La nuova campagna di Swiss International Air Lines celebra il legame più forte che c'è, quello tra genitori e figli, e lo fa a suo modo, nel modo più dolce.

Se dico Svizzera, cosa immagini? Un orologio che segna le 8 in punto, il verde brillante dei prati, le montagne più belle e ordinate che svettano verso l’alto, il cioccolato più gustoso e il formaggio coi buchi più perfetti della storia. La Svizzera è l’emblema della perfezione e dell’eccellenza e il suo marchio di fabbrica è chiarissimo: la precisione. Oggi Swiss International Air Lines, la compagnia aerea di bandiera del Paese, ha deciso di superare i confini elvetici non solo con la sua flotta di aerei: attraverso il progetto Swissed porta la propria “svizzeritudine” in giro per l’Europa (anche in Italia!) coniugandola con una caratteristica tipica di ogni Paese.

E tra le caratteristiche distintive dell'Italia cosa c'è? Sicuramente il legame tra madre e figli. Si sa che la classica – ma anche un po’ datata – immagine della mamma italiana è quella che la vede inseguire il figlio anche a trent'anni con la borsa termica che conserva due etti di pasta al ragù e l’arrostino per il “proprio bambino”, e si sa che l’immagine del figlio italiano è quella che lo vede ricambiare incondizionatamente attraverso telefonate serali plurime. I tempi sono cambiati, i figli spiccano il volo, si staccano, ma la mamma rimane sempre nel cuore, al primo posto.

1 di 11
2 di 11
3 di 11
4 di 11
5 di 11
6 di 11
7 di 11
8 di 11
9 di 11
10 di 11
11 di 11


SWISS, insieme alle sue hostess, ha deciso di celebrare la mamma a modo suo, proprio all'avvicinarsi di San Valentino, il giorno che celebra “il vero amore”. Due assistenti di volo che lavorano a bordo degli aerei della compagnia sono state scelte e coinvolte nel progetto Swissed per ringraziare le proprie mamme a nome di tutti i figli italiani. Come ringraziarle? Con una sorpresa dolce e commovente, un’opera d’arte in cioccolato: il ritratto della figlia in grandezza naturale realizzato da uno dei più noti maestri cioccolatai italiani, Mirco Della Vecchia. 



Alla sorpresa si aggiungeranno anche 10 kg di cioccolato in tavolette, per continuare a deliziarsi con il cioccolato svizzero, mentre ciò che rimarrà della scultura di cioccolato sarà donato a istituzioni benefiche: l’amore a cui SWISS rende omaggio si estende ben oltre i confini della famiglia.

Grazie a tutte le mamme e grazie a SWISS, sempre così attenta ai dettagli che fanno la differenza.

Per scoprire di più visita questo sito

Riproduzione riservata