Gioco libero con la pasta modellabile

  • 21 04 2017

Per stimolare la creatività dei bambini, lasciamoli liberi di sperimentare attraverso la manipolazione

Troppo spesso incaselliamo le attività dei bambini in agende stracolme di impegni, come se fossero adulti in miniatura. Questo tipo di overbooking infantile non è benefico per lo sviluppo psico-fisico del bambino.
Infatti, tutti gli esperti concordano sulla necessità di lasciare ai bambini spazi liberi e non organizzati per giocare senza indicazioni e senza un fine prestabilito dall’adulto.

L’importanza del gioco libero
Ogni tipologia di attività organizzata infatti, anche se sembra libera, è sempre definita dal genitore o dall’educatore nei modi e/o negli obiettivi. I bambini hanno, invece, bisogno di giocare liberamente e di sperimentare le loro abilità senza che siano fornite indicazioni o aspettative provenienti dal mondo adulto.

È bene, quindi, che mamma e papà inizino a sfoltire gli impegni dei figli e che lascino loro ampi spazi vuoti, perfetti per fare esperienza anche della noia. Quest’ultima è necessaria per crescere bene, poiché alimenta la spinta creativa soggettiva e aiuta i bambini a costruirsi un’identità autentica e “sentita”.

La pasta modellabile come alleata del gioco libero
La manipolazione è una delle attività più amate durante il gioco libero. Gli esperti consigliano di lasciare i bambini liberi di manipolare e creare con la pasta modellabile, senza fornire indicazioni o “chiedere” qualcosa.

Nel momento della manipolazione, infatti, è necessario che il bambino si senta autenticamente libero da ansie da prestazione ed esente dalle frenesie del mondo degli adulti. Mamma e papà possono supervisionare il gioco, soprattutto se il bimbo è molto piccolo, ma è bene che non interferiscano con le dinamiche e le idee dei bambini.

A meno che non siano proprio i piccoli di casa a chiedere la partecipazione dell’adulto. In quest’ultimo caso, è importante che i grandi si comportino da piccoli e dimentichino stress e limiti della vita adulta, interagendo liberamente e creativamente con i piccoli artisti.

Sicurezza è libertà
È importante lasciare i bambini liberi di sperimentare e di giocare, ma in tutta sicurezza. Infatti, la scelta del materiale è cruciale per sentirsi tranquilli mentre il bambino manipola. La pasta da modellare Play-Doh è un prodotto totalmente sicuro perché privo di componenti potenzialmente nocivi.

Inoltre, i vasetti singoli (ciascuno contenente la pasta di un colore diverso) sono semplici da aprire e richiudere favorendo anche l’acquisizione dell’indipendenza (gioco e sistemo da solo) e il senso di responsabilità del bambino.

Evviva l’immaginazione
Il gioco libero è bellissimo e formativo senza eccessive intromissioni dell’adulto. Però, a volte, sono gli stessi bambini che chiedono spunti o indicazioni su come poter realizzare lavoretti magari un po’ più complessi.

Visitando www.playdoh.it, troverai moltissime idee simpatiche e di ispirazione per grandi e piccini. Infatti, proprio sul sito, è disponibile un originale e utilissimo libretto creativo, molto semplice da consultare anche per i bambini. Qui sono elencati diversi lavoretti realizzabili manipolando la pasta modellabile Play-Doh: dal fiore di girasole al pacchetto regalo. E, per ciascuna idea, sono indicate sia le istruzioni step by step (cliccando su “modella con noi”), sia i colori necessari alla sua realizzazione. Questi ultimi segnalati con intuitivi pallini colorati, riconoscibili anche dai bimbi più piccoli.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Play-Doh.
© Riproduzione riservata.