Il mondo di una Lady in un album di figurine

Le figurine Panini sono il sogno di tutti bambini e anche di qualche adulto: questa volta le nuove sticker ci raccontano le misteriose avventure di Ladybug e Chat Noir.


Toccare, vedere, rivedere e collezionare: le figurine sono una vera passione che ci permette di immortalare per sempre le scene più belle di un cartone o di un film e di riviverle quando si vuole. Gli album di figurine da tempo archiviati in qualche cassetto sono capaci di far riemergere anche nell’adulto le emozioni vissute da piccolo.

Storie, cartoni animati, film e sport tanto amati: tutto ciò che fa parte della vita di un bambino può diventare una collezione, che un domani si trasforma in ricordi di un tempo trascorso a ridere e giocare, a scambiarsi le figurine più rare o a giocarsele con qualche stratagemma. Panini è sempre stata il centro di questo scambio: ha realizzato le raccolte più affascinanti per tutti i bambini e ancora continua a farlo. L’ultima collezione di sticker è quella dedicata a Miraculous – Le avventure di Ladybug e Chat Noir.


Una collezione che tutti ameranno dove vince l’amicizia, la fortuna, l’ingegno e, diciamocelo, anche l’amore condito con un po’ di fashion e di mistero. Marinette è una ragazza di 14 anni, timida e innamorata della moda, che davanti al terrificante Papillon si trasforma nella splendida e combattiva Ladybug. Ma contro Papillon non è sola: al suo fianco c’è Chat Noir, un misterioso eroe di cui non conosce l’identità, ma che gli spettatori riconoscono nel biondissimo Adrien. Misteri e indizi, scontri e rivalità, immortalatinelle 32 pagine dell’album Panini, in 204 figurine di cui 24 speciali olografiche e 36 con dettagli glitterati di cui Ladybug sarebbe davvero orgogliosa.

 Allora non ci resta che avere… un po’ di fortuna!

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Panini.
© Riproduzione riservata.