Feste a tema in maschera: idee per iniziare l’organizzazione

  • 1 29

    Anni '20
    Per lui, d'obbligo il baffetto disegnato e un abito gessato da gangster: si può nascondere un bel fucilone sotto il cappotto. Addosso a lei non potrà mancare una gonnellina svolazzante. Ricordatevi di imparare almeno due o tre passi di charleston, sennò sai che figuraccia.
    Come coppie di gangster: Bonnie & Clyde e La donna del bandito.

    Foto: Catherine Zeta-Jones in Chicago.

  • 2 29
    Credits: Lapresse

    Anni '50
    Il segreto è esagerare: colori, movenze. Per lui, un ciuffo con brillantina-Grease fino al cielo. Ragazze, portatevi una scorta di gomme da masticare e fate una marea di palloni. E ciancicate, ciancicate con quelle gomme.

    Foto: festa degli anni 40/50 a Senigallia.

  • 3 29
    Credits: Lapresse

    Anni '70
    Leit-motiv dei più classici: il fiorellone. Pantaloni a zampa obbligati, ma anche la camiciona floreale e i capelli sciolti con la fascetta sulla fronte sono un must. Potete spingervi fino a portarvi degli spinelli finti. Mi raccomando: finti.

    Foto: Eleonora Vallone negli anni '70.

  • 4 29
    Credits: Lapresse

    Anni '80
    Potete sbizzarrirvi: ma consigliamo lo "stile paninaro" con il Moncler e le scarpe Timberland. Le avrete via, da qualche parte, delle Timberland. Cercate. Essenziale per lei l'orecchino mastodontico, oppure, per andare sul classico, uno di quei tremendi tailleur con le spalline rigide enormi. Trucco pesante.

    Foto: l'attrice Dalida negli anni '80.

  • 5 29
    Credits: Flickr

    Anni '90
    Camicione di flanella, pantaloni rotti e strappati, e un paio di Converse. E non lavatevi per una settimana. Visto? Il grunge è uno stile poco impegnativo da riprodurre. Per le ragazze, d'obbligo assoluto la riscoperta di quel paio di scrarpe Dr Martens che avete lasciato lì a fare la muffa 10 anni fa.

    Foto: le Converse, simbolo degli anni '90.
    Credits: House Of Sims, Flickr

  • 6 29
    Credits: Lapresse

    Telefilm cult, quelli di una volta
    Qualche suggerimento? Per lui: occhiali tondi e divisa da Chips. Per le amiche: quale Charlie's Angel vorresti essere? Probabilmente Farah Fawcett. Per le feste miste, un look western un po' grezzo è perfetto per la contea di Hazard: lui è uno dei fratelli Duke (Bo o Luke), e lei è la mitica Daisy. E non dimenticate lo sceriffo Rosco, in divisa bianca.

    Foto: Charlie's Angel.

  • 7 29
    Credits: Lapresse

    Telefilm cult, quelli di oggi
    Qualche suggerimento? Da Heroes potete scegliere di essere il giapponese Hiro Nakamura che piega lo spazio-tempo, oppure la bionda cheerleader Claire: basta una divisa da Cheerleader, una parrucca bionda, e il fisico giusto. Oppure, che ne dite di una festa a tema Lost? Chi sarà il fortunato a interpretare Hurley? Infine, consigliamo Jack Bauer di 24: portatevi l'indispensabile per una bella tortura.

    Foto: Lost.

  • 8 29
    Credits: Lapresse

    Il pianeta delle scimmie
    Truccatevi tutti come i nostri cugini primati. Con i vestiti civili, oppure le divise, potrete replicare il film cult - e scegliere un maschietto che faccia Charlton Heston, a petto nudo ovviamente. Se invece preferite la scimmia pura, potreste replicare l'inizio di 2001: Odissea nello Spazio. Basta trovare un po' di ossa.

    Foto: Il pianeta delle scimmie.

  • 9 29

    Impero romano
    Troppo facile, il toga-party: con Roma avete l'imbarazzo della scelta. Potrete fare l'imperatore o il senatore, bastano la toga e un po' di alloro - magari quello che vi è rimasto dall'ultima festa di laurea. Le ragazze possono fare le vestali, ovviamente vergini, e guai a chi le tocca. Agli ultimi arrivati toccherà fare gli eunuchi.

    Foto: una sfilata di Alberta Ferretti.

