Come togliere le macchie di cibo dai tessuti

Credits: Corbis
1 9

Acqua frizzante, aceto, sale... i rimedi naturali sono molto efficaci per togliere macchie e aloni dai tessuti, senza rischiare di rovinarli.

Vediamo intanto quali sono le regole generali per togliere efficacemente le macchie: bisogna agire il prima possibile evitando di farla seccare. Meglio usare acqua fredda perché quella calda "fissa" la macchia sul tessuto. Evitare di strofinare energicamente ma tamponare è la soluzione che toglie la macchia e salva i tessuti. Infine, prima di procedere con il lavaggio controllare bene le indicazioni delle etichette dei capi da trattare.

Vino, caffè, frutta, gelato, sugo, olio... a questo punto vediamo come smacchiare i tessuti a seconda di qual è il cibo responsabile della macchia!

/5

Tovaglie e vestiti macchiati da vino rosso o gelato? Niente paura, scopri il rimedio più efficace per ogni tipo di macchia!

I CONSIGLI DI BIO PRESTO

Seguici nel giro d'Italia, macchia per macchia!

Bio Presto è fornitore ufficiale del Giro d'Italia. Ecco, regione per regione, tutti i trucchi più efficaci per togliere le macchie più resistenti:

Togliere le macchie di liquore:
1. Assorbire l'eccesso con carta assorbente bianca
2. Sciacquare con acqua tiepida
3. Se la macchia è colorata pre-trattare detersivo liquido e lavare con detersivo liquido do polvere a 40 - 60°C
Seguire le indicazioni sull'etichetta.

Per togliere le macchie di verdura, persistenti come quelle del radicchio:
1. Lasciare in ammollo per qualche ora con detersivo liquido
2. Lavare con detersivo in polvere a 40 - 60°C
3. Se la macchia persiste pretrattare con additivo sbiancante e lavare
Seguire le indicazioni sull'etichetta.

Togliere le macchie di caffè:
1. Tessuti bianchi di cotone, seta o lana: trattare con acqua ossigenata o candeggina a base di acqua ossigenata
2. Risciacquare con acqua
3. Lavare in lavatrice con detersivo liquido a 40°C
4. Se la macchia è vecchia pretrattare e lavare
Seguire le indicazioni sull'etichetta.

Togliere le macchie di vino rosso:
1. Pretrattare con detersivo liquido  (meglio se per capi colorati e se la macchia è vecchia)
2. Lavare con detersivo polvere  a 40 - 60°C
Seguire le indicazioni sull’etichetta.
I capi in lana o seta devono essere lavati con un detersivo specifico

Per togliere le macchie di olio da vestiti e tovaglie:
1. se la macchia è vecchia pretrattarla con detersivo liquido (meglio se per capi colorati)
2. lavare in lavatrice con detersivo in polvere o liquido a 40 - 60°C
Seguire le indicazioni sull’etichetta.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te