capelli e unghie forti

Vitamine e minerali per unghie forti e capelli sani: quali sono, dove trovarli e perché fanno bene

  • 23 09 2019

L’alimentazione gioca un ruolo importante nell’integrità degli annessi cutanei. Ma se manca di alcuni nutrienti, i primi a pagarne le conseguenze sono proprio le unghie e i capelli. Ecco cosa non devi farti mai mancare per una chioma sana e unghie forti

Unghie che si spezzano o si sfaldano indicano quasi sempre una carenza alimentare. In momenti di forte stress o in alcuni periodi dell'anno come il cambio di stagione, i primi a soffrirne sono proprio unghie e capelli.

In queste situazioni, a risentirne potrebbe essere l’autostima: le mani sono il primo bigliettino da visita e una chioma folta fa sentire più sicure di sé.

Come agire dunque per avere unghie forti e capelli sani? Con un piano d’attacco che preveda l’introduzione delle sostanze funzionali alla bellezza e alla salute di unghie e capelli. Ecco le vitamine e i minerali dall’azione “ricostruttiva”. 

Biotina (o Vitamina H o Vitamina B7)

Appartenente alle vitamine del gruppo B, la biotina favorisce la crescita delle cellule di unghie e capelli e, in particolare, interviene nella formazione delle proteine essenziali alla loro integrità, come la cheratina. Pertanto, la biotina è un elemento fondamentale per avere unghie e capelli forti.

Dove si trova: in tuorlo d'uovo, carne e frutta secca. Consumi eccessivi di albume d'uovo possono determinare un malassorbimento della biotina. 

Vitamina C

La vitamina C è essenziale per la produzione di collagene, una proteina che conferisce forma e integrità alla maggioranza dei tessuti del corpo umano, unghie e capelli compresi.

Una carenza di vitamina C può comportare unghie fragili e un rallentamento della crescita dei capelli. Poiché non può essere prodotta dall’organismo, deve essere necessariamente introdotta dall’esterno.

Dove si trova: negli agrumi, nella frutta come fragole e kiwi, negli ortaggi come pomodori e peperoni, e nella verdura a foglia verde. 

Vitamina B5 o acido pantotenico

Facente parte anch’essa delle vitamine del gruppo B, la Vitamina B5 interviene nella rigenerazione del follicolo pilifero (il bulbo da cui nasce il capello). Se è carente può provocare un'accelerazione dei capelli bianchi e una perdita della peluria.

Dove si trova: in quasi tutti gli alimenti, in quantità variabili, anche se con l'alimentazione odierna può essere difficile ottenerne la quantità sufficiente. La Vitamina B5 è presente in particolare in: lievito di birra, cereali integrali, fegato di manzo e pollo, noci e uova.

Zinco

È un minerale necessario per il metabolismo cellulare, tra cui la crescita e la divisione delle cellule. Poiché le unghie sono costituite da un tipo di cellula che si rigenera molto rapidamente, ecco che lo zinco diventa essenziale per la loro integrità. Una carenza di questo minerale può comportare un danneggiamento della lamina ungueale, che si manifesta in fragilità e, talvolta, macchioline bianche.

Dove si trova: in fagioli secchi, carne, pollame, pesce, frutti di mare, frutta a guscio e semi.

Ferro

Il ferro è un elemento che interviene nella produzione dei globuli rossi, le sostanze fondamentali che trasportano ossigeno a ogni cellula del corpo, comprese quelle di unghie e capelli. 

Una carenza di ferro, anche minima, può comportare unghie fragili, rigate e sottili, così come un certo assottigliamento e diradamento dei capelli. 

Dove si trova: negli alimenti di origine animale (carne rossa, pollame), nei legumi, in alcuni vegetali (verdure a foglia verde). Mangiare questi cibi insieme ad altri ricchi di vitamina C migliora l’assorbimento di ferro.

Silicio

Il silicio è un minerale molto importante per la salute e bellezza di unghie e capelli perché viene coinvolto nella sintesi del collagene, proteina indispensabile - come abbiamo visto - per l’integrità di tutti i tessuti connettivi in genere. Rientra così tra gli elementi che contribuiscono a far crescere sani e forti unghie e capelli.

Dove si trova: in cereali integrali (miglio, segale, orzo e grano).

Selenio

Il selenio è un minerale che concorre alla formazione di aminoacidi costituenti la struttura della fibra capillare. Per questo motivo è utile, inoltre, a rendere le unghie più resistenti.

Dove si trova: cereali integrali, uova, noci, lievito di birra, patate, cavoli, funghi, pesce, carne.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Swisse.
© Riproduzione riservata.