In collaborazione con Logo Green Vision

5 consigli per chi indossa gli occhiali

Credits: Green Vision

Gli occhiali da vista non sono solo un necessario strumento per il benessere visivo. Sono anche un accessorio di moda da indossare quotidianamente; devono essere quindi originali ma allo stesso tempo rispecchiare il nostro look e personalità.

Ma come ci si trucca con gli occhiali? Quale taglio di capelli scegliere? E come si puliscono?

Chi porta gli occhiali conosce alla perfezione queste “problematiche”. Ecco dunque 5 pratici consigli per chi indossa gli occhiali.

Make up

Gli occhiali tendono a creare un’ombra sotto l’occhio che accentua le occhiaie. E’ importante quindi contrastarle con un correttore che possa neutralizzarle. Prediligere ombretti neutri o colorati, evitare quindi sfumature nere o grigie perché appesantirebbero lo sguardo.

Per quanto riguarda l’eyeliner, deve seguire lo stile della montatura: se leggera anche la linea deve essere fine e impercettibile, se spessa anche l’eyeliner può essere più accentuato.

Il mascara a volte è un nemico per chi indossa gli occhiali. Se le ciglia sono troppo appesantite, può capitare che tocchino la lente ed è una sensazione orribile! Inoltre il mascara può sporcare le lenti. Cercate quindi un mascara cremoso e non esagerare con la quantità.

Attenzione alle sopracciglia: pettinatele e definitile con un colore simile al vostro, in modo tale che seguano elegantemente il profilo della montatura.

Anche l’hairstyle è importante

Essendo un accessorio da indossare quotidianamente, è utile indossare gli occhiali anche dal parrucchiere così da scegliere il taglio, colore o acconciatura che si abbini meglio al viso e alla forma della montatura.

Per una pulizia perfetta

Una pulizia quotidiana degli occhiali è essenziale per una corretta manutenzione. I panni in microfibra sono il tessuto migliore, perché non sgraffiano le lenti e rimuovono lo sporco. Ricordarsi però di lavarli a mano con regolarità usando un detersivo neutro. E’ meglio inoltre evitare di sfregare gli occhiali nella manica, nel bordo della camicia o della maglietta. Si possono creare dei piccoli graffi, all’apparenza impercettibili, ma che a lungo andare rovinano le lenti.

Per pulire le lenti si può usare una goccia di sapone liquido, evitare invece l’alcool che potrebbe essere troppo aggressivo.

Non usarli come cerchietti

E’ sicuramente un gesto che viene naturale per spostare indietro i capelli, ma così facendo la montatura perde la sua forma. Quando ci si lava il volto o si devono togliere momentaneamente, evitare di tenere gli occhiali in testa. 

Non lasciarli sotto il sole

Chi deve indossare gli occhiali solo per guidare, spesso li lascia direttamente in auto per evitare di dimenticarseli. E spesso si lasciano proprio sul cruscotto, esposti a diverse ore di raggi solari. A lungo andare sia le lenti che la montatura però si potrebbero rovinare. Ricordarsi di riporre gli occhiali nella loro custodia e metterli nel cruscotto.

Come scegliere la montatura

Per scegliere la montatura più adatta, bisogna valutare sia la forma del viso che la propria personalità. Chi ha un volto ovale, è fortunato perché può scegliere praticamente ogni stile! Meglio però optare per un design rettangolare.

Chi ha un viso rotondo, invece, dovrebbe prediligere uno stile più rigoroso con un design quadrato o rettangolare, che possa snellire il volto. Al contrario chi ha un viso spigoloso dovrà scegliere un paio di occhiali più morbidi e tondeggianti. Per uno stile particolare si può osare con una montatura a farfalla.

Per coloro che hanno una fronte alta e un mento a punta, la scelta migliore è una montatura ovale o arrotondata, e tonalità tenui, se non trasparenti. Se si ha un viso allungato, gli occhiali con montature ovali aiuteranno a spezzare la conformazione longitudinale creando un’armonia ideale.

Philosopheyes, la linea di GreenVision per un look sofisticato e alla moda

E’ difficile trovare una montatura di qualità che non passi di moda e sia sempre di tendenza. Un’ottima soluzione per chi cerca un look sofisticato e fashion e allo stesso tempo comfort e materiali di alta qualità è la nuova linea di GreenVision, Philosopheyes.

Si tratta di una linea di occhiali che si distingue per il design intramontabile e chic, che dona carattere e fascino oltre che uno sguardo intellettuale e glamour.

Vintage nella forma, ma assolutamente d’avanguardia, gli occhiali Philosopheyes hanno un’ampia scelta di colorazioni tartaruga, toni accesi, trasparenze ed eleganti tinte scure.

Le montature, completamente Made in Italy, sono realizzate con lastre pregiate e finiture di altissima qualità. Il materiale di Philosopheyes è uno speciale acetato che li rende leggeri e facili da indossare tutto il giorno; inoltre, grazie alle cerniere in acciaio sono funzionali e resistenti.

Da 25 anni GreenVision offre qualità, tecnologia e innovazione. Philosopheyes in particolare è una delle linee esclusive dei Centri Ottici Selezionati GreenVision.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Green Vision.
© Riproduzione riservata.
In collaborazione con Logo Green Vision