule morte favorendo il rinnovo cellulare.

La maschera nutriente

Sapevi che anche per i piedi esistono specifiche maschere? Quelle di Sholls sono facilissime da utilizzare, in quattro semplici step: lavi il piede, applichi la crema nutriente a base di olio di cocco, burro di karité e pantenolo, indossi l'apposito calzino e attendi 20 minuti. Il calzino è infatti appositamente pensato per trattenere la crema, assicurandone l’assorbimento completo in soli 20 minuti.

Il massaggiatore plantare

Per regalare ai piedi i benefici di un idromassaggio super rilassante, ti serve invece il pratico massaggiatore 4 in 1: puoi usarlo con o senza acqua anche per un semplice massaggio vibrante, e include due accessori per la pedicure, ovvero una pietra pomice a grana grossa e una fine. Il dispositivo inoltre è dotato di testine che stimolano i punti di digitopressione sulla pianta del piede per garantirti il massimo benessere.

Il super kit professionale

Vuoi essere certa di avere tutto ma proprio tutto quello che serve per una pedicure a regola d'arte? Punta sul maxi kit che include tutti gli accessori professionali, realizzati in materiali di qualità. In più, il set viene fornito con una piccola trousse dove tenere tutto in ordine e perfetta anche da portare in viaggio.

La crema per talloni screpolati

I talloni screpolati sono tra gli inestetismi più fastidiosi, specie con l'arrivo della bella stagione, quando amiamo sfoggiare calzature aperte. Una buona soluzione è ricorrere a prodotti specifici come la crema di Scholl. A base di Active Repair K+ aiuta il fisiologico processo di rinnovamento della pelle e crea una barriera per una riparazione della pelle più veloce. Potrai notare un miglioramento in soli 3 giorni.

Il bagno di paraffina

È un valido alleato di bellezza per le mani ma anche per i piedi. Di cosa parliamo? Ma del bagno di Paraffina, naturalmente! Con il dispositivo di Beurer puoi sciogliere in modo semplice la cera di paraffina in cui immergere i piedi secchi e screpolati per un breve lasso di tempo. In questo modo, si forma un sottile strato di cera, su cui va applicata una pellicola. Attraverso il calore della cera di paraffina, i pori della pelle si aprono e l'umidità fuoriesce: lo strato di cera impedisce che l'umidità si disperda e la pelle diventa subito più morbida e liscia.

Il burro speciale per i piedi

Infine per contrastare la pelle secca un valido prodotto può essere il burro di karitè. Quello di Allga San ha una textur avvolgente e garantisce un'azione ristrutturante. Non solo, grazie all'olio di pino mugo è perfetto anche per riattivare la microcircolazione. E i piedi tornano subito morbidi e vellutati.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata