La qualità vince sempre

  • 04 03 2020

Gli italiani cercano qualità e affidabilità. Lo conferma l’indagine sui partecipanti al concorso promosso da Donna Moderna e Centromarca

Sono 100 i vincitori premiati dal concorso “Grandi Marche Love You” con un ricco kit di prodotti di qualità. Ma un tesoro molto importante è anche la quantità di pareri raccolti con il sondaggio sui partecipanti, che ci aiuta a tracciare un ritratto dei nuovi consumatori. Oggi le scelte degli italiani puntano su affidabilità e qualità.

Prima di acquistare si documentano, ascoltano gli amici, controllano la trasparenza delle aziende, valutano le loro scelte per la salute e l’ambiente. E sono disposti anche a spendere di più, pur di assicurarsi un buon prodotto. La marca conta molto per il 52,8% degli intervistati: consumatori evoluti, con forti aspettative, pronti a protestare in caso di delusione.

E fanno bene, perché con le grandi marche c’è sempre chi li ascolta.

15.491 risposte

Numerosi partecipanti al concorso organizzato da Donna Moderna e Centromarca hanno compilato il questionario. Di tutte le fasce d’età, sono donne per l’83,4% e provengono dal Nord Italia per quasi il 50%.

Il 55,8% ha un diploma e il 49,5% si auto definisce molto esigente e molto informato. Ben il 58,6% si dichiara estremamente influenzato, nella scelta, dalle informazioni scritte in etichetta.

Tutti d’accordo

Dall’indagine emerge un’idea di marca capace di accompagnare il consumatore nelle piccole e grandi soddisfazioni di tutti i giorni.

- Per conquistare i consumatori, in futuro la marca dovrà essere trasparente (per il 61,2%) più che tecnologica (solo per il 29,2%)
- La sostenibilità ambientale di una marca è estremamente importante per il 47,2%, con una punta del 53,3% per chi ha tra i 55 e i 64 anni
- Il 43,1% dei millennial (18-34 anni) si dichiara molto abitudinaria contro solo il 38,3% di chi ha più di 76 anni
- II 73,6% delle famiglie di 4 persone afferma che la marca del futuro deve essere affidabile
- Il 54,7% dei laureati dice che la marca conta molto nella scelta dei prodotti
- Il 45,9% dei partecipanti è estremamente disposto a spendere di più per un buon prodotto
- Il 42,8% delle famiglie di 4 persone si documenta sui social media

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Centromarca.
© Riproduzione riservata.