In collaborazione con

L’Oréal Paris: l’esigenza di una pelle rispettata

Formule sicure, innovative e performanti sono da sempre un impegno che caratterizza tutti i prodotti L’Oréal Paris

Sicurezza, tollerabilità e innocuità sono le parole d’ordine all’origine di ogni tappa della concezione e dell’elaborazione dei trattamenti L’Oréal Paris. Dalla selezione degli ingredienti alla loro associazione, fino alla realizzazione di formule innovative, sensoriali e altamente performanti per la pelle.

Tutti i prodotti L’Oréal Paris sono formulati secondo un protocollo rigoroso che prevede procedure inflessibili. È l’impegno concreto che da sempre caratterizza il brand nel rispetto verso i consumatori. Un rispetto che si concretizza quotidianamente a partire dal lavoro dei laboratori di ricerca e sviluppo fino alla commercializzazione del prodotto finito, attraverso controlli costanti di sicurezza e qualità.

Il motivo? La pelle è un bene molto prezioso: L’Oréal Paris lo sa bene, ed è per questo che si impegna nel rispettarla, offrendole i migliori trattamenti possibili. Che devono essere sicuri, innocui e ben tollerati dalla pelle.

Per ottenere prodotti con queste indispensabili qualità, l’azienda negli anni ha messo a punto un processo di elaborazione estremamente rigoroso, che coinvolge numerosi esperti e integra il “principio di anticipazione” a ogni livello di valutazione. Analisi dei dati scientifici disponibili, test innovativi e affidabili e studi clinici in condizioni reali di utilizzo sono alla base di ogni formulazione.




Le fasi della verifica

1. Ogni ingrediente è analizzato alla luce dei dati scientifici pubblicati e disponibili.

2. L’associazione degli ingredienti, nelle quantità utilizzate nelle formule, è sottoposta poi a un’analisi rigorosa, tramite una banca di dati interna unica, frutto di anni di ricerca e di Expertise sulla pelle accumulata da L’Oréal.

3. Inoltre, per validare l’innocuità degli ingredienti e delle formule, vengono condotti dei test di sicurezza in vitro su EPISKIN, il modello di pelle ricostruita, ideata dai ricercatori L’Oréal, che è stata approvate dalle autorità sanitarie da diversi anni e messa a disposizione di tutti. Questi test sono affidabili quanto i test in vivo.

4. In un approccio alla sicurezza ancora più ampio, studi clinici in condizioni reali d’utilizzo sono realizzati sotto controllo dermatologico da istituti indipendenti su gruppi di volontari anche con pelle sensibile.

5. Per finire, è stata creata una procedura di cosmetovigilanza, uno strumento che consente di monitorare i trattamenti durante tutto il periodo della loro commercializzazione al fine di rilevare eventuali effetti indesiderabili.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da L'Oréal.
© Riproduzione riservata.
In collaborazione con