Crema viso: scopri come applicarla

La corretta gestualità può migliorare l’efficacia del tuo trattamento. Trasformala in un’abitudine!

Prepara la base
Lava sempre la pelle del viso con acqua tiepida. La temperatura troppo alta può renderla secca mentre il freddo eccessivo sigilla i pori e non prepara l’epidermide a ricevere l’idratazione. Dopo la pulizia tampona la pelle delicatamente.

Scegli il momento ideale
Sembra una banalità, ma ogni momento ha la sua routine. Di mattina usa le creme da giorno che contengono spesso il fattore di protezione solare e si assorbono velocemente (visto che siamo sempre di fretta). Di sera scegli una crema notte, solitamente più ricca, e concedi qualche istante di più al suo assorbimento.

Distribuisci con cura
Senza accorgerci, ognuna di noi tende a trattare sempre la stessa area. Per evitare dimenticanze distribuisci piccoli “pois” di prodotto su tutto il viso e solo in seguito applicalo con la punta delle dita, con movimenti sempre dal basso verso l’alto e dal centro verso i lati. E non dimenticare il collo, che ha bisogno di idratazione per mantenersi giovane.

Agisci in modo delicato
La crema va sempre picchiettata, mai spalmata tirando la pelle. In particolare per il contorno occhi utilizza sempre l’anulare. È il dito che spontaneamente agisce in modo molto delicato, come richiesto da questa zona sensibile.

Trova il prodotto giusto
Se ancora non hai trovato il tuo prodotto giusto, prova il sito skinadvisor.olaz.it che fa un’analisi della tua pelle e ti consiglia il trattamento più adatto per andare a colpo sicuro. L’analisi è gratuita e ottieni il tuo risultato semplicemente caricando un selfie.


I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Olaz.
© Riproduzione riservata.