In collaborazione con

Il make up del sorriso

<p style="text-align: right;" data-mce-style="text-align: right;">Di Barbara Valentina Grimaldi, ideatrice del blog lovehandmade</p>

Di Barbara Valentina Grimaldi, ideatrice del blog lovehandmade

Pronte a sfoggiare l’abbronzatura, i make up dell’estate ed un sorriso felice e bianchissimo?

Stavo sfogliando le mie foto sul cellulare e mi sono accorta di non sorridere spessissimo negli scatti. Davvero, non sono in grado di fingere uno smile da copertina. Ma quando un sorriso spontaneo viene immortalato in una foto, quell’emozione rimane intrappolata in un’immagine ed è bellissimo ogni volta riguardarla. Credo non ci siano trucchi per un bel sorriso, l’ingrediente segreto è la felicità. Però ci sono make up per il sorriso, ovvero quei prodotti in grado di rendere un bel sorriso ancora più bello.

Io personalmente adoro il rossetto e le tinte labbra, dai colori nude ai rosa, fino ai rossi brillanti. Consiglio i colori nude a chi ha già delle labbra pronunciate, mentre i colori brillanti aiutano a sottolineare anche le labbra più sottili. Assolutamente no però ai colori troppo scuri che hanno un effetto rimpicciolente eccessivo. Personalmente sono in fissa con i colori matte che hanno una texture velluto, mentre i colori lucidi danno un effetto rimpolpante e quelli metallizzati non vi faranno passare sicuramente  inosservate.

La matita aiuta certamente a definire meglio i contorni e a guadagnare un po' di volume, quindi si alla matita dello stesso colore del rossetto. No alla matita applicata oltre il bordo e assolutamente no a quella più scura del rossetto. Prodotto consigliato: la matita universale trasparente che si adatta ad ogni colore e tipo di labbra.

Non finisce qui, ci sono alcuni piccoli trucchi che ho il piacere di condividere con voi:

- un tocco di illuminante sull’arco di Cupido darà un piccolo boost al make up labbra

- un filo di correttore introno alle labbra aiuta sempre a definire meglio il trucco

- se vogliamo trasformare un rossetto lucido in uno matte ci sono dei top coat specifici per ricreare l’espediente “fatto in casa” però consiste nell’appoggiare un fazzoletto sulle labbra e passare su questo un pennello con un po’ di cipria.

Da non dimenticare quindi la cura dei denti, protagonisti della nostra bellezza. Per ottenere un sorriso bello e sano, peraltro, sono possibili oggi sistemi meno invasivi rispetto al passato, come per esempio le mascherine trasparenti e rimovibili.

Quindi no al rossetto sui denti ed assolutamente si alla spontaneità di un sorriso felice.