I posti più strani dove avete fatto (o vorreste fare) l’amore una volta nella vita

Credits: Shutterstock

Chi non l'ha mai fatto (o sognato di farlo) in un luogo proibito? Di nascosto e con la possibilità di essere scoperti. Ma soprattutto, bisogna confessarlo: chi non l'ha trovato super eccitante? Ecco qualche idea per trasgredire la routine di coppia

Premesso che fare l'amore è bello quando è naturale, sponaneo e soprattutto quando sei sicura di volerlo fare, il sesso in luoghi insoliti è una delle cose più stimolanti e memorabili che tutte dovremmo provare almeno una volta nella vita.

Siccome non vogliamo annoiare l'umanità con un altro 50 sfumature, abbiamo abbandonato i posti più classici per approfondire alcuni suggerimenti davvero stravaganti (le tue amiche non vedono l'ora di sentirtelo raccontare!) dove ancora non l'hai fatto... Ma magari ci hai pensato. 

È anche vero che fare l'amore è un'attività molto intima e alcune si fanno frenare dalle complicazioni che potrebbero sorgere in situazioni fuori dall'ordinario (e con "fuori dall'ordinario" intendiamo: fuori dalla camera da letto).

Ma la verità è che l'erotismo è tutto nella mente di chi lo vive: e allora perchè non realizzare alcune delle nostre fantasie erotiche? Affinità e chimica possono talvolta aver bisogno di un pizzico di creatività e la passione, quando prende all'improvviso, può essere davvero inarrestabile, meravigliosa e sorprendente. 

E allora, se l'idea ti intriga, lasciati andare... E fai viaggiare la fantasia! Ecco alcuni suggerimenti sui luoghi più strani e affascinanti in cui fare l'amore. Li avete già provati?

1. Sull'acqua

Se le vostre capacità di pagaiare sono meno di zero, forse è meglio lasciare perdere la canoa. Ma potete optare invece per un gommone oppure una barchetta a remi o, se volete conservare le energie, a motore! Se le acque sono calme ma vi sentite avventurosi, potreste spingervi lontano dal molo o dalla costa, attraccare in un posto isolato oppure semplicemente spegnere il motore e... fare scorrere la vostra passione.

Se poi avete con voi cuscini, coperte e perchè no, una buona bottiglia di vino, può essere un'esperienza davvero romantica! 

Scomodità: bassa, fate soltanto attenzione a non cadere in acqua.
Possibilità di essere scoperti: altamente bassa, se scegliete un luogo non troppo "trafficato".

2. Sulla spiaggia

Un po' un cliché. Ma chi non l'ha mai fatto, durante un'estate selvaggia? Fare l'amore con i vestiti bagnati o persi chissà dove fra le onde mentre il rumore dell'acqua nasconde vostri gemiti. Insomma, la spiaggia può essere davvero un luogo erotico!

Non vorremmo mai rompere questa bolla di sensualità, ma chi ha già dato sa cosa significa trovare sabbia, conchiglie e ghiaietta in posti dove non si dovrebbero trovare. Ma, capelli insabbiati a parte, è forse l'esperienza più condivisa del pianeta, di gran voga ogni estate.

Scomodità: se avete scelto una spiaggia di sassi, non lamentatevi.
Possibilità di essere scoperti: non alta, a meno che non abbiate scelto la riviera romagnola a metà luglio per il vostro randez-vous d'amore!

3. In un prato di campagna

Allergie permettendo, un bel campo fiorito in primavera o a fine estate è un luogo delizioso per stare soli insieme e vivere momenti di pura estasi in mezzo alla natura.

Una coperta, le stelle, l'orizzonte infinito: vivere un luogo così vasto e trasformarlo in uno spazio privato e intimo, in cui esistete solo voi due. Voi due e... Le zanzare! 

Se dobbiamo trovare una nota negativa in tutto questo sarebbero loro, insieme agli altri insetti. Tutto dipende da dove vi trovate e dal tipo di persone che siete, ma generalmente gli amanti della natura lo trovano stimolante ed appagante, come la sensazione di assaggiare qualcosa di proibito ma molto saporito.

Scomodità: ma figuriamoci!
Possibilità di essere scoperti: non scegliete il momento della semina o della raccolta: non deve essere piacevole fare l'amore e, tutto d'un tratto, trovarsi in una balla di fieno.

4. In soffitta

Sicuramente molto intimo, di certo fuori dal normale. Proprio per il disordine e il caos che di solito regnano nelle soffitte e mansarde, non c'è pericolo di "fare un casino" o rompere qualcosa. O meglio si, ma a nessuno importerà.

Dovete solo fare attenzione ad eventuali rumori sospetti che potrebbero far venire la pelle d'oca a chi sta in casa: potrebbe essere l'intro di un film horror invece che di un film erotico, quindi non costringetelo a salire per controllare cosa succede in soffitta!  

