I mobili vintage che puoi riutilizzare in bagno

Credits:
1 11

Un vecchio mobile trovato in cantina o recuperato in un mercatino? È perfetto in bagno, al posto del solito armadietto dove posizionare beauty e medicinali. Puoi giocare creando uno stile in grado di coniugare passato e contemporaneità: abbina elementi vintage a oggetti di design. Gli specchi contribuiscono a dare un effetto vivace ingrandendo visivamente gli spazi, ma con i sanitari sospesi di ultima generazione guadagni centimetri preziosi e salvi spazio utile.

/5

Come arredare con originalità grazie al riciclo creativo

Per dare risalto alla scelta di un arredamento vintage punta su decorazioni e suppellettili a tema, come un vaso di vetro colorato in stile dove  inserire cotone e sali da bagno. Se ami i toni caldi del legno mantieni  il colore originale del mobile, ma gioca con le tonalità delle pareti  dando un tocco di colore alla stanza grazie a sfumature  accese, dal giallo ocra all'azzurro carta da zucchero. In alternativa,  puoi trasformare il mobile con il decapaggio e uniformarlo alla tinta del bagno, mantenendoti su colori neutri come il bianco.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te