Energia elettrica: i vantaggi della Tutela Simile

  • 05 06 2017

Ancora pochi mesi per usufruire delle offerte di Tutela Simile e risparmiare sulla spesa energetica. È ENGIE a offrire il bonus in bolletta più alto. Scopri di cosa si tratta.

Quando si parla di bollette sei abituata a intervallare pazienza e ilarità, rassegnazione e nervosismo. Pensi all'incomprensibilità delle voci scritte sulla bolletta, alle infinite offerte telefoniche ricevute e al contatore che devi controllare per fare la lettura dei tuoi consumi. Insomma, non tutte cose piacevoli. Finora il mercato dell'energia è stato regolato dall'Autorità per l'energia, il gas e il sistema idrico (AEEGSI) per mezzo del regime di “Maggior Tutela”, un contratto caratterizzato da un prezzo base per la materia energia e da tariffe specifiche per remunerare i costi del sistema (trasporto, distribuzione, ecc). In vista della completa liberalizzazione del mercato, l’Autorità si propone di guidare la transizione accompagnando i consumatori nella scelta consapevole del proprio fornitore.

Come funziona la Tutela Simile
Per facilitare questo passaggio ed aiutare il consumatore ad orientarsi all'interno del mercato libero, capendone i meccanismi, l'Autorità ha creato un regime di passaggio: un’offerta per l’energia elettrica della durata di 12 mesi denominata "Tutela Simile". Questo schema mantiene la protezione in tema di tariffe e condizioni - al pari di quanto avviene con la "Maggior Tutela" - ma di fatto si propone di far entrare in contatto i cittadini con gli operatori energetici e le condizioni economiche di mercato libero. Passati i 12 mesi il cliente può scegliere di rientrare nel regime di "Maggior Tutela", finché non si chiuderà definitivamente, oppure di rimanere nel mercato libero con l'operatore scelto.

Per selezionare l’offerta più conveniente tra quelle proposte basta accedere al portale creato dall'Autorità, www.portaletutelasimile.it, inserire Codice Fiscale e successivamente nome, cognome, POD (codice identificativo del contatore) e indirizzo e-mail. Seguendo le procedure guidate si ottiene un Codice Prenotazione valido per completare l’adesione entro 15 giorni.

Il bonus in bolletta
La Tutela Simile garantisce un bonus corposo per tutti gli italiani che liberamente decidono di aderire. Sul portale si trovano tutte le indicazioni sull'ammontare del bonus, che non è identico per tutti gli operatori. Il più alto è di 115€ ed è stato proposto da ENGIE, un gruppo energetico presente in 70 Paesi con oltre 150.000 collaboratori.

Scegliere la fornitura di energia di ENGIE significa guadagnare un rilevante sconto sulle bollette, essere informati sui propri consumi e così poter accendere la luce con serenità e consapevolezza.

Per tutte le informazioni su questi contratti visita il sito casa.engie.it/offerta-di-tutela-simile.

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da ENGIE.
© Riproduzione riservata.