  • 10 29
    Credits: Lapresse

    Animali domestici
    Avete presente il musical Cats? Vestirsi da gatti è l'idea più semplice del mondo ma anche la più eclettica: perché ci sono un sacco di gatti diversi. Idea ulteriore: le ragazze vestite da gatti, e i ragazzi da cani. Chi vincerà l'immortale lotta? Sfidatevi a duello. Vinceranno le signore.

    Foto: Cats, il musical.

  • 11 29
    Credits: Lapresse

    Spagna
    Potrete prendere ispirazione dall'immaginario della Corrida: per esempio il torero con il drappo rosso, o la sensuale ballerina di flamenco. Oppure vestitevi da Zorro: ma il rischio è che tutti i vostri amici abbiano avuto la stessa idea.

    Foto: sfilata di Vicky Martin Berrocal all'International Flamenco Fashion Show di Siviglia.

  • 12 29
    Credits: Lapresse

    Indiani
    Mi raccomando, siate ben chiari tra di voi: nativi Americani oppure indiani dell'India? Se non vi mettete d'accordo potrebbe uscirne una cosa davvero bizzarra. Nel primo caso, è assolutamente essenziale la presenza delle piume. Nel secondo, se proiettate qualche film bollywoodiano sulla tv, chissà che non vi venga voglia di un balletto.

    Foto: Raveena Tandon, star di Bollywood.

  • 13 29
    Credits: Lapresse

    Guerre Stellari
    Ci vorrà un bel po' di olio di gomito perché la festa in stile Guerre Stellari non sembri una festa in stile Balle Spaziali: ma in entrambi i casi, è il divertimento nerd per eccellenza. Farete a pugni per chi vorrà fare la principessa Leila, ma anche Obi Wan Kenobi è richiestissimo.

    Foto: una scena di Guerre stellari.

  • 14 29
    Credits: Lapresse

    Medioevo e simili
    Ce n'è per tutti i gusti. Magari qualche inquietante monaco suppliziante come nel Nome della Rosa. E cavalieri, ovviamente: con tanto di spade e lance. Le donzelle di corte si alterneranno alle regine. Immancabile un Re Artù: ma che ce ne sia uno solo.

    Foto: Nigel Terry in Excalibur, di John Boorman.

  • 15 29
    Credits: (©) Copyright 2000 by Courtesy Sony Pictures

    Giappone
    Divitevevi i compiti: i ragazzi fanno i samurai e le ragazze le geishe. Per queste ultime, sarà necessario un po' di studio, e una vagonata di trucchi. Per i ragazzi, si consiglia l'aquisto di una finta pelata: l'alternativa è rasarsi la testa, e da lì non si torna indietro. Riuscite a procurarvi qualche katana? Attenti a non farvi male.

    Foto: La tigre e il dragone, di Ang Lee.

  • 16 29
    Credits: Lapresse

    Pirati
    Va bene, è un grande classico: cappello d'ordinanza, benda sull'occhio, mano a uncino se si vogliono ripercorrere le gesta del capitano nemico di Peter Pan, o un bell'accento british per rifare Jack Sparrow. Uomini e donne: la piratessa è molto sottovalutata. Però ricordatevi: in ogni nave pirata ci vuole anche qualche prigioniero da sbattere giù dal ponte.

    Foto: Johnny Depp in Pirati dei Caraibi.

  • 17 29
    Credits: Fotolia

    Angeli e diavoli
    Semplicissimo: tenuta bianca contro tenuta rossa, aureole contro corna. Il sesso non ha importanza: e non solo negli angeli. Magari ci infilate una bella comparsata da parte della morte: lenzuolo nero, una bella falce presa in prestito dal contadino, e andatura minacciosa. Farete davvero paura.

  • 18 29
    Credits: Lapresse

    Il Signore degli anelli
    Il capolavoro di Tolkien è una fonte di spunti inesauribile. Qualche consiglio per il vostro personaggio? Un hobbit come Frodo, un mago come Gandalf, una bella elfa come Arwen o Galadriel, un figone come Aragorn.

    Foto: gli hobbit in una scena de Il Signore degli anelli.

  • 19 29
    Credits: Lapresse

    Serial killer
    La festa in maschera più semplice del mondo, come suggerisce Christina Ricci ne La famiglia Addams 2. Venite vestiti normalmente: i serial killer non si distinguono dalle persone normali.

