Scarpe autunno inverno 2018 2019

Scarpe, scarpe e ancora scarpe. Le protagoniste dell’autunno inverno 2018 2019 sono sempre e solo loro, in tutti i modelli possibili e immaginabili che hanno come comune denominatore la sperimentazione, senza però rinunciare ai grandi classici e alla comodità. Dalle classiche dècollètè alle sling back shoes, passando per gli irrinunciabili stivali, padroni indiscussi dell’inverno. Insomma, i trend della stagione sono tantissimi. Curiosa di scoprire tutte le tendenze da ‘cavalcare’ nei prossimi mesi? Scopri con noi tutti i modelli da avere e tutti i modi di indossarli con stile.

Le dècollètè

Le dècollètè sono il modello più classico che ci sia e per questo quelle su cui è possibile osare con materiali e fantasie. Il classico stiletto nero è un must have da avere sempre a portata, che ti fa sentire donna in un solo istante. Il tacco può essere alto o basso a seconda di come ti senti più a tuo agio e puoi scegliere uno stile pulito oppure modelli con fibbie e broche sul davanti. Le tendenze le vogliono in suede nei colori neutri del beige e del sabbia, sì anche per l’inverno, oppure in verde menta o rosso rubino, per dare al tuo look la grinta giusto. Quelle in simil coccodrillo sono per donne in carriera che le troveranno in nero o color caffè.

In velluto

Il velluto è stato ripescato dal passato e trova spazio in tutto il tuo guardaroba, perfino ai tuoi piedi. Liscio e morbido su pumps dal tacco sottile nei colori più classici che conosci ma anche in quelli che non ti immagini come il pavone o il glicine. Se sei un’eterna nostalgica, non preoccuparti, perché è la stagione giusta per te e per concederti un paio di scarpe a tacco grosso e con la punta stondata in velluto cinigliato, con una bella fibbia luminosa a chiuderle sulla caviglia. Su questo stile puoi trovare anche dei sandali con un po’ di plateau da indossare con dei calzettoni di lana in contrasto. La palette ti offre tinte che vanno dal verde bottiglia al vinaccia, passando per il senape.

Le kitten shoes

Sono il modello più comodo e chic che ci sia e sono state tanto amate dalle first lady di tutto il mondo, da Jacky Kennedy a Carla Bruni. Sono le dècollètè ma con il tacco basso, anzi bassissimo, che ti permettono di camminare tranquillamente e di essere super glam. Hanno sempre un’allure un po’ bon ton, quindi guarnite magari da fiocchi in raso o in velluto, da fibbiette retrò o tempestate di perle per le occasioni più importanti. Tranquilla però perché ci sono quelle basic in nero o marrone da portare tutti i giorni con nonchalance. Sono belli anche i modelli da signora con la parte anteriore in cavallino zebrato o maculato da riprendere magari su una tracollina smart.

Le stringate

La scarpa da indossare sempre, in tutte le salse e da abbinare sia con le gonne che con i pantaloni. Le derby shoes, ovvero le scarpe con i lacci, un po’ maschili, non passano mai di moda e sono le regine dell’inverno. Liscissime e nere se sei una classicona, oppure ribattute con i classici motivi maschili che rendono unico il tuo look alla garçonne. Per essere più originale le puoi trovare anche ricche di microborchie o con motivi di cristalli sul davanti.

Gli stivali

Sei pronta a calzare gli stivali più alti che ci siano? La moda ti vuole super aggressive con stivali cuissardes altissimi, almeno fino a metà coscia. Scamosciati in marrone o senape, oppure in nappa nera o per le più audaci addirittura in vernice. Sono belli con dei leggings o un minidress che lasci poco spazio all’immaginazione. Gli stivali però possono anche essere corti, da quelli classici sotto il ginocchio ai tronchetti scamosciati e leggermente rimborsati che hanno un mood un po’ trasandato ma che in realtà possono scompigliare un look troppo ordinario. Il tacco lo trovi grosso o a stiletto a seconda di come ti senti più comoda.

Le sneakers

Puoi indossarle tutti i giorni perché ormai le sneakers sono diventate un evergreen per la tua quotidianità. Bianche sotto a un pantalone nero sono sintomo di eleganza e non ti fanno certo sfigurare. Tessuti tecnici ed effetti tridimensionali per modelli dall’allure futuristica all’insegna del maxi. Grandi e altissime le suole e grandi gli elementi che le adornano con un occhio sempre attento alla praticità. I modelli classici da tennis trovano variazioni originali con il pelo sul davanti oppure con scritte e ricami che le rendono uniche. La personalizzazione poi con nomi o iniziali è un must have.