Artrosi nel cane: 10 consigli per affrontarla

Credits: Shutterstock

Molto spesso, quando diventano anziani, i nostri amici a quattro zampe possono sviluppare una forma di artrosi, ovvero una malattia degenerativa che colpisce le articolazioni. Cosa fare in questi casi?

I cani sembrano sempre dei cuccioli, soprattutto quando sono giocherelloni. Può capitare però che, invecchiando, diventino più rigidi nei movimenti. E può essere colpa dell'artrosi.

«Non è una malattia incurabile», spiega Silvia Cattani, veterinaria di Discovery Dog. «Bastano 10 semplici accorgimenti per migliorare la qualità della vita di un cane che ne soffre».

1. Occhio al peso forma

Fallo dimagrire, se è in sovrappeso le sue giunture devono fare uno sforzo in più peggiorando i dolori. La sua ciotola ti sembra troppo vuota? Aggiungi della zucca, anche disidratata: ha poche calorie e aumenta il senso di sazietà.

2. Passeggiate brevi e frequenti

Il movimento è necessario, ma senza stimolare l'infiammazione. Niente corse sfrenate quindi, ma passeggiate brevi e frequenti. Ricordati di asciugarlo dopo ogni uscita: l'umidità è un nemico temibile.

3. Sì alle rampe per cani

Le rampe per cani sono strumenti appositamente studiati che lo aiutano a salire in macchina e dove non può più arrivare con un salto.

4. Via libera ai tappeti

Tappeti e passatoie gli semplificano la vita. I cani artrosici non sono saldi sulle gambe e su un pavimento tirato a lucido scivolano spesso e volentieri.

5. Sessioni di massaggio

Concedigli dei massaggi, che sciolgono i muscoli, abbassano la pressione sanguigna e riducono lo stress, mobilizzando le articolazioni. Sul sito www.discoverydog.it trovi i tutorial per capire come fare.

6. Sfruttare i benefici del calore

Il calore allevia il dolore. Puoi utilizzare gli scaldini elettrici, la borsa dell'acqua calda, oppure i classici cuscini in stoffa riempiti di noccioli di ciliegia da mettere nel microonde per qualche minuto.

7. Cuccia in ordine

La cuccia non deve essere troppo dura, né troppo morbida, ottimi i materassini in memory foam. Deve essere sollevata da terra, per mantenersi asciutta, e lontana da correnti d'aria, condizionatori e caloriferi.

8. Correggere l’alimentazione

Togli i cibi che possono infiammare, come i cereali, e aggiungi una spolverata di curcuma o una capsula di Omega3. Le noci, un paio al giorno, sono ricche di minerali che preservano i tessuti ossei.

9. Integrare le vitamine

Di comune accordo con il veterinario, mescola alla sua pappa vitamine del gruppo B, preziose per muscoli e articolazioni. Se l'artrosi è leggera le vitamine A e C possono dare buoni risultati. In commercio esistono molti integratori a base di glucosamina e condroitinsolfato per la prevenzione e la terapia dell'artrosi.

10. Tecarterapia e agopuntura

Prova la tecarterapia e l'agopuntura, che stimolano il corpo a produrre da sé sostanze antidolorifiche e antinfiammatorie. Ci sono specialisti anche per i cani, cerca il più vicino a casa tua.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te