Quiche con spinaci, mirtilli, feta e cuor di Pelato

  • 10 04 2017

Un piatto semplice, ma che conquisterà anche ai palati più raffinati. Una quiche delicata di verdure dove il Pomodoro Pelato diventa il protagonista nel gusto, nella consistenza e nel colore. 

I porri, gli spinaci e i mirtilli sono gustosi, ma quando si addenta il cuor di Pelato, il boccone diventa perfetto: dopo il croccante dei semi di lino, il sapido della feta e la delicatezza del composto di verdure, la morbidezza del pomodoro integro e succoso conquista anche chi predilige carne e pesce. Un piatto goloso per vegetariani e non.
Guarda la video ricetta, qui di seguito trovi un promemoria con ingredienti e preparazione.

Ingredienti
1 porro
80 g di spinaci freschi
olio extravergine d'oliva
200 ml di panna
30 g di mirtilli secchi
10 g di Parmigiano grattugiato
50 ml di latte
sale fino q.b.
pepe q.b.
2 uova
1 tuorlo
400 g di pelati Mutti
50 g di feta
1 rotolo di pasta brisée
qualche foglia di basilico
1 cucchiaio di semi di lino

Preparazione
Pulisci il porro, taglialo a rondelle di qualche millimetro e ponilo ad appassire in una padella antiaderente con poco olio extravergine d'oliva. Unisci le foglie di spinaci, cuoci per pochi minuti e lascia intiepidire. Metti le uova e il tuorlo in una terrina, aggiungi il latte, la panna, un pizzico di sale e pepe e il Parmigiano grattugiato. Mescola bene con una frusta e aggiungi i porri e gli spinaci intiepiditi e i mirtilli secchi, mescolando nuovamente. Separa i pelati Mutti dalla crema in cui sono immersi, poi dividi la pasta brisée in modo da foderare due piccole terrine da forno. Dentro ciascuna terrina deponi il composto di verdure e un pelato integro al centro, poi guarnisci con feta sbriciolata e semi di lino. Cuoci in forno a 180° per 25-30 minuti. Una volta cotto, completa con qualche foglia di basilico fresco.

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Mutti
© Riproduzione riservata.