10 modi per usare l’aloe vera, elisir di bellezza e salute

Credits: Shutterstock
4/5

Scopri le proprietà dell'aloe vera per la tua salute e la tua bellezza, con tante ricette naturali e fai da te per sfruttarne i benefici

Ti basta un piccolo spazio per avere una pianta d'aloe in casa. L'aloe necessita di poche cure: servono tanta luce e acqua solo ogni tanto. Fra le diverse varietà, è da scegliere, per uso cosmetico e curativo, l'aloe vera, riconoscibile grazie alle spesse foglie a ciuffo, dotate di spine lungo i lati. 

Ma sapete già come sfruttarla? Qui trovate dieci usi casalinghi dell'aloe vera, che viene in soccorso nelle necessità quotidiane: dalle piccole scottature mentre si cucina, alla realizzazione di una maschera viso naturale fino al suo utilizzo per uno scrub corpo, senza dimenticare i benefici per capelli e salute del cavo orale. Pronta a scoprire le nostre ricette naturali a base di aloe?

1. Aloe vera contro le scottature

Nota già all'epoca dei Sumeri, gli studi sulle proprietà curative di questa pianta si sono intensificati negli anni Sessanta, quando il governo americano ha confermato il potere dell'aloe per i medicamenti delle ustioni

Ti sei scottata oppure un insetto ti ha punto? Con una forbice, taglia una strisciolina di aloe partendo dalla punta della foglia. Potrai osservare che contiene un gel trasparente e fresco: picchiettalo direttamente sulla pelle. In pochi attimi il gel si asciugherà lasciando sulla pelle un filtro trasparente che darà sollievo immediato per l'epidermide. Se, per esempio, ti sei bruciata cucinando usa subito questo metodo e il rossore si attenuerà immediatamente. L'aloe vera aiuta la formazione del tessuto in caso di ferite e possiede proprietà analgesiche e antibatteriche che ostacolano la formazione di fastidiose infezioni.

2. Contorno occhi: l'impacco naturale a base di aloe vera

Rigenerante e idratante, puoi utilizzare il gel fresco di aloe anche come trattamento curativo per gli occhi. In una tazzina da caffè unisci un cucchiaio di aloe, meglio se fresca, una goccia di olio essenziale di rosmarino, antistress e antiossidante, o olio essenziale di limone, particolarmente indicato nel caso di gonfiore alle palpebre; infine, aggiungi qualche goccia di olio di riso, più leggero rispetto l'olio di oliva ma altamente idratante.

Spalma con delicatezza sul contorni occhi, massaggiando dolcemente, e risciacqua dopo qualche minuto. Puoi conservare il composto in frigorifero per qualche giorno.

Cerchi un effetto relax? Scegli l'olio essenziale di camomilla blu, delicatissima sulla pelle, preziosa in aromaterapia contro rabbia e irritabilità.

3. Crema viso fai da te all'aloe vera

L'aloe può essere un trattamento di bellezza efficace anche quotidianamente: sembra infatti che fosse già utilizzata da principesse come Cleopatra e dalla splendida Nefertiti, celebre nel mondo antico per la sua bellezza, che la usavano come crema. Puoi farlo anche tu: taglia un pezzetto di foglia con l'aiuto delle forbici, apri la sezione e spalma direttamente il gel sul viso, picchiettandolo con le dita come faresti con una normale crema. Antinfiammatoria e rigenerante, avrai il beneficio di un ingrediente freschissimo, adatto anche alle pelli più sensibili.

Se desideri conservarla per qualche giorno, puoi togliere il gel con un cucchiaino e utilizzare un vecchio contenitore aggiungendo qualche goccia di limone fresco, ingrediente che puoi associare anche all'aloe fresca per aumentare l'azione detox e illuminante.

4. Maschera viso fai da te all'aloe vera

Per questi stessi motivi, se preferisci, puoi utilizzare l'aloe per produrre una maschera viso 100% naturale e home made, adatta alle pelli delicate e sensibili. Mischia un cucchiaio di gel di aloe con uno di olio di mandorle, due gocce di olio essenziale (calendula andrà benissimo), argilla bianca e latte di mandorla quanto basta: stedila sul viso e lasciala riposare per 10-15 minuti.

In alternativa, puoi optare per una maschera alla camomilla e aloe vera: pesta in un mortaio dei fiori secchi di camomilla con il gel di aloe, e diluisci pian piano con argilla bianca e infuso di camomilla. Lascia in posa per 20 minuti e risciacqua con l'infuso avanzato.

Se invece desideri una maschera illuminante puoi mescolare semplicemente aloe e limone: spalma su viso e collo, poi sciacqua con acqua tiepida e, per ultimo, un tocco di acqua termale. Otterrai una pelle liscia e luminosa in un attimo.

5. Detox naturale: tutti i benefici del succo di aloe

Sai che l'aloe nell'antico Egitto era nota come pianta dell'immortalità a causa del suo impiego nel processo d'imbalsamazione? Energizzante, drenante e depurativa, il succo di aloe è un toccasana per tutto l'organismo.

Bere il succo di aloe vera può essere d'aiuto per depurare l'organismo, in quanto stimola le funzionalità digestive dell'intestino prevenendo anche la stitichezza, e ridurre le sue infiammazioni; inoltre grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche, va a rinforzare il sistema immunitario nel profondo, dando una mano anche per regolare i livelli di zuccheri nel sangue.

