Goditi l’ultima neve in uno sport hotel

  • 1 4
    Credits: Sime

    Chi vuole approfittare di questo inverno con i fiocchi ha solo l'imbarazzo della scelta. Dalla Val d'Aosta al Trentino ecco gli alberghi sulle piste, con tanto di Spa per il relax e di offerte per le settimane bianche

    In pista sotto il sole. È chiamato il piccolo Tibet italiano, per il fantastico scenario alpino che sfiora i 3.000 metri d'altitudine. Livigno è l'eden degli sciatori esperti che hanno a disposizione tutto quello che desiderano per divertirsi sulla neve. A cominciare da 115 chilometri di piste, dalle blu alle nere, dove mettere alla prova le proprie capacità (www.livigno.eu). Qui si può sciare sempre baciati dal sole, dal primo mattino fino al tramonto, scegliendo tra i cinque versanti offerti dalle piste del Mottolino e da quelle del Carosello. In questo splendido paesaggio ci si dedica al telemark, allo sci alpinismo, alle arrampicate su ghiaccio e ai fuoripista.
    Ma non solo: qui a Livigno c'è uno dei cinque Swatch Snowpark in Europa, dove si tengono le gare emozionanti dei maghi della tavola. E il sabato sera il Rifugio Camanel rimane aperto per la cena: seppie, ostriche e pesce fresco arrivati in giornata dall'Adriatico sono il piatto forte di questa originale cena in alta quota (70 euro a persona, compresa la salita con la seggiovia e la discesa con il gatto delle nevi, prenotazione obbligatoria: www.mottolino.com o tel. 034297 0890).
    Si dorme qui. Per essere vicini agli impianti di risalita, ritrovarsi a un passo dal suggestivo anello per il fondo e anche da dove partono le escursioni a cavallo, ci si ferma allo Sport Hotel (via Palipert 10, tel. 0342979300, www.sporthotellivigno.it). Caldo e accogliente, l'albergo offre una cucina curata e un'area Spa dove rilassarsi a fine giornata: da 71 euro, camera doppia in mezza pensione.

    A Livigno, in Valtellina, si scia sulle piste baciate dal sole (foto)

  • 2 4
    Credits: Sime

    Chi vuole approfittare di questo inverno con i fiocchi ha solo l'imbarazzo della scelta. Dalla Val d'Aosta al Trentino ecco gli alberghi sulle piste, con tanto di Spa per il relax e di offerte per le settimane bianche

    Adrenalina ai piedi del Rosa. Gli sport adrenalinici sono la caratteristica della Valle di Gressoney, ai piedi del Monte Rosa. Arrampicate su cascate di ghiaccio, freeride ed eliski con le guide alpine (si sale in vetta con l'elicottero e si scende a valle con gli sci), sono alcune delle emozionanti avventure che si vivono lungo questi 180 chilometri di piste. E chi si ferma almeno tre notti dal 30 marzo a fine stagione ha lo ski pass gratuito (www.gressoneymonterosa.it).
    Si dorme qui. Per gli sciatori c'è  il Romantik Hotel Jolanda Sport (tel. 0125366 140, www.hoteljolandasport.com), un albergo con gli sci ai piedi (vi si entra direttamente dall'impianto di risalita) che offre un comodo accesso alle piste. E dopo il divertimento, il relax. Ci si coccola tra massaggi e sauna finlandese con piccola piscina esterna a 9 gradi. L'albergo offre uno speciale pacchetto di 7 giorni in mezza pensione da 890 euro a persona, comprensivo di tour in eliski con guida, cene gourmet e un trattamento a scelta nella Spa.

    In Val d'Aosta si raggiunge la neve più bella con l'elicottero (foto)

  • 3 4

    Chi vuole approfittare di questo inverno con i fiocchi ha solo l'imbarazzo della scelta. Dalla Val d'Aosta al Trentino ecco gli alberghi sulle piste, con tanto di Spa per il relax e di offerte per le settimane bianche

    Divertimento in famiglia. Più di 50 chilometri di piste da sci, neve fino ad aprile e l'ineguagliabile paesaggio delle Dolomiti di Brenta: è l'affascinante cornice di Fai della Paganella con un'area ski appena rinnovata da nuovi impianti di risalita (www.esperienzatrentino.it). Un posto ideale per chi vuole trascorrere le vacanze sportive insieme alla famiglia. Qui, infatti, ci sono proposte su misura per tutti: il nuovo fun park con giochi per i più piccoli a Fai della Paganella, lo snow park sulla pista Dosso Larici per gli appassionati della tavola e gli anelli da sci di fondo ad Andalo.
    Si dorme qui. Se si è indecisi su come organizzare le giornate, basta affidarsi ai programmi dell'Alp & Wellness Sport Hotel Panorama (tel. 0461583 134, www.sporthotelpanorama.it, dall'8 al 22 marzo, la mezza pensione costa a persona da 55 euro). Le vacanze attive sono la filosofia di questo confortevole  hotel a Fai della Paganella, che propone corsi di nordic walking (la dinamica passeggiata con i bastoncini), uscite serali con pile frontali, tour naturalistici con una biologa, camminate con le ciaspole, sci guidato ed escursioni in quota. E, naturalmente, tanti rilassanti appuntamenti quotidiani di stretching, acquagym e trattamenti nel centro benessere con la splendida piscina.

    Nella piscina dello Sport Hotel di Fai della Paganella ci si rilassa con l'acquagym (foto)

  • 4 4
    Credits: Ansa

    Chi vuole approfittare di questo inverno con i fiocchi ha solo l'imbarazzo della scelta. Dalla Val d'Aosta al Trentino ecco gli alberghi sulle piste, con tanto di Spa per il relax e di offerte per le settimane bianche

    Dopo lo sci tanti massaggi. Di giorno si scia e al ritorno ci si abbandona ai massaggi. Accade a Sesto Moso, in Val Fiscalina, nell'inconfondibile scenario delle Tre Cime di Lavaredo e della Croda Rossa. Con la pista da slittino più lunga dell'Alto Adige (5,5 km), si snodano oltre 54 chilometri di piste dell'Alta Pusteria, che arrivano a 1.220 chilometri di scelta se si include il circuito Dolomiti Superski (www.dolomitisuperski.com). Insomma qui c'è da vivere proprio sempre con gli sci ai piedi.
    Si dorme qui. Se ci si ferma allo Sport & Kurhotel Bad Moos, gli sci si possono infilare subito fuori dall'albergo. Proprio da lì, infatti, parte l'impianto che sale alle 9 piste della Croda Rossa. Dopo tanto sport ci si può rilassare nella Spa, fiore all'occhiello dell'hotel, che sfrutta i benefici della fonte termale a 1.950 metri d'altitudine. Fino al 19 aprile si può prenotare il pacchetto "Senso" di 3 o 4 notti in mezza pensione, comprensivo di cena a lume di candela, giro in carrozza trainata da cavalli, trattamenti e bottiglia di prosecco in camera. Costo: da 630 euro a persona (tel. 0474713100, www.badmoos.it).

Chi vuole approfittare di questo inverno con i fiocchi ha solo l'imbarazzo della scelta. Dalla Val d'Aosta al Trentino ecco gli alberghi sulle piste, con tanto di Spa per il relax e di offerte per le settimane bianche

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te