Consigli per fare l'amore

LASCIATI ANDARE

La regione anale e perianale è ricca di terminazioni nervose, per questo costituisce un punto ad alta tensione erotica per gli uomini come per le donne. Dunque, che cos'è a frenarci? Un fattore socioculturale, come spiega Fabrizio Quattrini, psicologo e sessuologo, fondatore e presidente dell'IISS di Roma, Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica. Quando si ha un rapporto di intimità e fiducia con il partner lasciarsi andare diventa più facile, ecco perché la questione psicologica è fortemente connessa a quanto riusciamo a vivere con libertà il sesso.

I segreti del sesso anale

Impara a vivere una sessualità felice

Il sesso anale rappresenta ancora oggi un tabù, motivo per cui è una pratica sessuale di cui si parla molto poco.

Differenze fra uomini e donne

L'APPROCCIO GIUSTO

Comprimendo il pene, lo sfintere anale provoca un piacere molto intenso per gli uomini, che in generale apprezzano questa pratica. Tuttavia, il sesso anale può risultare un'esperienza piacevole anche al femminile. È necessario adottare qualche accorgimento utile e soprattutto tener sempre presente una regola fondamentale: mai avere fretta. Prima di passare al dunque fate in modo di creare un'atmosfera soft e provate a giocare con il corpo: sfioramenti, carezze, baci, piccoli morsi contribuiranno a sciogliere le tensione e attivare i sensi attraverso il contatto con la pelle.

Lubrificanti intimi

L'IMPORTANZA DEI LUBRIFICANTI

Associamo l'idea del lubrificante intimo al gioco sessuale, ma in realtà la sua reale importanza è nella capacità di aumentare il piacere grazie alla riduzione del dolore. Alberto Caputo, psichiatra e sessuologo, Presidente dello IES, spiega che irritazioni e prurito possono aumentare problematiche di secchezza vaginale. Quando la lubrificazione naturale è insufficiente il rapporto diventa doloroso, ecco perché può essere utile farsi aiutare dai lubrificanti. Sul mercato sono disponibili diverse tipologie: lubrificanti a base acquosa come i gel, in crema, a base oleosa o a base siliconica. Attenzione, vietato usare lubrificanti a base oleosa con i preservativi perché tendono a sciogliere il lattice.

Quando dire no

COME TI SENTI?

La connessione che riesce a stabilirsi fra te e un'altra persona ha un lato magico perché affonda in una matrice antica, dove la logica scompare per lasciare posto a un istinto ancestrale. Se senti che in questo momento, per qualsiasi motivo, non ti va di raggiungere questo tipo di intimità con il partner dillo con chiarezza. Non c'è bisogno di giustificarsi o, peggio, sentirsi in colpa: ognuno di noi ha il diritto di cercare il proprio piacere e accettare le esigenze dell'altro. Scherzare e creare una dimensione del gioco all'interno della coppia aiuta a superare imbarazzi e vergogna, raggiungendo un livello più profondo di confidenza e fiducia.

Sperimentare sesso alternativo

INIZIA COSÌ

Luci basse e tanti cuscini morbidi con cui rotolarsi e giocare insieme al partner, ecco che l'atmosfera diventa subito più calda e invitante. Usa un olio naturale con qualche goccia di olio essenziale per un lungo massaggio: ylang-ylang, gelsomino e rosa aiuteranno il rilassamento del corpo, oltre a sciogliere le tensioni muscolari. Indugiate nei preliminari usando il tatto per esplorare, accarezzare, dare piacere.

Il vero obiettivo? «Attivare la curiosità, imparare a ritrovarsi e creare intimità» ricorda Fabrizio Quattrini. Il raggiungimento dell'orgasmo non deve essere la meta, ma semplicemente una possibile conseguenza: soprattutto all'inizio procedere lentamente vi aiuterà a divertirvi, conoscervi sotto altri punti di vista e imparare ad attendere le necessità dell'altro.

Riproduzione riservata