Borse autunno inverno 2018 2019

Borse che passione! Le it-bag della prossima stagione hanno tanta voglia di farsi notare ma anche tanta voglia di praticità. Colorate, eccentriche, fantasiose o tempestate di dettagli preziosi, ma anche minimal e in tinte neutre. Tantissima la scelta anche in tema di modelli: si spazia dalle tracolle a zaini e marsupi che fanno grande ritorno. Insomma non c’è che l’imbarazzo della scelta, scopri con noi tutti i modelli dell’autunno inverno 2018.

Le maxi

Per te che ami buttarci dentro di tutto, le borse maxi sono la giusta soluzione. La tendenza le vuole esagerate, con dimensioni che si avvicinano sempre di più a quelle delle valigie ma che puoi portare tranquillamente a mano tutti i giorni. Eleganti in pelle di struzzo o leggermente martellata nelle nuance più tranquille e calde del mattone e del cammello, ma anche in azzurro polvere oppure rosa shocking per chi ama darsi un tono. Vanno alla grande anche i modelli sportivi, che ricordano quelli da palestra ma che sono più sofisticati e chic con tessuti tecnici che incontrano quelli couture e che puoi anche portare a tracolla da vera gym girl.

Le mini

All’opposto delle maxi ci sono le mini bag, piccole borse ma con una grande funzionalità. Prima di tutto perché puoi portarle in qualsiasi modo, sia a mano che a tracolla, poi perché nonostante siano piccine hanno lo spazio necessario per farci stare tutto ciò di cui hai bisogno, dal cellulare al portafogli. La forma squadrata è quella più amata, soprattutto su modelli con i manici corti e dal design pulito dove la pelle giallo lime o vinaccia incontra il metallo delle chiusure a vista. Le tonde invece sono un po’ una novità, specialmente quelle più morbide, che sembrano quei delle trousse e che trovi anche nei colori metallizzati.

Le tracolle

Stravolgi le regole che ti vogliono impostata e con la borsa all’altezza del gomito e concediti una borsa a tracolla con una cinghia regolabile che ti permette di stare il più comoda possibile. Quelle grandi sono belle nei modelli a cartella, in color cuoio naturale con fibbie e dettagli in metallo invecchiato. Quelle più piccole invece sono adattabili a ogni look. Sopra a una felpa e a un jeans ma anche con un cappotto cammello, a seconda dello stile. Le trovi in pelle colorata e con applicazioni tridimensionali, oppure in tessuto ricamato, ancora meglio se in raffinato velluto.

Le clutch

Rigida o morbida, una clutch è fondamentale da avere perché ormai i trend vogliono che la indossi in ogni momento e non solo con l’abito da sera. Modeste o eccentriche, l’importante che si chiudano con un click e che tu possa portarle tranquillamente a mano. Quelle morbide sono in tessuti classici e d’antan, come leggeri broccatini o ciniglia sottile, ma anche in pelle arricciata o in materiali tecnici e rifrangenti per dare un pizzico urban al tuo look. Se ti piacciono rigide, invece, puoi trovare forme sfiziose e molto interessanti da utilizzare anche di giorno.

Il marsupio

Torna con furore direttamente dagli anni Novanta il marsupio, che non è più così démodé come pensavi e che è una valida alternativa alla borsa. In pelle nera e con più tasche di diverse dimensioni per rimanere su dei modelli basic da portarti anche al lavoro e da legare in vita o da portare a tracolla, anche sopra al cappotto o al piumino. Sono glam e un po’ futuristici quelli in tessuti impermeabili o in oro e argento satinati, dal design essenziale, ma pieni di zip dalla grana grossa.