Citronella: l’alleato dell’estate per tenere lontane le zanzare in modo naturale

Credits: Shutterstock

Scopri tutte le strategie per tenere lontane le zanzare in modo naturale, con l'aiuto della citronella 

Le zanzare sono uno dei maggiori fastidi quando le temperature si alzano e, soprattutto in pianura, la loro presenza sgradita può persistere per mesi. Per fortuna, esistono numerosi rimedi per difendersi dalle zanzare, molti dei quali sono però a base chimica, dai repellenti da applicare sulla cute alle piastrine o ai liquidi con insetticida.

Oltre a questi rimedi, esiste un modo del tutto naturale per tenere alla larga le zanzare (ma che, ricorda, non le uccide) dalla pelle e dalle stanze in cui soggiorni. Questo rimedio dolce si chiama citronella ed è una pianta molto profumata, ideale anche da coltivare sul balcone.

La citronella ha un sentore di limone e i suoi oli essenziali riescono ad allontanare le zanzare dalla cute e dagli ambienti. La citronella come antizanzare si può impiegare in molti modi e si rivela un ottimo alleato soprattutto per coloro che non tollerano gli altri metodi (per esempio, i soggetti allergici), per proteggere i bambini o le donne in stato di gravidanza dall'attacco degli odiosi insetti.

La citronella ha ovviamente un ruolo di prevenzione e, come piacevole caratteristica "collaterale", i prodotti repellenti a base di citronella possono persino arredare una casa o un giardino. Ma vediamo insieme come utilizzare al meglio la citronella. 

Citronella in essenza 

Il primo modo per utilizzare al top la citronella come repellente per le zanzare è usare il suo olio essenziale puro. L'olio essenziale di citronella può diventare l'alleato migliore per creare da sola l'antizanzare che preferisci oppure, perché no, più tipi di repellenti.

Per esempio, puoi unirne alcune gocce alla crema corpo oppure puoi diffondere l'olio negli ambienti in cui soggiorni. Per quest'ultima operazione ti occorrerà un bruciaessenze, tradizionale oppure di ultima generazione. 

Olio essenziale puro di citronella

L'olio essenziale di citronella, puro e biologico, è un ottimo punto di partenza per difenderti dalle zanzare e proteggere quindi, anche tutta la famiglia dal fastidio di questi insetti tipicamente estivi. Usa questo olio nel diffusore di essenze, per profumare le stanze in cui vivi e per allontanare la visita delle zanzare.

Inoltre, essendo un olio totalmente puro e naturale, puoi unirlo a un altro olio base come quello di jojoba, per esempio, ottenendo un idratante antizanzare fai da te. Usane 5-6 gocce per volta ma non applicarlo mai puro sulla cute. Infatti, anche in questo caso, valgono le regole di utilizzo di ogni altro olio essenziale.

La diffusione di olio di citronella aiuterà anche la tua concentrazione, attivando persino le endorfine. Insomma, un vero amico naturale per l'estate. 

Candele antizanzare

Le candele alla citronella coniugano voglia di design e di atmosfera alla funzionalità antizanzare. Infatti, si tratta di candele a base di olio essenziale di citronella, che viene sprigionato attraverso la combustione della candela.

In commercio, puoi trovare diverse tipologie di candele alla citronella. Per interni o per esterni, usa la creatività e crea angoli suggestivi per tutti ma off limits per le zanzare. 

Candela alla citronella 

Questa candela a base di olio di citronella non è soltanto un efficace repellente per le zanzare ma è anche un vero e proprio oggetto di design. Infatti il suo involucro è decorato in stile Van Gogh e, una volta terminata la candela, potrai usarlo come contenitore portagioie o come centrotavola originale per le cene con gli amici.

Posiziona la candela nella stanza dove soggiornerai, o dormirai e terrà alla larga le zanzare in modo naturale e profumatissimo. Nell'aria, infatti, si sprigionerà un gradevole e rinfrescante sentore di agrumi.

Puoi portare questa candela anche in giardino, se ceni all'aperto terrà lontane persino le mosche dal cibo. Dalla lunga durata (75 ore di combustione), la candela è realizzata con cera di soia pura eco-friendly

Lozioni antizanzare 

Le zanzare sono molto attratte dalla cute sudata ma anche dai profumi e per alcuni non c'è proprio scampo: ci sono persone che vengono aggredite dalle zanzare non appena si trovano all'aperto in estate.

La citronella è un ottimo ingrediente delle lozioni antizanzare perché le mantiene alla larga senza aggredire la pelle con agenti chimici. È perfetta anche per la pelle dei bambini.

Applica le lozioni e gli spray alla citronella prima di uscire all'aperto e ripeti più volte l'applicazione, senza dimenticare di spruzzarle anche sui vestiti!

Spray alla citronella e aloe

Il top nella formulazione di questo spray antizanzare. A una base di puro succo biologico di aloe vera, infatti, sono stati aggiunti potentissimi oli essenziali repellenti per gli insetti, tutti naturali. Non poteva ovviamente mancare il più odiato dagli insetti, ovvero la citronella.

Si tratta di uno spray ideale anche per i soggetti sensibili, come i bambini o le donne in stato di gravidanza. Un prodotto adatto a tutti che funziona sia come repellente in fase di prevenzione sia come lenitivo e rinfrescante sulla pelle già provata dal caldo e dal clima estivo.

Applicalo sempre prima di uscire, meglio se sulla cute pulita. Insisti sulle caviglie, sui polsi e sulle zone più calde del corpo

<p><br data-mce-bogus="1"></p>


Rimedi dolci a base di citronella

La citronella può essere impiegata anche in altri dispositivi antizanzare completamente naturali. Questo tipo di utilizzo dell'olio essenziale permette di sostituire, ma anche di affiancare, altri repellenti che agiscono però su base chimica.

Per esempio, nella stanza dei bambini oppure anche durante il giorno per difendersi dalle terribili e temutissime zanzare tigre. Quest'ultime ormai hanno colonizzato ogni fazzoletto d'erba nelle nostre città e colpiscono proprio durante le ore diurne lasciando fastidiosi ponfi sulla pelle. 

Cerotti alla citronella

I cerotti con olio essenziale di citronella sono al 100% naturali e funzionano come veri e propri diffusori di essenza. Ti basterà applicarli dove ti occorre: sui vestiti, sui mobili, sul passeggino del bambino, sul bordo del letto mentre dormi. Sono totalmente atossici, quindi adatti anche per proteggere i lattanti mentre esci a fare una passeggiata. Puoi usarli insieme a repellenti più chimici, per potenziare l'effetto. Grazie al formato e alla praticità d'uso, li infili in borsetta (o in tasca!) e via. Parco, zone verdi e aree con corsi d'acqua non saranno un problema, nemmeno di giorno. 

Braccialetti antizanzare 

I braccialetti antizanzare sono eccellenti alleati contro gli insetti più molesti: ideali per i bambini ma non solo, anche gli adulti possono indossarli. Colorati e divertenti, donano un tocco di brio alle estati urbane più roventi.

Sono realizzati in materiale atossico e funzionano rilasciando un pool di oli essenziali che agiscono come repellenti per le zanzare, di giorno e di sera. L'olio essenziale di citronella, in particolar modo, va a coprire gli odori naturali del corpo e quindi rende alle zanzare molto più arduo il compito di scovarti e colpire.

Idrorepellenti, i braccialetti resistono all'acqua e al sudore assicurando una lunga durata di protezione (ben 350 ore con una copertura di 2 mq). Le bande elastiche rendono i bracciali adattabili sia ai grandi sia ai più piccoli, ai polsi o anche alle caviglie. 

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata