In collaborazione con

Vegan tiramisù

4/5

L’ospite sta per arrivare. Ma non è un ospite qualsiasi... l’atmosfera è quella di un appuntamento speciale.

Il menu è romantico, con alcuni tocchi afrodisiaci e la stanza è colma di profumi mediterranei. Hai pensato a tutto, anche la musica è quella giusta. Mentre ti appresti a cucinare il dolce dai un ultimo tocco ai dettagli: luci soffuse in casa e, se si potrà cenare all’aperto, una fila di piccole luminarie sistemate lungo tutto il terrazzo.

Il tuo pensiero torna al dessert. Un appuntamento d’amore richiede un dolce al cucchiaio cremoso, che si sciolga in bocca e permetta di imboccarsi a vicenda una volta rotto il ghiaccio. E cosa c’è di più corroborante e sensuale di un tiramisù? Questa golosità tradizionale si può rivisitare in un battibaleno, e, ancora più importante, preparare all’ultimo minuto.

Scegli due bicchieri dalla forma arrotondata e poi riempi la tavola di ciotole colorate piene di ingredienti tutti nuovi: non è un semplice tiramisù quello che stai per preparare: ha tanti golosissimi strati, ma senza lattosiograssi animali! È la prima volta che cucini per lui e certo non vuoi sbagliare: cosa succederebbe se portassi in tavola qualcosa che non può mangiare?

Ecco la ricetta: è davvero semplicissima e il risultato finale è eccezionale. Edonismo in versione vegana al sapore di caffè, mandorle, ciliegie e con una crema deliziosa. Il tutto arricchito con il lieve sentore alcolico di Baileys Almande 100% vegano.



Ricetta

Ingredienti

Cupcakes

110g latte di mandorla non zuccherato

50g olio di girasole

95g farina con lievito

30g mandorle tritate

60g zucchero extrafine

1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Sciroppo di caffè

100ml espresso oppure 100ml di acqua bollita con mezzo cucchiaio di caffè solubile

50g zucchero extrafine

50ml Baileys Almande


Crema

75g anacardi – lasciati a bagno per una notte

300g crema di cocco - 3 lattine di latte di cocco raffreddate in frigo per un paio d’ore

50-75g acqua di cocco

50ml Baileys Almande

45g zucchero a velo


Decorazione

Cacao in polvere

Scaglie di cioccolato

Ciliegie

Mandorle ricoperte con glitter bronzeo commestibile


Preparazione


Preriscaldare il forno a 170°C.

Inserire 6 pirottini all’interno di una teglia per muffin.

Setacciare la farina e mescolare tutti gli ingredienti solidi insieme. Prendere tutti gli ingredient liquidi e unirli al composto.  

Distribuire il composto all’interno dei pirottini e infornare per 20-25 minuti finché non risulterà spugnoso (fare la prova con uno stecchino). Estrarre dal forno e lasciar raffreddare i cupcake su una griglia.

Fare poi lo sciroppo di caffè. Sciogliere lo zucchero nel caffè, farlo raffreddare e poi aggiungere Baileys Almande. Distribuire accuratamente la crema dal recipiente in una ciotola. Sbattere delicatamente la crema, aggiungere 50 ml di latte di cocco per ammorbidire (qualche volta la crema di cocco può variare in densità a seconda del marchio scelto, perciò si consiglia di iniziare aggiungendo poco latte di cocco fino a raggiungere la quantità necessaria per ammorbidire).

Risciacquare e scolare gli anacardi.

In un frullatore mescolare gli anacardi con il Baileys Almande fino ad ottenere un composto. Se risulta un po’ secco, aggiungere un po’ di latte di cocco. Dovrà sembrare un impasto semi liscio.

Setacciare lo zucchero a velo e poi aggiungerlo alla crema di cocco seguito dal composto di anacardi.

È arrivato il momento di assemblare il tiramisu. Prendere 6 bicchieri da dessert. Tagliare i cupcake in circa 8 pezzi. Inserire 4 pezzi alla base di ogni bicchiere e poi versare un abbondante cucchiaio di sciroppo di caffè; lasciare che il cupcake si impregni di sciroppo.

Aggiungere un cucchiaio di crema e ripetere con la spugna e con lo sciroppo. Ricoprire con la crema rimanente e riporre in frigo per 2 ore.

Aggiungere come decorazione cacao in polvere e cospargere con le scaglie di cioccolato. Infine, completare inserendo alcune mandorle ricoperte di glitter bronzeo e una ciliegia.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Baileys Almande.
© Riproduzione riservata.
Stampa