Ad ogni modo, sgattaiolare via dalle cene in famiglia o a casa di amici per nascondersi in soffitta potrebbe essere davvero scortese, soprattutto se non è casa vostra... Ma sappiamo anche che di solito è proprio questo senso del proibito che accende il desiderio!

Scomodità: dipende davvero da cosa c'è in soffitta, ma quanto è sporco, da che cosa potete usare per appoggiarvi.
Possibilità di essere scoperti: tenete conto che siete in un luogo chiuso (senza vie di fuga!) e che non sempre è facile essere silenziosi!

5. Al cinema

Va bene, un po' di anni fa era più semplice forse. Niente pubblicità, niente intervallo, pellicole infinite: anche le sale erano costruite diversamente, con alcune zone più appartate e nascoste, e poltrone che più che essere singole erano divani!

Ma, nonostante questo, rimane un sogno proibito di molti fare l'amore nella sala di un cinema poco frequentato. La sala potrà essere semideserta ma pur sempre di un luogo pubblico stiamo parlando, quindi se pensate di amoreggiare allegramente all'interno di un cinema, siete pregati di osservare un "religioso" silenzio e controllo, perché noialtri stiamo cercando di goderci il film!

Scomodità: piuttosto comodo per quanto riguarda le posizioni sedute, che sono poi le uniche che potete adottare.
Possibilità di essere scoperti: altissima. Fate attenzione alle maschere con le torce e scegliete un film d'azione... molto rumoroso.

6. Nella cabina delle foto

Questo posto fa sorridere: per alcune sarà troppo, troppo azzardato e sicuramente non proprio igenico, ma è sicuramente un'esperienza da provare, se piacciono le avventure stravaganti.

Per la cronaca: non sono molte le testimonianze a riguardo, ma solo a pensarci sembra un'idea talmente folle e spensierata che varrebbe la pena provarla. Una di quelle storie da raccontare alle amiche e che generalmente ti fanno passare per la Samantha Jones del gruppo. In realtà a pensarci bene, non è complicato come sembra!

Certo, il vostro livello di intimità deve essere già molto alto, perché qui, di intimità, non ne avrete poi molta: una forte complicità non vi farà vergognare neanche in una situazione del genere, così bizzarra da scatenare risate anche nei momenti meno adatti. Insomma, vi abbiamo almeno messo la pulce nell'orecchio?

Scomodità: perfetto per chi ama il sesso in piedi, o seduti, ma mal di schiena e lividi vari sono assicurati.
Possibilità di essere scoperti: altina, soprattuto considerando che spesso queste macchine si trovano nei centri commerciali, nelle stazioni o nelle metropolitane. Ma vedrete: la notte porta consiglio.

7. In un'aula dell'università

Premesso che l'aula in questione deve essere deserta, è generalmente molto eccitante e proibito: perfetto per scatenare la fantasia! Se si tratta poi dell'aula dove, in altri momenti, si tengono esami o lezioni che ti riguardano, non riuscirai più ad entrarci senza un sorriso malandrino sulle labbra.

Non sono molti quelli che hanno avuto l'onore dedicarsi a quest'attività in un contesto del genere: la fretta è cattiva consigliera, e fuori dalla porta chiusa le persone corrono veloci con i libri sottobraccio e chiacchierano a voce alta, non aiutando a creare l'atmosfera giusta.

Però, c'è un però: voi due, chiusi fuori dal mondo, ma totalmente al centro di un luogo completamente inadatto potrebbe trasformarsi in un'esperienza indimenticabile!

Scomodità: piuttosto alta, i banchi non sono generalmente di gommapiuma e, a seconda della stagione, potrebbe fare troppo caldo o troppo freddo.
Possibilità di essere scoperti: altissima. Ma se avete la possibilità, fatevi furbi: trovate un escamotage per avere la chiave e chiudere la porta.

8. In treno

Ok, non molto bizzarro. Ma dipende dal treno. Ci sono i treni con cuccette, con cabine, con bagni fra i vagoni (a volte anche quasi puliti!). Insomma, non tanto stravagante ma l'offerta è molto ampia! Se stai viaggiando con la tua dolce metà, o se è appena esplosa la passione fra te e il marcantonio seduto tre file davanti, sappi che il treno è sempre una valida ed erotica alternativa per chi non può proprio aspettare!

Che sia giorno o notte, non è molto facile nascondersi su un treno (a meno che non ci siamo le cabine personali) perciò bisogna un po' ingegnarsi: mai provato nel minuscolo spazio vitale di un treno Intercity?

Scomodità: dipende dalla vostra elasticità, i bagni dei treni sono generalmente molto ristretti!
Possibilità di essere scoperti: poca, se il treno è quasi vuoto o se vi chiudete nella toilette. Attenti però, il controllore potrebbe bussare per chiedervi il biglietto!

E voi, qual è il posto più strano in cui avete fatto l'amore?

Riproduzione riservata