I benefici dell’argilla per la pelle

  • 14 03 2017

La vita in città è sempre così frenetica! Ogni mattina in bicicletta per portare i figli a scuola e poi di corsa per non perdere la metro o per arrivare puntuale al lavoro. E poi ancora tutte le energie prosciugate dalla riunione del pomeriggio e dalle discussioni con il capo. Senza contare il fatto che non c’è affatto tempo per un’alimentazione equilibrata e un piatto assaporato con calma ma un panino mangiato al volo mentre si fanno le commissioni in pausa pranzo. 

Ma se tu sei stressata e se ti mancano le energie per affrontare la giornata, anche la tua pelle si comporta di conseguenza: avete entrambe bisogno di un momento detox. Ritaglia 10 minuti del tuo tempo per ricaricarti con un nuovo gesto di bellezza: una maschera a base di argilla è quello che ti ci vuole!

Cos'è l'argilla

L'argilla è una sostanza minerale che gode di innumerevoli proprietà benefiche. Pensa che già nell'antichità veniva sovente utilizzata come rimedio antisettico e cicatrizzante: ricca di silice, alluminio, ferro, magnesio e calcio è un vero e proprio toccasana per la tua pelle.  Nello skincare, è molto apprezzata la sua azione anti-tossica e riequilibrante e la capacità di assorbire le impurità che si depositano ogni giorno sul nostro viso.

Devi sapere che già a partire dai 20 anni è bene farsi una maschera una volta alla settimana: milioni di tossine si depositano sul nostro volto durante tutto l'arco della giornata perché è la parte del corpo più esposta alle azioni di smog, fumo e soprattutto inquinamento. Il viso di conseguenza appare stanco e segnato e la pelle piena di impurità, i pori si dilatano e l’eccesso di sebo e i residui di trucco la rendono lucida e grassa.

Tipi di argilla
Qualsiasi sia la tua età concediti quindi il lusso di prenderti un momento per te stessa per rigenerarti: lo puoi fare attraverso un rituale di bellezza semplice e comodo ma davvero efficace.

Scegli quindi la maschera all’argilla più adatta al tuo tipo di pelle, a seconda che si tratti di grassa, mista oppure spenta. Dalle infinite tipologie di argilla presenti in natura puoi trovare le soluzioni più adatte alla tua pelle e al tuo viso.

Tra le proprietà più conosciute dell'argilla c’è certamente quella di aiutare a risolvere i problemi legati alla pelle grassa e impura. Il Caolino, ad esempio, è un tipo di argilla che grazie all'alta concentrazione in silicati e al suo potere assorbente riesce ad eliminare l'eccesso di sebo e favorire la chiusura dei pori, donando al viso un aspetto più fresco e riposato. 

Quella con un'alta concentrazione di silicio invece, l’argilla Montmorillonite, è in grado di purificare e riequilibrare la pelle, riducendone le imperfezioni.

Infine puoi trovare in commercio anche l'argilla di origine vulcanica, la Ghassoul, molto concentrata in oligoelementi, è nota per aiutare ad illuminare il colorito e donare nuovamente luminosità alla pelle spenta.

Pensa che le più innovative texture maschera-crema garantiscono immediatamente una pelle fresca, pulita e purificata. Non solo: se utilizzate con costanza mantengono il viso morbido, levigato e opacizzato e la pelle risulta visibilmente trasformata, uniforme, con la grana affinata e dall'aspetto radioso. Maschere che associano argille minerali per un effetto detox sono le nuove Maschere Viso Argilla Pura di L’Oréal Skin Expert Paris, nelle varianti Verde Purificante, Rossa Esfoliante e Nera Detox.

Hai domande sulla cura della pelle? Puoi inviarcele a iniziative.adv@mediamond.it.
Con l’aiuto della dottoressa Gaviglio vi risponderemo nel prossimo articolo.

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Garnier SkinActive e L'Oréal Paris.
© Riproduzione riservata.