Seitan, la carne vegana senza grassi

Credits: Olycom
1 5

Il seitan è ormai abbastanza diffuso anche in Italia. Si tratta della "carne" dei vegetariani e dei vegani. Estratto dal grano, il seitan è puro glutine ed è altamente proteico.

Poverissimo di grassi, questo alimento si rende ideale per l'alimentazione di chi deve tenere sotto controllo il colesterolo ed è predisposto a disturbi di tipo cardiovascolare.

Nonostante queste sue caratteristiche benefiche, il seitan è però un alimento povero di alcuni aminoacidi essenziali come la lisina e, per questo motivo, andrebbe sempre consumato insieme a una porzione di legumi.

Il seitan è un ingrediente base dell'alimentazione vegetariana o vegana. Senza grassi, il seitan protegge la salute del cuore ma non va consumato se si soffre di celiachia

 

Il seitan è la carne veg, estratta dal cuore del grano. Pure glutine, il seitan nutre ma va consumato con altri alimenti proteici vegetali ricchi di aminoacidi come la lisina e di ferro. Per esempio, l'abbinamento ottimale è seitan insieme a una porzione di legumi. Dal sapore molto particolare, e non sempre apprezzato, questo alimento va cucinato nel modo giusto, insaporendolo ad hoc con spezie e aromi

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te