    Foto: Christina Ricci ne La famiglia Addams.

  • 20 29

    Preti e suore
    Semplicissimo e di grande effetto: cercate soltanto di stare lontani dalle parrocchie vere, potrebbero crearsi situazioni imbarazzanti. O forse l'idea era proprio quella?

    Foto: Whoopi Goldberg in Sister Act.

  • 21 29
    Credits: Lapresse

    Supereroi dei fumetti
    Lì veramente non saprete più dove sbattere la testa: tra super-eroi e super-eroine, ci sono centinaia di personaggi tra cui scegliere. Superman, Flash, Wonder Woman. Soltanto, per queste maschere ci vorrà un po' di lavoro. E un po' di fantasia. E un po' di vernice verde, se volete fare Hulk.

    Foto: Tea Leoni in Wonder Woman.

  • 22 29
    Credits: Lapresse

    Liceo americano
    In fondo, anche i licei americani sono una mascherata. O almeno, così ci hanno fatto credere. I personaggi principali sono: il popolare e fichissimo quaterback, la bella e arrivista cheerleader tutta bionda, e soprattutto il bistrattatissimo nerd. Studiatevi un po' di commedie americane dagli anni '80 a oggi, e comportatevi di conseguenza.

  • 23 29
    Credits: Ansa

    Personaggi dei Reality Show
    Qualunque reality-show, e di qualunque edizione, da Taricone a Cristina Del Basso: Grande Fratello, Isola dei Famosi, La Talpa. Che vi piacciano o no, fanno parte dell'immaginario contemporaneo. E potete divertirvi a sfotterli. Studiatevi un'imitazione, e portatela fino in fondo.

    Foto: Federica Rosatelli del Grande Fratello 9.

  • 24 29
    Credits: Lapresse

    Zombie
    Se avete un'amica truccatrice, avrete gioco facile: altrimenti, ci sarà da faticare. Ma l'effetto è garantito: soprattutto quando uscirete in strada truccati da morti viventi. In ogni caso, studiatevi film come Zombi e L'alba dei morti viventi. E un consiglio: portatevi un po' di carne cruda e spacciatela per carne umana.

    Foto: una scena di Resident Evil: Extinction.

  • 25 29
    Credits: Lapresse

    Vampiri
    Denti aguzzi, mantelli inquietanti, colorito pallido, labbra rosse, vino rosso come se piovesse: non c'è niente di più sensuale di un succhiasangue.

    Foto: Frances Dade e Bela Lugosi in Dracula, 1931.

  • 26 29
    Credits: Lapresse

    Le 1000 e una notte
    Non volete essere la bella Sharazad, o il re persiano Shahriyar? Per tutti gli altri, i ruoli sono molteplici: come Aladino e il suo Genio, Ali Babà e i suoi 40 ladroni.

    Foto: una scena del film Disney Aladdin.

  • 27 29
    Credits: Lapresse

    Isola deserta
    Vestiti di stracci, sporchi e dismessi. Scegliete poi se portare un pallone da pallavolo con una faccia disegnata sopra come Tom Hanks in Cast Away, oppure un amichetto indigeno come quel furbacchione di Robison Crusoe. Mi raccomando: abbronzatissimi. Sennò non regge.

    Foto: Vladimir Luxuria, naufraga a L'isola dei famosi.

  • 28 29
    Credits: Lapresse

    Extraterrestri
    Va bene, ci sono quelli dei film, come E.T. Ma nessuno ne ha mai visto uno, di extraterrestre. Quindi sta tutto alla vostra fantasia più sfrenata. Sbizzarritevi.

    Foto: una scena di Mars Attacks!

  • 29 29
    Credits: Ansa

    Divinità pagane
    Potrete prendere spunto dal vostro testo di mitologia del liceo: ma sarà molto più semplice guardare qualche episodio di Pollon, per trovare il vostro dio (o semi-dio) preferito da cui vestirvi. Quanti voglio fare Cupido, tutto nudo con l'archetto?

    Foto: un disegno che rappresenta Amore e Psiche, di Antonio Canova.

Hai un mucchio di cianfrusaglie in casa che non ti decidi a buttare, una lista chilometrica di amici da invitare a casa e una voglia pazza di divertirti? È il momento di organizzare una festa in maschera. Noi te ne suggeriamo alcune tema

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te