Quando una coppia entra in crisi

Quando una coppia entra in crisi Credits: Photoshot
03/08
Foto

Cosa scatena una crisi di coppia?

La risposta, è contenuta nella naturale evoluzione dell'amore, che «passa dalla fusione simbiotica dell'innamoramento alla necessità di riaffermarsi come individui, fino a trovare un nuovo e migliore equilibrio di coppia, oltre che personale» sottolinea la Dottoressa Padovano.

Non tutte le crisi di coppia si svolgono in maniera turbolenta, alcune possono anche consumarsi in silenzio, ma tutte «si sviluppano nella fase della differenziazione, in cui gradualmente i partner iniziano a scoprire che il compagno o la compagna non è così perfetto/a come si credeva e viene smitizzato, buttato giù dal piedistallo, con un senso generale di disillusione, tristezza e rabbia. Poi si inizia a sentire la necessità di prendere distanza da questo dolore e dal partner, entrando così nella fase successiva, quella della sperimentazione, in cui i partner sentono l'esigenza di uscire all'esterno dal nucleo della coppia».

E quando i partner si allontanano, ciascuno privo del punto di riferimento fino a poco tempo prima rappresentato dalla coppia, la relazione può entrare in crisi.

Riproduzione riservata