Il tuo jeans è perfetto? Guarda dietro!

  • 23 09 2016

Uno studio della University of California rivela il dettaglio che dà la forma migliore, soprattutto ai jeans visti da dietro

“I jeans sono belli, ma è difficile sceglierli perfetti!” o “Quando li compro ci metto un intero pomeriggio” o “Non trovo mai il mio modello alla prima prova!” 

Questi sono solo alcuni dei classici commenti di donne e ragazze quando si parla del jeans ideale. Una ricerca che ha quasi sostituito quella del principe azzurro, perché con i jeans si passa molto più tempo, altro che mezzanotte!

Sul tema hanno lavorato gli ingegneri della University of California. La domanda era: cosa crea un modello perfetto, soprattutto visto da dietro? La risposta è semplice e sorprendente: la posizione delle tasche. La misura e la disposizione devono essere diverse secondo le taglie e i modelli, per dare la massima resa in termini di vestibilità e risultato visivo.

E finché non arriva un californiano a posizionarci le tasche, dobbiamo continuare a perdere ore nella scelta dei jeans più comodi? (tra parentesi, di solito sono anche quelli che disegnano meglio la figura). Non è questa l’idea delle donne contemporanee, molto più intenzionate a guardare avanti piuttosto che “di dietro”!


Lo gridano a gran voce Kimbra, la musicista neozelandese vincitrice dei Grammy Award che ha creato un pezzo ad hoc, e altre 4 protagoniste femminili che animano la sua canzone, tra le quali riconosciamo la nostra Francesca Piccinini, medaglia d’oro e campionessa olimpica di pallavolo, insieme all’inglese Paris Lees, giornalista e attivista per i diritti LGBT, la giornalista musicale polacca Gabriela Drzewiecka e Nikeata Thompson, ballerina e coreografa britannico-tedesca.

1 di 5 -

Kimbra

2 di 5 -

Francesca Piccinini

3 di 5 -

Paris Lees

4 di 5 -

Gabriela Drzewiecka

5 di 5 -

Nikeata Thompson

 

Il messaggio è chiaro: focalizziamoci sui nostri obiettivi, non sulla taglia dei jeans! Eppure i jeans ben tagliati, soprattutto se skinny, aiutano a muoversi meglio e quindi a sentirsi meglio, in qualsiasi attività. Uno sviluppo geniale è arrivato dalla Wrangler, che ha commissionato lo studio californiano e ha poi elaborato la tecnologia Body Bespoke™, con cui le tasche sono disposte e graduate in proporzione a ogni taglia per creare il jeans perfetto per ognuna delle 10 taglie. Vuoi la prova? Provali! Sono disponibili nelle versioni High Rise Slim e High Rise Skinny in 14 lavaggi diversi, per accontentare ogni stile e ogni trend.

Scdopri di più su wrangler.it

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Wrangler.
© Riproduzione riservata.