Puoi sfruttare il suo potere preparando una spremuta fresca fai da te: taglia 2-3 foglie, con un cucchiaio estrai il gel, aggiungi, a piacere, del succo di pompelmo e frulla per qualche istante. Ricorda di... fare in fretta! Sensibile all'ossidazione, il gel dopo qualche minuto tende a perdere importanti sostanze nutritive, per questo è sempre preferibile utilizzare l'aloe fresca.

Se stai seguendo un regime detox, puoi bere un bicchierino di succo d'aloe puro o diluito con acqua la mattina o la sera, ma fai attenzione: consulta sempre un erborista per capire le modalità di assunzione più adatte a te perché, se assunta in quantità troppo elevate può avere effetti lassativi.

6. Scrub naturale fai da te per il corpo

Vuoi  rigenerare e rinfrescare la pelle? Non c'è modo migliore di uno scrub corpo, per eliminare lo strato superficiale con un'esfoliazione naturale e favorire il ricambio cellulare, per una pelle più morbida e idratata. Ecco una facile ricetta naturale fai da te: in una ciotola mescola qualche cucchiaio di sale fino, olio (meglio formule più leggere rispetto l'extravergine, per esempio l'olio di germe di grano, argan, borragine, macadamia, jojoba) e mezza tazza di aloe.

Se possiedi una pianta puoi tagliare una foglia: evita di strapparla, taglia con le forbici una striscia in senso orizzontale. Nel caso tu non disponga di aloe, puoi aggiungere il gel, acquistando il prodotto in farmacia o erboristeria. Per poter essere conservata in modo ottimale, al composto di aloe viene aggiunto acido citrico e/o sorbato di potassio: leggi l'etichetta per assicurarti che si tratti di un prodotto naturale. Massaggia lo scrub sul corpo, lascia agire per qualche minuto e poi risciacqua.

7. Aloe vera come rimedio naturale post depilazione

Grazie alla sua azione antinfiammatoria, batteriostatica e antipriretica, l'aloe è un valido aiuto nella fase post depilazione, soprattutto se hai una pelle  sensibile. Dopo la depilazione puoi disinfettare delicatamente la pelle con acqua ossigenata, poi utilizza un batuffolo di cotone bagnato con un olio naturale (ottimo l'olio di Propoli grazie alle sue proprietà calmanti) da passare sull'epidermide in modo da rimuovere eventuali tracce di cera e nutrire la pelle con dolcezza.

Ora puoi applicare il gel all'aloe: se desideri potenziare l'effetto idratatante, in una ciotola mescola aloe e yogurt, un fresco sollievo per la pelle arrossata che potrai sfruttare anche dopo una giornata di vento o sole intenso.

L'alternativa? Prepara questo impacco fai da te, da applicare per qualche minuto su viso e corpo: gel all'aloe, qualche goccia di olio naturale, un  cucchiaio di yougurt oppure una goccia di latte. Aggiungi una goccia di tea tree oil oppure olio essenziale di rosmarino. Sulla pelle particolarmente arrossata puoi utilizzare qualche goccia di una pasta all'ossido di zinco, utile contro le irritazioni delle pelle, da usare però con moderazione.

8. I benefici dell'aloe vera per i capelli

L'aloe vera è un ottimo aiuto anche per la salute della chioma: la pianta infatti è un antiforfora naturale, previene la caduta dei capelli e ne esalta brillantezza e luminosità. Puoi creare una maschera per capelli all'aloe miscelandone il gel, in una tazza, con qualche goccia di olio essenziale: scegli il rosmarino se hai i capelli grassi e hai la necessità di assorbire il sebo in eccesso, la menta o il cedro se vuoi rinforzare la chioma. Applica la maschera uniformemente su tutte le lunghezze partendo dalle radici, lascia riposare per 15-20 minuti e poi risciacqua.

Se invece hai i capelli secchi, puoi applicare il gel di aloe quotidianamente sulle punte, in piccole dosi, per idratarle ed eliminare l'effetto crespo dai capelli mossi.

9. Aloe vera per la salute di denti e gengive

Oltre ai benefici per la pelle, i capelli e la bellezza, l'aloe vera ha molte proprietà curative, anche per denti e gengive. Sono molti infatti i dentifrici che sfruttano le proprietà antibatteriche dell'aloe per combattere la carie; inoltre, la sua consistenza soffice (appunto, gel) la rende molto utile in caso di gengive sensibili o facili a irritazioni. In caso di gengivite o afte, puoi utilizzare il succo di aloe come colluttorio naturale, per disinfettare il cavo orale e combattere la placca: è un valido aiuto sia come vera e propria cura, che come strumento di prevenzione.

10. Gel igienizzante fai da te per le mani

Quante volte capita di trovarsi per lungo tempo fuori casa, a contatto con ogni genere di batteri? In queste occasioni quotidiane, quando non hai a disposizione acqua e sapone, un gel igienizzante per le mani può sicuramente far comodo: e cosa c'è di meglio di uno 100% homemade realizzato in casa con pochi e semplici ingredienti naturali?

Ti servono 100 grammi di gel di aloe vera a cui aggiungere qualche goccia di tea tree oil, olio essenziale di lavanda e, a piacere, qualche goccia olio essenziale di limone. Mischia tutto insieme e tienilo a portata di mano: ti basterà versare poche gocce del composto fra le mani e strofinarle finché sarà completamente assorbito.



Scelti per te