Acqua minerale purissima e sali minerali amici del benessere, nasce Levissima+

Alla purezza dell'acqua minerale Levissima si uniscono potassio, zinco, calcio e magnesio, creando una bevanda ideale per tutte le persone che fanno dell’attenzione al benessere e della cura di sé un elemento importante all’interno del proprio stile di vita

Ormai lo sappiamo: il benessere inizia sempre dalle cose più semplici come bere l'acqua, un gesto quotidiano tanto piccolo quanto importante.

L'importanza dell'acqua nel benessere quotidiano

“Quando si parla di stile di vita sano e dieta equilibrata, oltre agli alimenti che quotidianamente scegliamo, gioca un ruolo importante l’acqua. Una dieta varia ed equilibrata insieme ad una corretta idratazione consentono di assumere il quantitativo corretto di macronutrienti e micronutrienti tra cui i sali minerali di cui l’organismo ha bisogno”, ha affermato la Dottoressa Franca Marangoni, Responsabile della ricerca di NFI (Nutrition Foundation of Italy).

Anche se l'Italia è uno dei paesi europei più virtuosi quanto a consumi di acqua procapite, siamo ancora complessivamente al di sotto delle soglie raccomandate per la salute. Per condurre uno stile di vita sano e attivo o affrontare ogni giorno nuove sfide è necessario assumere non solo il giusto quantitativo di acqua ma anche di sali minerali, e spesso le due cose vanno di pari passo. 

“Il nostro organismo, per il suo buon funzionamento, richiede un apporto costante di minerali mediante gli alimenti o le bevande. I minerali, che assumiamo in genere sotto forma di sali, sono essenziali anche per le funzioni del sistema nervoso, del sistema muscolare, per vari processi del metabolismo e per la conversione del cibo in energia”, continua la dottoressa.

Levissima+, l'acqua diventa ancora più preziosa

Per questo Levissima lancia la linea Levissima+, l’acqua addizionata con sali minerali che rappresenta "l’ultima innovazione dell’azienda in grado di rispondere alle necessità di quelle persone che fanno dell’attenzione al benessere e della cura di sé un elemento importante all’interno del proprio stile di vita" spiega Giacomo Giacani, Local Brands & Tea Marketing Manager Gruppo Sanpellegrino.

Levissima+ rappresenta un valore aggiunto a supporto delle funzioni fisiologiche, adatta alle diverse esigenze che caratterizzano ogni giornata. Potassio, magnesio, calcio e zinco: ciascun sale minerale differenzia le quattro bottiglie da 60 cl di Levissima+, da scegliere in base alle proprie necessità. Una bottiglia di Levissima+, all’interno di una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano, contribuisce al 16% del fabbisogno giornaliero di ciascun minerale.

Le acque Levissima+

Levissima+ pro-power al gusto mora, con potassio 

Contribuisce alla normale funzione muscolare, diventa un’alleata per affrontare le sfide di ogni giorno con slancio e vitalità. Una bottiglia di Levissima+ con potassio (pro-power) contiene 320 mg di potassio, la stessa quantità di minerale contenuta, per esempio, in circa 100 grammi di banana*.

Levissima+ pro-active, al gusto mela verde, con magnesio 

Contribuisce a ridurre la stanchezza e l’affaticamento, alleata di chi deve affrontare una lunga riunione in ufficio o una giornata piena di impegni. Una bottiglia di Levissima+ con magnesio (pro-active) contiene 60 mg di magnesio, la stessa quantità di minerale contenuta, per esempio, in circa 100 grammi di spinaci*.

Levissima+ anti-oxidant al gusto ribes nero, con zinco

Contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, per ritrovare il benessere. Una bottiglia di Levissima+ con zinco (anti-oxidant) contiene 1,62 mg di zinco, la stessa quantità di minerale contenuta, per esempio, in circa 20 grammi di noci*.

Levissima+ pro-bones al gusto di verbena, con calcio

Il calcio è un prezioso minerale per la salute e il benessere delle ossa: è necessario per il mantenimento di ossa normali. Una bottiglia di Levissima+ con calcio (pro-bones) contiene 128 mg di calcio, la stessa quantità di minerale contenuta, per esempio, in circa 100 g di yogurt intero*.

* banca dati IEO

Riproduzione riservata